Gli Uccrociati plaudono la Germania delle unioni civili per i gay.

Molto spesso abbiamo criticato (e continueremo a farlo) le posizioni degli Uccrociati. Allo stesso modo è difficile non condividere la loro gioia quando riportano che «il governo tedesco infatti ha stanziato 7.500 milioni di euro per assegni familiari per chi ha bambini e 20.000 milioni di euro di aiuti a coloro che scelgono di diventare madri».
C’è da ricordare che in Germania è previsto l’istituto delle unioni civili per le coppie omosessuali dal lontano 2001 e dal 2009 la Corte costituzionale federale ha stabilito l’estensione di tutti i diritti ed i doveri del matrimonio alle coppie dello stesso sesso registrate. Inoltre è probabile che – solo per restare ai Paesi europei – dopo Belgio, Islanda, Spagna, Norvegia, Svezia, Portogallo, Islanda, Danimarca, Francia, Paesi Bassi e l’imminente Regno Unito anche la Germania introdurrà il matrimonio per le coppie dello stesso sesso.
Seppur inconsapevolmente gli uccrociati ammettono che l’introduzione dei diritti per le coppie omosessuali non è assolutamente a svantaggio della cosiddetta “famiglia tradizionale” ed è possibile sia riconoscere diritti (come il matrimonio) per le coppie dello stesso sesso che adottare politiche a sostegno della maternità: lo stesso giornale dei vescovi italiani Avvenire aveva ammesso che nei Paesi dove era stato introdotto il matrimonio per le coppie dello stesso sesso era forte il sostegno alle famiglie ed alle maternità.
Piccola stoccata da parte dei nostri amici uccrociati per i nostri politici che «sembrano unicamente interessati alle unioni civili per gli omosessuali e a partecipare ai Gay Pride». I nostri politici sono tanto interessati alle unioni civili per gli omosessuali che il nostro Paese non prevede né il matrimonio per le coppie omosessuali (al contrario degli undici Stati sopra citati) né le unioni civili (che sono realtà in Austria, Finlandia, Irlanda, Lussemburgo, Repubblica Ceca e – per l’appunto – Germania). E poi – ammettiamolo – hanno proprio ragione i nostri uccrociati: ai gay pride (oltre alle recenti presenze del ministro della Camera Laura Boldrini e del dimissionario ministro per le Pari Opportunità Josefa Idem) abbiamo sempre visto sfilate di parlamentari, ministri, sottosegretari, presidenti del Consiglio e della Repubblica……eh sì.
Comunque gli uccrociati hanno poco da lamentarsi del nostro Paese: dovrebbero essere orgogliosi che è uno dei pochi a non prevedere l’unione civile o il matrimonio per le coppie gay. Con buona colpa di quel mondo cattolico sempre più interessato ed attivo a negare diritti per le coppie dello stesso sesso che ad appoggiare politiche a favore della famiglia: forse anche perché è più facile.

www.contecagliostro.com
https://twitter.com/Cagliostro1743
http://www.facebook.com/CagliostroBlog

Questo articolo è stato pubblicato in Non meglio categorizzati e taggato come , il da
Cagliostro

Informazioni su Cagliostro

Giuseppe Giovanni Battista Vincenzo Pietro Antonio Matteo Balsamo, noto con il nome di Alessandro, Conte di Cagliostro o più semplicemente Cagliostro (Palermo, 2 giugno 1743 – San Leo, 26 agosto 1795), è stato un avventuriero, massone, mago, guaritore, esoterista e alchimista italiano. Dopo una vita errabonda spesa tra imbrogli nelle varie corti europee, fu condannato dalla Chiesa cattolica al carcere a vita per eresia e rinchiuso nella fortezza di San Leo.

3 pensieri su “Gli Uccrociati plaudono la Germania delle unioni civili per i gay.

  1. Remo

    Come è anche più facile fare predicare con belle paole e con nobili propositi su chi non c’è (i non-nati e i quasi-morti) che inceve su chi c’è: i nati e i vivi, si sa, hanno il brutto vizio di chieder poi conto delle parole spese con la coerenza e coi fatti concreti. Che mondo!

    Replica
  2. paopao

    Cari cattotalebani, i FIGLI i delle famiglie arcobaleno NON soffrono.., anzi sono FELICI!
    Per loro é ASSOLUTAMENTE NORMALE crescere in famiglie con due papá o due mamme.
    Gli unici a rendere difficile la vita di QUESTI BAMBINI siete VOI, con la vostra leggendaria OTTUSITÀ MENTALE ed il vostro FANATISMO RELIGIOSO! !
    http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif
    VERGOGNATEVI!!!

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif