Oppsalá… PontifeSSi!

Come giá accennato dal nostro beneamato admin

nell´articolo timidamente , secondo Symantec “… i siti religiosi/ideologici superano quelli pornografici per numero di minacce medie presenti per sito infetto (con un rapporto di 115 a 25)…”. Senza dubbio dati allarmanti che hanno mosso i pontimostri  a prendere le dovute  precauzioni senza cedere alle insidie del modernismo… Come?

Facile, grazie all´inventiva granitica del geniale webmaster pontifeSSo!  😀

Ehm..giá! Protezione garantita. Comunque, Cidippino, la prudenza non é mai troppa, quindi ti consiglio di farti un segno della croce ogni volta che accendi il computer e di  munirti di un talismano. Il cornetto rosso va benissimo! Pessima idea invece quella di cospargere il PC con acqua santa.

Oh, comunque, dovessero fallire i rimedi qua sopra puoi sempre  tirar giú don Strazy e recitare con eSSo maledizioni salmiche per es. quelle tratte dal Deuteronomio per esorcizzare i virus,  ottima la parte 28:33 anzi, melius abundare, fai fino al :45 …vah!

Buona fortuna eh?

):D Pao

PS:funziona anche con le fotocopiatrici possedute

 

 

 

6 pensieri su “Oppsalá… PontifeSSi!

    1. paopao Autore articolo

      Baker: non ringraziare me, ringrazia i pontifeSSi… in particolare Cidippino che mi ha ispirata o ispirato con il panda imbavagliato del suo articolo…

      Rispondi
  1. faunita

    Noto una piacevole simmetria (o dissonanza, o come volete chiamarla, sono in fase di esaltazione laicista-juventina quindi abbiate pazienza) tra la riscontrata maggior “virulenza” (in senso di vairus del computer per eventuali lettori non secolarizzati) dei siti religiosi rispetto a quelli porno… e l’attuale demoliscion (con tanto di evocazione di Satanasso e Belzebù, roba che nemmeno nel libretto semiporno e tutto splatter sulla ragazza fuggita dalla setta satanica…) del Rocco nazionale…. Il quale, al di là del mestiere che fa (e le cui pellicole sono, garantito, state visionate anche da occhi cattolici!!!) ha almeno il buongusto di usare un minimo di autoironia. E poi, be’, con tutti i problemi che ci sono in Italia, francamente Rocco in tv che fa 10 minuti il caSSaro mi turba meno di una consigliera regionale che si fa il pap-test col croficisso (perché Volpastren non ne parla?!?!) o dei cameraman di Studio Aperto che si spartiscono le ossa di Sarah Scazzi e Yara Gambirasio….

    Singolare peraltro che, dopo aver stigmatizzato mr. Siffredi, si sia fatto riferimento alle pratiche sessuali dei suoi ultradiabolici film: non voglio credere che taluno ne abbia mai visionato sia pure i titoli di coda… ma mi stupisce persino che esso ne conosca l’esistenza….!

    Buonanotte e saluti bianconeri a tutti nonché l’offerta virtuale di una pannacotta bianconera pur essa al fondente e cocco!!!!

    Rispondi
  2. paopao Autore articolo

    Faunita:”(e le cui pellicole sono, garantito, state visionate anche da occhi cattolici!!!)”

    mah, guarda, secondo me puoi estendere il tutto anche ai pontifeSSi.
    Ho l´impressione che quelli vita sessuale …”zero”!

    Se metti poi che si sono ridotti a chiedere “donazioni”pubblicamente per mantenere quello straccio di blog non credo gli avanzi molto per concedersi certi vizi, nemmeno a pagamento. Che gli resta? Filmetti porno a manetta…?
    Per forza che poi si accaniscono sulla vita sessuale degli altri invece di cercare di viverne una propria… poracci!

    Rispondi

Rispondi