Michael: L’Arma Finale

Riporto l’ennesima allucinazione da LSD in forma scritta del nostro caro Affus. E non è uno scherzo: sembra proprio un’allucinazione di quelle serie:

http://www.pontifex.roma.it/index.php/opinioni/consacrati/9482-il-santuario-di-san-michele-del-gargano-diviene-patrimonio-mondiale-dellunesco#commentID28586

Insomma è chiaro: Michele è anche più forte di un’atomica da 20 megatoni anche se la prova di ciò si trova al massimo nel Libro di Enoch.

 

L'Arcangelo Michael pronto a suonarle di santa ragione agli infedeli...

 

7 pensieri su “Michael: L’Arma Finale

  1. FSMosconiFSMosconi Autore articolo

    Da notare poi il solito Ad Ignorantiam che ha adottato anche per spiegare come i primi uomini secondo la Bibbia abbiano potuto riprodursi senza cadere nell’incesto: l’unica prova è l’assenza di prove, mai io lo so comunque…

    La cozza non si smentisce mai 😀

    Rispondi
  2. Caffe

    L’acido lisergico secondo me c’entra poco con questi deliri gladiatori, è più probabile che il medico che lo segue, invece di psicanalizzarlo, visto che è tempo perso, lo fornisca sottobanco di damigiane di pessimo lambrusco allo scopo di mandarlo a nanna presto; solo che lo stato di sbornia perpetua, unito alle sue alte letture, porta il nostro gladiatore a scrivere, senza vergognarsi, cose che farebbero orrore anche al senatore Bossi. E ho detto tutto….. 😉

    Rispondi

Rispondi a Caffe Annulla risposta