Breaking News! Il ritorno in redazione di Volpe!

Ne sentivo la mancanza, quasi vedo lui dietro T. Di Girolamo e la nuova era delle svalvolate Pontifesse.
http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/esteri/8922-viaggio-del-papa-in-germania-lecumenismo-fa-male-alla-fede

E torna prepotentemente alla mente il crudo realismo di Lord Casco in Balle Spaziali:

“Pontifex Roma, sito non “ultra cattolico” o “catto talebano” come scritto dai media, bensì sito di normalissimi cattolici impegnati in un cammino di fede e nella difesa dei veri valori tramandati da Cristo, oggi vive un giorno di festa e un giorno di lutto. Giorno di festa per il ritorno in sede del direttore Bruno Volpe”.

Normalissimi pontifessi appunto. Applaudo e magno gaudio mi coglie: il giornalista Volpe ha finalmente risolto tutti i suoi problemi con la dogana messicana che impone una forte tassa per l’esportazione di tradizionalissime tortillas da passare come ostia ai fedeli. Infatti l’ostia come oggi la conosciamo è una aberrazione modernista. Nel IV secolo d.C. Sant’Epifanio introdusse in Oriente l’uso del pane consacrato di forma schiacciata e circolare. In Occidente, le ostie avevano la medesima forma, ma erano di dimensioni differenti, maggiori di diametro e spessore, proprio come le tortillas.

Ma torniamo a noi e all’articolo che festeggia il rientro di Volpe dalla sua missione: il papa in terra tedesca, sua terra natale è colpevole di non:
“delegittimare al 100% i Luterani (in quanto eretici) e di sfruttare le statistiche per convertire il popolo all’unica vera religione rivelata da Dio: il CATTOLICESIMO.”

Dio ha dato all’uomo la forza dei numeri che deve essere usata nel Suo nome:

“Fra le tante nozioni interessantissime Püttman [ndr: già il cognome è un programma] dice: Dal 1950 ad oggi i protestanti sono crollati da 43 a 25 milioni. Mentre i cattolici erano nel 1950 25 milioni e altrettanti sono rimasti oggi, perdendone anch’essi molti per strada.”

Forte di questi dati, Benedetto XVI avrebbe dovuto avvolgere la Germania nel fuoco purificatore:
“I risultati sono sotto gli occhi di tutti e, proprio a causa del padre del Luteranesimo che è all’inferno così come testimoniato da numerosi Santi mistici, il demonio imperversa in Germania.[…]Come può un luterano andare in Paradiso se Lutero è all’inferno?”
E come fa un pontifesso a sapere che Lutero è all’inferno?

E se fino ad adesso potevamo pensare ad uno sbandamento dalla gestione soft a cui ci eravamo quasi abituati, il nostro T. Di Girolamo rispolvera un conosciuto spirito crociato:

“E poi, anzi in ordine di tempo prima, come può il Papa lodare e “salameleccare” i rappresentanti mussulmani in terra di Germania, pur sapendo che Maometto era un impostore, un predone, un pedofilo e un eretico (eretico non in senso letterale, dato che è non credente, ma nei fatti e nelle opere) conclamato.”

Si potrebbe obiettare che anche la Chiesa Cattolica è zeppa di pedofili , predoni ed eretici , ma non lasciamoci confondere le idee e non scordiamo le altre potenze del male come gli Ebrei:

“belle e motivate parole nei confronti degli Ebrei, ma perché il Papa non ha spiegato loro che l’olocausto potrebbe essere stato un castigo di Dio (come preannunciato da tanti Santi e Profeti e confermato da Santi mistici), perché non far capire ai “Fratelli Maggiori” che devono convertirsi, così come profetizzato nell’Apocalisse?”

Riassumendo: una occasione persa per il papa che aveva tra le mani atei, musulmani il cui profeta era solo predone, impostore, pedefilo ed eretico e Ebrei mai troppo puniti da Dio in quanto ancora presenti sulla faccia della terra.

Gente!! Affilate nuovamente le tastiere e te, caro T. di Girolamo (o chi rappresenti), non potevi trovare posto migliore per auto classificarti come feccia dell’umanità.

20 pensieri su “Breaking News! Il ritorno in redazione di Volpe!

  1. Compagno Z

    Ma siamo sicuri che sia il caro vecchio Volpastren? magari hanno messo in redazione una sagoma di cartone di B.V. munita di apposito generatore casuale di str*n247e per simularne la scarceraz… pardon il ritorno dalla assolata terra messicana!

    Rispondi
    1. adminadmin

      Ad una prima e distratta lettura lo stile è proprio quello di Volpastren. E poi le interviste al vescovo di Trani sono una specie di garanzia… ;-)
      Attendiamo e vediamo come si evolve la posizione di “Bruno Volpe” all’interno del sito Pontifesso :lol:

      Rispondi
  2. Davide Autore articolo

    E’ ufficialmente scritto:
    “Giorno di festa per il ritorno in sede del direttore Bruno Volpe”

    Possiamo quindi dedurne che:
    – Il direttore è rientrato, ma non sappiamo da dove. Presumo dal Messico secondo i rumors circolati negli ultimi mesi, insieme ad altri rumors mai smentiti.
    – Il direttore è tornato e come ogni buon direttore detta la linea editoriale. D’altra parte abbiamo Fede al Tg4 e Volpe a Pontifex secondo tradizione e due hanno qualcusa in comune.
    – I direttore è rientrato e come ogni direttore è anche responsabile di fronte alla legge delle minchiate che vengono pubblicate.

    A commento di quanto ho scritto, aggiungo che se l’olocausto è un castigo divino, allora Hitler è stato lo strumento voluto dal Signore perchè questo avvenisse. Un vero peccato aver perso prematuramente un tal leader fervente cattolico e messo divino a causa degli atei bolscevichi e degli americani in quel momento ostaggio di Satana.

    Rispondi
    1. Compagno Z

      Oppure è stata spostata direttamente nelle patrie galere… ma un’eventualità del genere sarebbe davvero troppo bella quindi è alquanto improbabile! :))

      Rispondi
      1. adminadmin

        Secondo l’illuminato parere di un avvocato, interpellato sul caso, è molto probabile che B.V. sia agli arresti domiciliari, con restrizioni alla sua possibilità di comunicare tramite telefono ed internet (per impedire possa vessare nuovamente la 26enne). Magari gli articoli sono stati raccolti direttamente a casa, da quache “redattore” (anche se non è ben chiaro chi si nasconda dietro il nome Pontifex, in questo momento) e poi pubblicato online con il consenso del “direttore” :-D

        Rispondi
        1. Caffe

          Out topics, ma stavo resuscitando un vecchio computer, ho trovato un mp3 di Guccini, dalla sua ‘”Opera buffa”, il brano “la Genesi”.
          Non è cosa molto nota, lo stesso autore se ne vergogna un po, io vorrei proporlo a chi non lo conosce, ed a Virginia ed affus specialmente: l’intelligenza non è mai integralista.
          Però non so come fare a rendervi partecipi a questa amena canzonetta. chi può mi aiuti.

          Rispondi
          1. adminadmin

            Scusa la lunga attesa… abbiamo modificato i filtri che tengono a bada lo spam. Abbiamo sostituito Akismet con Defensio… E fino ad ora i risultati sono ottimi. A parte questo tuo msg finito per errore (falso positivo) all’interno della coda da moderare… Sorry. :-D

  3. Gianluigi Loi

    bentornato!!!
    sempre in forma splendida!!!
    articoloni sul papa che non deve andare in germania, perchè terra di eretici, niente omosessuali e, in collaborazione con il vescovo di Trani, una bella reprimenda alle intercettazioni e ai magistrati politicizzati!!! grazie Bruno

    Rispondi
  4. AlbertoBAlbertoB

    Totalmente OT ma a proposito di Lord Casco : oggi ho festeggiato i miei primi 50km in bici nel modo che solo i principianti sanno fare : cadendo. Rigorosamente da fermo. Alcune auto di passaggio si sono fermate chiedendo se fosse tutto a posto , probabilmente preoccupati dal fatto di vedere un ciclista seduto sull’asfalto che rideva come un cretino con ancora un piede agganciato ad un pedale :D

    Rispondi
  5. Uffa

    “Delegittimare i Luterani”, Lutero brucia all’inferno, Maometto “predone, impostore, eretico e pedofilo”, olocausto castigo divino per far capire agli Ebrei che devono convertirsi…. proprio una religione di pace amore & tolleranza il cattolicesimo, non c’è che dire.

    Rispondi
  6. Ale Cr

    Urca urca, tirolero!
    Passo una giornata al lago e che succede?
    Resuscita il Volpe!
    Ma ben tornato, caro!

    Aspettiamo tutti trepidanti notizie del suo lungo periodo vacanziero… foto dal carc… dal Messico e qualche souvenirs!

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif 
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.