Fine di una tradizionalista collaborazione?

I gay vanno e vengono a ondate su quel bel sito, un pò come gli emeriti, Donna Assunta Almirante e qualche sassata al Vaticano II.

Spassata la sbronza del concerto satanico, il nostro Cdp e il collega Fuchs cercano la rotta tra tartarughe maltrattate, cani randagi, doppiatori, giudici in odore di mafia, stilisti arraffoni, la sedia stercoraria (oggetto del desiderio di Cdp) e un Fiat 900.

Ma il vero cattolico è colui che tiene gli occhi sempre aperti, che non si lascia intorpidire dal satanico caldo estivo ed anzi trova nuove aree su cui tenere alto il livello di attenzione: e lentamente monta l’ “internet satanico”.

Fuchs in particolare è rimasto vigile e sul pezzo:

Il noto esorcista e teologo Padre Nanni ha detto quello che già é noto, osservando alcuni siti gestiti da viscidi attivisti omosessuali, massoni, eretici, bla, bla, bla…

nel consueto delirio in cui si mischiano un paio di argomenti a caso e si lancia il generatore automatico di frasi pontifesse.

Seguiva quindi l’intervista all’emerito di turno, Mons Bertoldo, classe 1932, 79 anni, noto navigatore del web, profondo conoscitore della rete e dei suoi lati oscuri:

Mons. Bertoldo mentre esorcizza un sito web contenente immagini peccaminose e contrarie al Magistero

 

L’onda anomala aumenta. L’intervista a Padre Nanni su Repubblica scatena il gene pontifesso che trasforma un normale avvocato in un mutato Tradizionalista non Secolarizzato. Il potere speciale del mutato Fuchs consente a Pontifesso di pubblicare articoli a ritmi impressionanti…e ogni tanto ci azzecca.

Mi riferisco all’intervista a Mieluzzi: un’intervista direi equilibrata, talmente equilibrata che ne esce la seguente affermazione:

“lasciando da parte le forme di istruzione che meritano lode, in internet naviga un sottobosco di persone strane, anche di pervertiti o malati, di gente che si paluda e trasforma. Molti si camuffano, cambiano identità, dicono di essere quello che non sono sia fisicamente che caratterialmente ed é questo il vero e grande pericolo satanico di internet, la menzogna sistematizzata, fare breccia in menti labili”.

All’attento lettore Pontilesso non sfuggirà che questa definizione calza perfettamente su Loro: Fuchs e CdP. Sottobosco di persone strane, che si paluda e si trasforma..molti si camuffano e cambiano identità….cavolo…è proprio CdP1 vs CdP2, il pericolo satanico di internet!

Le affermazioni di Mieluzzi sono talmente convincenti che un catechizzato Fuchs fa una profonda autocritica:

“Ma in rete ormai ci va tutto” :tartarughe maltrattate, principi dal dubbio matrimonio, fiat 900…per l’appunto

“sta all’utente scegliere, certo, resistere a robaccia pornografica, magari seducente, ma schifosa, é difficile, ma in questo si vede il vero autentico cristiano. Ecco, io diffido dagli incontri via internet, tornate alla parrocchia o alla osteria, meglio un solo e buon bicchiere di vino che una sbornia cibernetica”.

Il vero cattolico deve tornare alla parrocchia o all’osteria (interessante accostamento) di fronte ad un bicchiere di vino: non come quelli che campano di sbornie cibernetiche (??). Non mi dilungo sulla definizione di cibernetica, ma è inconfutabile che Fuchs scagli un duro attacco a CdP.

Infatti nel profico di CdP sul sito della MSMA è scritto come la Verità:

È uomo di poche parole, riflessivo e riservato; comunica con i suoi interlocutori prevalentemente sul web

In arrivo un esercismo? Vedremo Carletto un pò meno presente forse anche a causa delle tartarughe? O è l’inizio della fine di una collaborazione cementata sul solco della tradizione? :-)))))

Riguardo a Don Nanni vi lascio questo siparietto:


11 pensieri su “Fine di una tradizionalista collaborazione?

  1. adminadmin

    😆 … ecco con la vignetta su Bertoldo (un cognome, un programma) forse riesci a distogliere Carletto dal suo attuale target: Mazzetta… Di tutta la recente produzione, pare che nessun articolo abbia attirato i commenti degli utenti Pontifessi… Misteriosi questi settemila utenti… 😉

    Rispondi
  2. FSMosconiFSMosconi.

    Internet è satanico.
    L’ostia sulla mano è satanica.
    I doppiatori che dicono “Dio” sono satanici.
    Nonciclopedia è amministrata da satanisti (oltre che un mostro commerciale di marketing e di denaro 😉 ).
    Nanni Moretti è satanico.
    Gli omosessuali sono satanici.
    Buddha è Satana in persona.

    Mi ci manca il burro d’arachidi e l clessidra e facciamo tombola! 😆

    Rispondi
        1. adminadmin

          Ok, l’esperto di SQL ha sistemato anche i tuoi commenti precedenti. Risultano appartenere a te. Puff puff che sudata… Non siamo abituati a giocare con “select” e con “update” 😆

          Rispondi
          1. giuxgiux

            ma con sto tempo l’unica alternativa è stare a casa… sentire musica e mangiare…. anche il Giux si dedica intensamente a ciò!
            l’iper di vittuone ringrazia 😀

Rispondi