Carlo Di Pietro… quando l’ignoranza raggiunge il suo apice

Gli americani civili vadano via, tutto ciò sarà causa di catighi voluti da Dio

Verbum CdP (Parola di CdP)

Diabolus gratias (Rendiamo grazie a Satana)

 


In America hanno approvato il matrimonio omosessuale e quindi il Signore, nella sua infinita giustiza dovrà giustamente punire questo popolo per la loro malvagità… quindi americani scappate!

Potremmo parlare del fatto che potrebbe configurarsi il reato di procurato allarme, ma sorvoliamo su questo dettaglio (anche perchè chi è quel pirla che ci crederebbe!).

Vi dico la verità che rido per non piangere… qua ogni volta è sempre peggio, ora siamo al delirio totale.

Ora si stravolge completamente il messaggio del Vangelo (ammesso e non concesso che CdP lo abbia mai capito nella sua formulazione autentica).

Ora, Carletto: abbiamo appurato che Volpe è un’ignorante totale in teologia (dato che mi mette il funerale tra i sacramenti), almeno tu… ti imploro: fammi vedere che almeno tu almeno una volta la Bibbia l’hai letta. Perché se dobbiamo affidare il salvaguardia del Depositum Fidei a due emeriti ignoranti… la vedo ben dura!

Mi spieghi CdP come può Dio, essere perfettissimo, andare a cadermi in quello che la Chiesa (docile all’insegnamento del suo Signore) fa rientrare in uno dei sette peccati CAPITALI: l’IRA.

Mi speghi come possa esistere un Dio perfetto che pecca?

E se pecca da chi andrà a confessarsi?

Ma sei davvero sicuro che Dio possa adirarsi? Provare ira?

 

CdP, smettila di dire minchiata, prendi in mano la Bibbia – se vuoi parti dai Vangeli che sono più corti – e leggeteli. Poi prenditi in mano un testo di esegesi e di ermeneutica e dagli un’occhiata… e poi, dopo esserti accertato che il cervello sia collegato alla bocca, puoi parlare… ma non prima: dire queste cose ti rende fuori dalla Chiesa, contraddici quello che è il Magistero pontificio, rinneghi il messaggio del Signore. Insomma sei proprio caput, out, fuori!

 

A proposito… a che titolo diffondi e difendi la “vera” Fede?

Hai per caso qualche riconoscimento accademico a riguardo?

Dottorato in Sacra Scrittura?

Dottorato in Teologia?

Dottorato in Esegesi?

Hai uno straccio di titolo per cui possiamo ritenerti difensore della vera Fede? Perché se difendi la Fede partendo da una laurea in informatica o dall’attestato datoti al catechismo, insieme agli altri bimbetti… io non è che ho molta fiducia di te…

Per Volpe abbiamo capito non sapendo neppure i sette sacramenti, certamente un bambino di terza elementare è più accreditato di lui per parlare di teologia, ti prego, almeno tu, dimmi che quando parlo di esegesi ed ermeneutica non mi fai una faccia stranita…

 

In attesa di gentile tuo riscontro

 

Simone

17 pensieri su “Carlo Di Pietro… quando l’ignoranza raggiunge il suo apice

  1. Stefano

    Che bello essere il primo a commentare il tuo articolo! Ben ritrovato Simone!
    Avevo notato anche io l’ultima prodezza. Ma non per i contenuti, quanto piuttosto per il titolo, perchè non capivo il significato dei “catighi” :-D

    Rispondi
  2. TheOracle

    Ma ragazzi, lo sappiamo tutti quanti che Carlo si spaccia per grande esperto in teologia quando in realtà non lo è affatto, no? quindi questo articolo è quasi ridondante.
    vero però che repetita juvant…
    E ora mi aspetto la risposta classica “Io dico solo le posizioni di SantaRomanaChiesa e quindi blablablaCatechismoblablablaPadrePioblablablailPapablablablasupercazzolabla.”

    “Solo chi vuole chiudere gli occhi non vede tanta abominevole depravazione”, dal vangelo secondo Alberto.
    magari è vero il contrario, solo chi si sforza di vedere demoni ovunque finisce per esserne invasato.

    Blessed Be

    Rispondi
  3. Davide

    Laurea in Informatica;andiamoci piano…..lui è un “volontario informatico” di siti specchio che fatica nell’uso di mouse e tastiera

    Così viene citato dall’angelico Stanzione:
    “Oggi è l’onomastico del nostro Webmaster Carlo Di Pietro che attualmente si trova in viaggio in Estremo Oriente per motivi di salute. Carlo, da fervente cattolico, da anni fa un lavoro gratuito e tale suo volontariato informatico richiede ogni giorno diverse ore di dura fatica.”

    Rispondi
    1. Sandro

      Informatica …. diciamo che sa scrivere alcune parole prese a casaccio dal vocabolario su un Commodore 64. Per intenderci qello che usavo io a 6 anni per i videogiochi.

      Rispondi
          1. Giordano

            @Simone, tu scrivi: “… e poi, dopo esserti accertato che il cervello sia collegato alla bocca, puoi parlare…”
            Beh dammi retta, rassegnati! E’ proprio perchè non hanno cervello che queste amebe scrivono una marea di stronzate. ;-)

  4. Caffe

    “Ogni città e più generalmente ogni località che non agirà secondo queste disposizioni, sarà inesorabilmente messa a ferro e fuoco; non soltanto agli uomini sarà resa inaccessibile, ma anche alle fiere e agli uccelli resterà odiosissima per tutti i tempi.” (A.T. Ester 8, 12)
    “…non venne forse l’ira del Signore su tutta la comunità d’Israele sebbene fosse un individuo solo? Non dovette egli morire per la sua colpa?” (A.T. Giosuè 22, 20)
    Come vedi, caro Simone, come testimonia la Bibbia in tanti passaggi analoghi a quelli citati, Dio l’ira la provava eccome; un tipino abbastanza incazzoso insomma, tanto che un modo di dire usatissimo è ” ho combinato l’ira di Dio! ” che è come dire ” ho fatto il diavolo a quattro ” stabilendo così, in modo empirico, che quando si incazza, il Signore fa quattro volte i danni di un Satanasso qualsiasi.
    Il guaio è che troppi predicatori si affidano, per loro limite culturale, esclusivamente a questi brani biblici per instillare il buon vecchio timor di Dio nelle menti delle loro pecorelle allo scopo di ricondurle all’ovile; per questa marmaglia clericale, i Vangeli, ispirati da un personaggio come Gesù, autentico rivoluzionario ante litteram, grondano troppo amore, rispetto e pietà verso il prossimo, specialmente per gli ultimi o i diversi. Loro (la marmaglia) hanno bisogno di odiare qualcuno o qualcosa per vivere e quindi vagheggiano nella loro psiche contorta e poi invocano nei loro sermoni, le truculente vendette divine descritte nella Bibbia nei confronti di tutti quelli che adottano comportamenti che, pur non recando danni a nessuno, essi non capiscono e quindi condannano senza appello. Leggendo l’Antico testamento si capisce perché queste teste di birillo abbiano tanti pregiudizi (per esempio nei confronti delle donne) dettati direttamente dal loro Dio, che non è sicuramente il mio.

    Rispondi
    1. AlbertoBAlbertoB

      Seguendo il ragionamento personalmente riesco a concepire i motivi , banalmente umani , per i quali la casta clericale , intesa proprio come clero , ha interesse nel diffondere il “timor di Dio” : sono ben imbullonati ai loro scranni , si tengono stretti i loro privilegi , hanno la volontà di porsi al di fuori e al di sopra delle leggi degli uomini e agognano al controllo delle persone , le pecore del loro gregge. Esistono poi le eccezioni , fortunatamente.
      La domanda però è : cosa spinge un laico , un coglioncello qualunque come potrebbe essere il sottoscritto , che non campa di prebende o donazioni o 8×1000 ma si guadagna la pagnotta lavorando onestamente a comportarsi alla stessa maniera?
      Io sono una persona decisamente pragmatica e non vedo l’utilità , in tempi brevi o lunghi , di tutto ciò.
      Comprendo il voler fare del proselitismo , ma all’atto pratico? In soldoni? Il voler piacere a Dio?
      Io ritengo che semplicemente si tratti di persone predisposte ad essere schiavi , anzi , abbiano l’intima necessità di esserlo : c’è chi è schiavo della droga , chi dell’alcol , chi del gioco d’azzardo e chi della religione. Sia poi beninteso che sono i comportamenti deviati il problema , farsi un paio di canne all’incontro coi i vecchi compagni di liceo , ubriacarsi al matrimonio del cugino , sputtanarsi lo stipendio alla roulette una volta nella vita e andare a messa la domenica da buon credente non credo siano comportamenti passibili dell’ergastolo.

      Rispondi
      1. diego

        la miglior spiegazione potrebbe essere che loro non sono sicuri che dio esista, però se ci credono tutti è un sollievo… un po’ come quelli che preferiscono morire in compagnia dei propri cari invece che da soli, così almeno si muore tutti.

        Rispondi
    2. adminadmin

      Vedi il problema è proprio l’A.T. … Tante sceneggiate Pontifesse sono rivolte contro gli ebrei, dimenticando che la fondamentale differenza tra Cattolici ed Ebrei è appunto la “tradizione”… I Cattolici hanno sussunto l’A.T. in un nuovo messaggio, quello dei Vangeli. Chi rimane radicato all’A.T. (come i Pontifessi) vivono una fede molto simile a quella degli ebrei, basata appunto sull’A.T. … Chi non accoglie il messaggio del Vangelo non può dirsi Cristiano. E’ per questo che i Pontifessi hanno ufficialmente creato un loro Credo: il Credo Pontifesso.

      Rispondi
  5. pao

    Embeh Cidippino? Secondo la tua logica, dati incendi, inondazioni e tornados, che ogni anno colpiscono gli USA ormai gli americani hanno il “bonus” e possono permettersi questo ed altro!
    Amen, amen, amenoché tutto il delirio che fai non funzioni e Dio non sia uno psicopata neurotico pontifeSSo, come giustamente ti fa notare Simone!

    ):D
    stay relaxed Cidippinen…tanto nessuno ti calcola.

    Rispondi
  6. diego

    Guardando i commenti sulla pagina pontifessa di Facebook spunta il seguente obbrobrio:

    L’ unica consolazione e’ che non si riproducono normalmente.

    Ma non era assodato che i gay già non si riproducono… che significa il normalmente?? E comunque l’omosessualità si propaga già normalmente nella natura… che c’è da riprodurre??

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif 
 

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.