Bla bla bla XD

“Ti rivelo un segreto: l’uomo in realtà non ascolta mai nessun’ altra voce che non sia soltanto la propria. L’uomo ascolta altre voci solo nella misura in cui esse danno ragione a lui.”

Frase spesso attribuita a Mani

Carlo Di Pietro ci legge in tempo reale (lui dice che non può leggere il nostro sito, cosa che presuppone che ci siano persone, che CDP definisce “Crociati” pensando di essere ancora nel Medioevo, che leggono al posto suo 24 ore su 24, informandolo in tempo reale anche a quest’ora… molto plausibile davvero!)

Intanto è spassosissimo. Ci definisce “razzisti”. Praticamente come denunciare Greenpeace per molestie alla natura e agli animali :D

Definisce noi razzisti, proprio noi che siamo sempre così indignati contro Pontifex che ne spara e ne inventa ogni giorno di tutti i colori contro gente di tutte le razze, di tutti i colori e di tutte le religioni! Carletto, sei proprio una macchietta divertente!

Poi ancora questa accusa che siamo anticattolici, anticristiani, antiruggine, anticalcare, ecc. ecc.

Parole sparate a caso, frutto più della bile che del cervello.

Così sto diventando anche ripetitivo… Devo fare di nuovo da capo tutto il discorso sul perchè siamo contro Pontifex? Devo di nuovo fare il lungo elenco di motivazioni e di riferimenti alle prove di quanto andiamo sostenendo e dicendo?

No, non ne vale la pena… tutto quello che dovevo dire l’ho già detto ( Si risponda durettamente al nocciolo della questione… basta giri di parole ; Riassumendo… )

Ci definiscono falsamente anche sito dell’orgoglio gay, credendo che l’epiteto ci metta in cattiva luce.

Anche qui c’è da ripetersi fino alla noia… lo abbiamo detto più volte che questo sito raccoglie la voce di tutti, senza distinzione di razza, credo o sesso. Qui ci sono musulmani, omosessuali, cattolici, protestanti, “eretici”, eterosessuali sposati, omosessuali, ecc. ecc. Noi qui diamo una voce a tutti, senza primati assolutistici di una qualche “razza pura” nel credo, nel colore della pelle o nel libero pensiero. Non siamo un sito dell’orgoglio gay, semplicemente perchè ci sono altri siti con questo compito. Anche chi è omosessuale e scrive qui ne è consapevole.

Insomma, si sparano le solite vaccate, nonostante il fatto che ci leggano (nel senso che riescono ad associare idee a questi segni grafici chiamati “lettere”) non ci sentono. I loro occhi scorrono su queste pagine, ma il loro cervello non cerca di capire quello che legge. Del resto sono troppo presi soltanto da quello che hanno nella propria testa, come potrebbero mai produrre lo sforzo di ascoltare voce diversa dalla propria? Chi è impegnato ad urlare non tende mai l’orecchio per ascoltare altri suoni diversi dal proprio.

Mi si perdoni se per una volta sono io a non aver voglia di ascoltare.

Non per mancanza di dialogo.

Ma perchè credo di essere già stato molto chiaro.

Ho già detto cosa è concreto e cosa non lo è.

Io non ho mai definito gli emeriti da loro intervistati “vecchi bacucchi”, “rimbambiti” o qualcosa di simile. Del resto i fatti sono a portata di mano, visto che si tratta dell’ultimo articolo che ho scritto (basta farci un salto).

Io ho detto una cosa differente.

Ho detto che gli emeriti, in quanto in parole povere “pensionati”, non sono la voce ufficiale della Chiesa attuale.

Se devo chiedere qualcosa in merito alle direttive in atto da parte dell’esercito italiano, non lo chiedo ad un vecchio militare in pensione, o ad un generale dell’esercito britannico. Non mi importa se è un eroe dell’ultima guerra e se ha combattutto contro i nazisti. Se devo chiedere qualcosa ad una istituzione, lo devo chiedere a qualcuno che rappresenta questa istituzione nel presente.

Posso forse chiedere al vecchio direttore pensionato di una azianda quale sia l’attuale politica e le attuali direttive in atto nell’azienda? Penso di no.

Tutto qui. Non si tratta di dare del “rimbambito” a nessuno.

Piuttosto è interessante notare come Pontifex continui a scrivere fiumi di righe inutili senza rispondere direttamente a delle questioni dirette e molto pragmatiche che noi abbiamo posto.

Si continua con i giri di parole (“ma noi qui, ma noi lì…”), con i sfoghi di bile (“indemoniati, froci, maledetti, bla bla bla”) e con il vittimismo (“siamo attaccati da un sito anticattolico, razzista, anticristiano, antivegano, antimonio, antipatico, antitarme, bla bla bla”)

E lefebvriani e pontifessi si autoconvalidano tra di loro come veri “cattolici”, una garanzia veramente doc…

Carlo Di Pietro sostiene : La Dottrina dice che gli ebrei furono deicidi; la Dottrina dice che chi pratica altre confessioni religiose è contro Dio, quindi è col Demonio;  la Dottrina dice che chi non rispetta il Magistero va all’inferno; la Dottrina dice che i gay sono un abominio [tralascio il resto, che m’importa poco a me di come si vogliono vestire i preti]

Io aggiungo altro: che la “retta” Dottrina dice che gli omosessuali devono essere incarcerati, che la “retta” Dottrina augura agli omosessuali di non nascere mai piuttosto di essere tali, che la “retta” Dottrina dice che gli ebrei sono tutti massoni e nemici della Chiesa, che la “retta” Dottrina dice che TUTTI i musulmani sono terroristi violenti e criminali da cacciare via dal nostro paese, che la libertà democratica di culto è un abuso perchè deve esserci una sola religione per tutti, che la “retta” Dottrina dice che Giovanni Paolo II è stato un papa che ha fatto tanto “male” alla Chiesa e in odore di “eresia”…

Ed io ancora una volta dico: bene, se la pensate così perchè non chiediamo entrambi udienza al Papa o all’ufficio della Stampa Vaticana, copie dei vostri articoli in mano, per chiedere se queste sono le posizioni ufficiali della Chiesa e, se lo sono, di divulgarle pubblicamente attraverso tutti i media? (anche perchè, nel caso strambo che la vostra posizione di pensiero coincida con quella della Chiesa, non è giusto ingannare milioni di cattolici che non sono consapevoli di seguire una simile Dottrina che, se lo sapessero, provocherebbe l’abbandono immediato di questa fede da parte di moltissima gente che crede di seguire una religione d’amore e perdone, non di razzismo religioso e culturale)

Poi io riporto ancora una volta le affermazioni dei lefebvriani nei confronti di Benedetto XVI, visto che i pontifessi sembrano per il momento non riuscire a produrre un qualche sofisma adatto a rigirare anche questa frittata.

<<Allora non si sono convertiti! ma è il Papa che fa la marmellata massonica delle religioni. Ricordiamo, di passaggio, che nella fraternità cattolica c’è unità dottrinale nel Magistero romano “infallibile e irreformabile” (Vaticano I), mentre nella fraternità massonica si dicono fratelli conservando le differenze dottrinali: è il soggettivismo che genera il relativismo e il democratismo.>>

<<Quanto tempo impiegherà la gente a capire che Benedetto XVI si è creato un’apparente immagine di destra per meglio fare le opere della sinistra?>>

fonte: http://www.marcel-lefebvre-tam.com/index_ita.htm

Sarebbe un pò scomodo presentarsi al Papa per una opinione circa il fatto che si accusa anche lui di essere “eretico”, vero?

Carlo Di Pietro ribadisce poi ancora una volta gli “sbagli” e i “torti” di Giovanni Paolo II… intanto Benedetto XVI sembra sempre più propenso alla beatificazione del suo predecessore.

Ma la “retta” Dottrina sostiene che il Vaticano ha voce in capitolo solo quando fa comodo a lefebvriani e pontifessi, vero? Vogliamo parlarne al Vaticano di questa interessante interpretazione dell’ubbidienza quando fa più comodo? Io aspetto, ciao!

Gianfranco Giampietro

P.s. Carlo Di Pietro, che si autodefinisce umile (da quando in qua l’umile si definisce tale da solo? Carlo, guarda che l’umiltà è come il silenzio… s’interrompe nel momento stesso che ne pronunci il nome), ci fa l’elenco delle sue qualifiche… webmaster (e qui nulla da ridire), e studioso di angeologia, demonologia, spiritualità, ecc. ecc.

Se ragionasse con la stessa umiltà, un certo ragazzo che dall’età di dodici anni legge, solo per propria passione e curiosità, libri di spiritualità, filosofia, cristianesimo, sufismo, buddhismo, induismo, taoismo, cristianesimo, gnosticismo, orfismo e bla bla bla, dovrebbe andare in giro a fregiarsi dell’autoproclamato e inutile titolo di “studioso e cintura nera di tuttologia, presuntuosologia e umiltologia”.

C’era una volta un “presuntuoso” greco che sapeva soltanto di non sapere. Ma per fortuna c’è il Magistero, che dà la sicura e infallibile conoscenza di tutte le cose.

Ma per fortuna non tutte le persone sono umili come CdP.

Questo è il link all’ultima “magnificenza” di CdP: Il sito razzista anticattolico offende gli Emeriti (Vescovi e Cardinali) con decenni di esperienza e, molti dei quali hanno anche fatto la guerra contro il demone Nazista. Vengo molestato via email da uno sconosciuto

13 pensieri su “Bla bla bla XD

  1. adminadmin

    ROTFL :D
    Hai parlato di tutte le parti del “pezzaccio” di CiDiPi che ho volontariamente “saltato”. Ero certo te ne saresti occupato tu ;-)

    Rispondi
  2. diego

    Premetto, come già detto, che non posso leggere il sito in questione per motivi di obbedienza al mio direttore spirituale, ma ho anche già specificato che ci pensano numerosi Crociati pro Pontifex ad inviarmi via email nutriti PDF tratti dal sito blasfemo.

    Se un crociato gli invia per pdf il necronomicon lui lo legge??? Quando un direttore spirituale gli dice di non leggere il sito intende il sito vero e proprio o il suo contenuto??

    Rispondi
    1. AlbertoBAlbertoB

      “Se un crociato gli invia per pdf il necronomicon lui lo legge???”
      Sshhhh , taci… Cthulhu ti ascolta!
      :D :D

      OT : siamo proprio tutti figli della stessa generazione ;)

      Rispondi
  3. GIANLUIGI

    Confesso che quando ho letto le prime supposizioni su PontiFex circa l’esistenza di PontiLex mi son messo subito a cercare il vostro indirizzo per capire quale “demonio” albergava negli animi di chi scrive certi articoli.
    Pur non comprendendo del tutto la necessità di creare un sito che analizza quanto scritto da un’altro sito per individuarne le incongruenze mi son subito reso conto che chi scrive qui ha un substrato culturale elevato ed usa a fondo la ragione, doti che apprezzo profondamente.
    Non sempre leggo tutti gli articoli tuttavia mi auguro che, al di là di alimentare possibili personali antipatie, sempre più persone mettano a disposizione il proprio tempo per cercare di indurre gli individui alla ragione.
    Mio malgrado nella mia azienda ci sono moltissimi esponenti di un noto movimento (che in molti libri viene assimilato ad una setta) che portano avanti un relativismo etico-morale imbarazzante che purtroppo interessa molti “cattolici” talvolta troppo inclini a fermarsi alle apparenze (cito un esempio a caso: che differenza fa se un sacerdote indossa l’abito talare o meno? per me è l’autorevolezza del personaggio che conta).

    Rispondi
    1. adminadmin

      Non ti preoccupare: sei tu in errore, Gianluigi. Loro non parlano mai di noi. Ipse (CdP) dixit :-)

      La necessità di creare un sito è nata quando gli amici Pontifessi hanno deciso di trasmettere false comunicazioni a Facebook, causando la chiusura di un gruppo che aveva raccolto oltre 1000 “fan” e che svolgeva questo stesso lavoro, semplicemente all’interno del social network più conosciuto al mondo in questo momento.
      Visto che non è possibile commentare liberamente gli articoli proposti dal sito Pontifesso, abbiamo deciso di dotarci di una casetta tutta nostra. Questa. :D

      Rispondi
  4. GIANLUIGI

    Non avevo riflettuto su quanto accaduto ovvero la chiusura della pagian su facebook.
    In effetti trovai sconcertante che tale social network chiudesse una pagina critica e, da NON fan dello stesso, considerai lo stesso poco affidabile nel caso in cui si volesse utilizzare lo strumento come veicolo di uno spirito critico.
    Dulcis in fundo non comprendo come mai la Chiesa (il Vaticano) non sia mai apparentemente intervenuta neppure quando sono stati scritti alcuni articoli su Giovanni Paolo II (papa del quale non ho un’opinione eccellente ma che non può essere considerato “liberale” avendo conferito potere e considerazione a movimenti cattolici conservatori e dall’operato alquanto contraddittorio) o quando vengono pubblicati numerosi articoli contenenti dichiarazioni di Don Pagliarani o dei numerosi emeriti.

    Rispondi
    1. diego

      il vaticano non interviene neanche quando holywar spara 101 eresie di Giovanni Paolo II e neanche quando tradizione.biz ne prende 4 e le commenta per pagine e pagine.

      Rispondi
  5. GIANLUIGI

    Dimenticavo una piccola “chicca”. Noto che qualcuno ha una discreta esperienza nel cercare le foto più grottesche scattate nei gay pride di diverse città mondiali.
    E il direttore spirituale cosa ne pensa mi chiedo io…??

    Rispondi
    1. adminadmin

      In molti hanno notato questa particolare “attitudine” di qualcuno… ;-)
      Rimane tutt’ora avvolta nel mistero la ragione di questa propensione… :-)

      Rispondi
    2. AlbertoBAlbertoB

      Ciao Gianluigi , considera anche il 99% delle fotografie che mostrano manifestanti islamici , cartelli in mano a persone aut similia sono dei fake. Clamorosamente fake aggiungo.

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  https://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif 
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.