Pontifex.roma.it e Stormfront Italia : gemelli diversi?

Che cosa hanno in comune il blog non secolarizzato più lercio del web e la sezione italiana di Stormfront , altrimenti detta White Nationalist Community?

E’ presto detto : un bel video , un’ottima analisi sul Probema Ebraico , che gli amiconi di Pontifex postano in prima pagina ( http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/spettacolo/12244-il-nemico-occulto-un-documentario-sulla-questione-finanza-ebraica ) .

Il video in questione proviene dal canale Youtube di Stormfront Italia ( http://www.youtube.com/channel/UCJD5diH7dqsa39JpxnjaTkg ) , un allegro conglomerato semisolido di liquami organici che ha come caratteristiche peculiari il fatto di essere il massimo rappresentante del  neofascismo , dell’antisemitismo , del razzismo e del neonazismo nell’italico web.

La domanda sorge spontanea : come può un gruppo ( i marmittoni che gestiscono Pontifex ) che si definisce cattolico , antirazzista , promotore di iniziative di solidarietà e che fin troppo spesso taccia il prossimo di razzismo cattofobico dare spazio e visibilità a quello che , senza tema di smentite , oso chiamare puro e semplice STERCO gestito da sub-umani e rifiuti vari della società , ovvero Stormfront?

Consideriamo anche che sulla pagina Youtube del video in questione appare la dicitura:

“Il video non è elencato. Solo gli utenti che conoscono il link possono visualizzarlo”.

Dobbiamo dunque supporre che Pontifex goda di rapporti privilegiati con Stormfront , dato che questo video non è , tecnicamente , pubblico? Dobbiamo supporre che Pontifex si faccia portavoce dell’immondizia umana e ideologica rappresentata da Stormfront?

No , non supponiamolo.

Leggiamo piuttosto la nota disclaimer in coda al video :

Spero che gli utenti badino al discorso nel complesso e non si soffermino, per sminuire il documentario, agli autori, o a singoli passaggi, ecc.

Certo , non soffermiamoci sul fatto che questa MERDA proviene da un covo di razzisti antisemiti , oltre al fatto che è semplicemente un delirio che neanche il Goebbels dei tempi migliori avrebbe potuto partorire.

“Non condividiamo l’inserimento della stella sulla fronte di alcuni soggeti, ricorda lontanamente l’esoterico e satanico razzismo nazi – stalinista”

No , eSSi non condividono.

Spalleggiano.

Diffondono.

Rendono pubblico ciò che dovrebbe rimanere nel privato di queste cerchie elitarie (!!!)

Ma , per l’amor di Dio , non condividono.

 

298 pensieri su “Pontifex.roma.it e Stormfront Italia : gemelli diversi?

  1. CagliostroCagliostro

    Stormfront è la diretta emanazione del Ku Kulx Klan.
    E’ stato fondato dall’ex-leader del Ku Klux Klan, Don Black.
    Curioso che uno che teorizza la supremazia “bianca” si chiami “Black”.

    Rispondi
  2. adminadmin

    Alberto leggi cosa scrivono di te i genietti… :D

    questo tizio dire che è ignorante è poco, presumibilmente a stento sa leggere ma sputa sentenze, ottimo, si sentiva proprio la mancanza di gente così

    Rispondi
    1. AlbertoBAlbertoB Autore articolo

      Hehe puttanelle da tastiera , heil Hitler dietro un monitor , conigli nella vita di tutti i giorni.
      Conosco il tipo e proprio per questo confermo le opinioni riguardo questa feccia , parlano (o per meglio dire scrivono) per stereotipi e frasi fatte che nella real life non avrebbero mai il coraggio di pronunciare.

      Il repertorio è classico , lo conosco probabilmente da quando questi mocciosi andavano alle medie… 14/88 blablabla… dux mea lux blablabla… die juden sind unser ungluck blablabla… tutto un dejà vu.

      D’altronde raccogliere pomodori per 10/12 ore al giorno sotto il sole credo risulti frustrante per questi fessi , che in qualche modo si devono prendere la rivincita nei confronti della vita che è stata così ingenerosa con loro.

      Comunque è un bel siparietto , erano parecchi anni che non leggevo un po’ di nazi-cazzate… mi hanno fatto fare un bel salto nel passato , cosa di cui li ringrazio

      Rispondi
      1. paopao

        Alb:“No , eSSi non condividono.
        Spalleggiano.
        Diffondono.
        Rendono pubblico ciò che dovrebbe rimanere nel privato di queste cerchie elitarie (!!!)
        Ma , per l’amor di Dio , non condividono.”

        Giá, e per questo (e tanto altro) nel mio Paese si chiamano “parakulen”

        Rispondi
  3. Buzzurrissimo

    gli insulti… questo è quello che gli resta.
    troppo difficile confutare quanto sostenuto nel video… dire che Blankfein e tutti gli altri dell’allegra combriccola circoncisa non sono ebrei, è impossibile, sostenere che Monti, Draghi & Co. non hanno mai lavorato per la Goldman Sachs sarebbe un ragionamento – quello sì – da folli… perchè è tutto vero e facilmente verificabile.
    Non possono nemmeno più sostenere la tesi di un fantomatico ed ultra-inflazionato “complottismo” perchè è evidente che non esiste alcun complotto, i complotti sono la risorsa dei deboli… gli ebrei sono forti, occupano i posti di potere e tirano le redini, l’unico “Complotto giudaico” (con la C maiscola) è quello di Stormfront…
    ….quindi agli Shammashim resta l’arma dell’insulto gratuito, oltre non vanno.
    ===============
    fine post
    ===============
    cosa sono gli Shammashim?

    Rispondi
  4. gianni

    Non c’è nessun rapporto privilegiato. Il video è stato spammato su più forum ed è arrivato pure a pontifex. Mi pare che siano state prese le distanze da certe immagini antisemite, se per voi queste prese di distanze sono insufficienti beh è un problema vostro. Riguardo alle fonti, esse possono provenire anche dal diavolo in persona, ma se esso dice una cosa esatta su cento non vedo perchè non dirlo. Io cmq il video l’ho visto e condivido sostanzialmente ciò che dice pontifex, alcune immagini sono senza dubbio sbagliate, stereotipate e antisemite, ma detto questo oltre alla forma c’è anche il contenuto che non è del tutto sbagliato.E’ infatti innegabile che ci sia un anomalia sul fatto che un 1% della popolazione mondiale occupi simili poteri e appartenga ad una stessa etnia. Io questo non lo ritengo giusto e non può essere spiegato semplicemente col fatto che gli ebrei sono più bravi negli affari perchè ripeto parliamo di un 1%, chi lo spiega solo con la loro bravura è evidentemente è un razzista al contrario. E’ poi altrettanto innegabile che l’Olocausto viene strumentalizzato spesso dagli ebrei contro coloro che si oppongono al potere sionista e alla mafia ebraica perchè di questo si tratta. La dimostrazione viene da questo blog che senza conoscere un cazzo ha già dato dei nazisti a quelli di pontifex. In poche parole chi fa notare l’esistenza di una lobby ebraica e tacciato automaticamente di essere un restauratore del nazismo. Questo è scorretto.

    Rispondi
    1. adminadmin

      In poche parole chi fa notare l’esistenza di una lobby ebraica e tacciato automaticamente di essere un restauratore del nazismo
      Beh l’alternativa a “restauratore del nazismo” è “coglione”. Scegli tu. Anche se a giudicare dal tono del tuo intervento non c’è bisogno che tu risponda: hai già fornito ampie indicazioni…

      Rispondi
    2. AlbertoBAlbertoB Autore articolo

      Caro Gianni , capirai anche tu che piazzare una stella di David in fronte a qualcuno danneggia fortemente tutto il resto del discorso , che , se espresso in maniera civile può essere , se non condiviso , almeno ascoltato.

      Se un tale discorso mi viene proposto da una persona che come firma nei post che scrive su Stormfront ha la frase ” All jews are bastards ” oppure ” Gli ebrei sono la nostra sfortuna “… permettimi di essere un attimo prevenuto.

      Potresti tacciarmi di superficialità , dirmi che non so andare oltre “la forma” per raggiungere “il contenuto” : ti posso rispondere che io con gente che si esprime usando i soliti triti stereotipi (che ti ripeto conosco da molti anni) non discuto , li ripago con l’unica moneta di cui comprendono il valore… ovvero la violenza , ovviamente verbale , dato che una volta spento il pc questi personaggi tornano ad essere i teneri coniglietti di sempre.

      Per inciso poi io non ho dato dei nazi alla gente di Pontifex , mi sono limitato ad evidenziare il fatto che hanno dato spazio a gente che nazi vorrebbe esserlo (ricordi , sono i teneri coniglietti di prima).

      Cordialità.

      Rispondi
      1. Buzzurrissimo

        avete capito?!! dobbiamo essere più “educati” nell’esprimerci, poco importa se questi ebrei miliardari stanno affamando il mondo, massacrando bambini, degradando le nazioni, distruggendo il futuro dei nostri figli, noi dobbiamo portare loro rispetto, non dobbiamo permetterci di insultarli, io personalmente mi sono preso insulti dall’ebreo gad lerner che mi ha dato dell’assassino per interposta persona (relativamente al caso casseri) ma nessuno ha preso le mie difese! e io non dovrei esprimermi come voglio quando parlo di questi despoti ebraici?! ma non esiste!!!
        questa paura del “linguaggio forte” non mi pare esistesse quando si insultava berlusconi o altri politici! esiste solo quando si parla del “popolo eletto”…
        il dominio ebraico è così profondo oggi che uno non può parlare di un pericolo quando questo viene dagli ebrei! bene, noi non abbiamo mai avuto paura degli ebrei e non ne avremo in futuro! continueremo a trattarli come mertiano!!! l’ebreo, dicono questi intellettuali da tastiera, dopo tutto, è anche un essere umano. Certamente, nessuno di noi ne dubita. Dubitiamo solo che sia un essere umano decente. Il fatto che sia un essere umano non è una ragione sufficiente per permettergli di sottometterci in modo disumano. Può darsi che sia un essere umano, ma che razza di essere umano! Se qualcuno schiaffeggia vostra madre, commentate forse: “Grazie! Dopo tutto è un essere umano!?” Quello non è un essere umano, è un mostro. E l’ebreo, che ha fatto molto di peggio alla madre di tutti noi, la nostra Europa è solo un bastardo!

        Rispondi
        1. AlbertoBAlbertoB Autore articolo

          Revanscismo , revanscismo e ancora revanscismo.
          Pianti e strepiti , frustrazione e disagio.
          Questa è la base psicologica di tutta la tua ideologia (pffffff!) che come un cane che si morde la coda torna e ritorna sempre con gli stessi argomenti e modi di porsi.

          Rispondi
          1. Buzzurrissimo

            veramente i pianti e gli strepiti sono una caratteristica del “popolo eletto”… più piango e più intasco, più intasco e più piango.
            Tedeschi, i cui genitori non erano nemmeno nati nel 1945, pagheranno miliardi almeno fino al 2030 a ebrei che, fino a quel momento, non sono ancora venuti al mondo.
            Vivere secondo i dettami ebraici o morire… questa è la parola d’ordine che dovrà ispirare ogni condotta , ad un così nobile ideale conviene sacrificare tutto, dopodiché, una volta che ci avranno tolto tutto, ai responsabili politici verrà ingiunto di versare ancora di più…. e voi sarete ben felici di farlo, altrimenti verrete tacciati di “antisemitismo”…. GRAVISSIMA accusa!!!
            E’ così bello il futuro che ci stanno preparando…!
            Viva l’insegnamento obbligatorio della Shoah…. Viva lo speciale indottrinamento dei gendarmi, dei poliziotti, dei giudici, dei militari, dei professori, dei giornalisti!
            Viva il moltiplicarsi delle lapidi commemorative della Shoah sugli edifici, sulla facciata delle scuole, sui monumenti! Viva i pellegrinaggi ad Auschwitz di voli charter pieni! Viva il sistema bancario fondato sull’usura… Viva il mondialismo, l’appiattimento di ideali e valori… Viva la trasformazione del cittadino in consumatore… Viva i ricatti economici ai quali soccombono aziende come la SNCF (Ferrovie dello Stato francesi) e paesi come la Svizzera..! Volendo all’inizio fare resistenza, alcuni hanno chiesto le giustificazioni per le “riparazioni” richieste. Ma gli è andata male! E’ stato loro rinfacciato che certi rigurgiti antisemiti aggravavano la loro posizione e che dovevano sborsare senza esitazione le somme che erano state stabilite.
            Si sono piegati. Hanno pagato tutto sull’unghia. Ciò significa che ci si rivolgerà a loro nuovamente per pretendere un extra sui “rimborsi”, riparazioni, indennizzi e compensazioni”…. Viva questo mondo fatto di frottole e soldi…. Viva i Gojim che sono ben felici di leccare gli sputi del popolo eletto!!!
            ……………………e in galera tutti i razzisti antisemiti, soprattutto quelli di stormfront, che OSANO parlar male dei razzisti ebrei!!!
            Cordialità… anzi… Shalom!!!
            ….uno di Stormfront

  5. adminadmin

    Alb ho una premonizione: dopo la segnalazione di questo tuo articolo direttamente su StormFront riceveremo una valanga di visite. E probabilmente SPAM. Ottimo banco di prova per il nostro piccolo blog. ;-)

    Rispondi
      1. AlbertoBAlbertoB Autore articolo

        Esticazzi pure di sturm und drang e di tutte le sturmtruppen , del Gauleiter di Amburgo e dell’Obergefreiter , per grazia di Dio , Joseph Porta

        Rispondi
  6. Gabriele

    Sti anzisti de noaltri dimenticano che si potrebbero fare video simili per ogni minoranza nazionale o gruppo religioso…se si vuole ne realizziamo uno su potere delle istituzioni cattoliche nel mondo. detto questo io credo che vi sia si un contro9llo di una minoranza su una maggioranza del mondo, ma non ne do una lettura di quel tipo…si chiama lotta di classe ed il gruppo di altissima borghesia che tenta ( senza nemmeno riuscirsi in pieno) di governare il mondo se ne fotte della appartenenza ( che siano ebrei, cristiani, occidentali, arabi, slavi , mussulmani , massoni, ecc ecc)

    Rispondi
  7. Buzzurrissimo

    Quando una persona è mentalmente chiusa ed intollerante restano solo gli insulti o le robe tipo trattare con sufficienza appigliandosi a piccolezze.
    Non vi piacciono i contenuti del documentario? Non vi interessano? Li ritenete deliri? Non guardateli.
    Vi interessano questi contenuti? Guardateli
    Li condividete del tutto in parte o per niente? Guardateli, dite cosa condividete, cosa non condividete, chi l’ha fatto ed altri che han visto vi risponderanno e può nascere una discussione civile con argomentazioni reciproche.
    Se arrivate all’insulto e all’allarmismo stile “agliuto agliuto il nuovo gobbbbelllls agliuto altri 6 milioni”, per favore, evitate di fare figuracce.
    Vi dimostrate quello che siete, delle persone intolleranti di natura e chiuse di mente. Evitate di fare figure, cambiate sito e andate a vedervi sportmediaset o mtv.it

    Rispondi
    1. adminadmin

      Non vi piacciono i contenuti del documentario? Non vi interessano? Li ritenete deliri? Non guardateli.
      Questa cretinata deve finire. Troppo comodo mettere online un video e poi dire “non guardatelo”. Se vai in piazza a fare il matto, ti portano via e ti fanno un bel TSO. Spiega tu ai carabinieri “Non vi piace quello che faccio, non guardatemi!”… Pusillanime.

      Tu che dai dell’intollerante ad altri? Lo prendo per un complimento.

      Rispondi
      1. Biomirko

        ok…. potresti cortesemente elencarmi le bugie contenute nel documentario in questione.
        Saluti
        Mirko Viola – Forza Nuova Lario

        Rispondi
        1. adminadmin

          Ho parlato di bugie? Un matto non dice bugie… Racconta una verità che esiste solo nella sua testa. Come chi ha realizzato quel video. L’hai realizzato tu? Sai che in Crante Cermania, per molto meno, partono trattamenti molto più “duri” del TSO? Ma che te lo dico a fare? Per te è solo la dimostrazione del grande complotto… Poveracci…

          Rispondi
          1. Biomirko

            stai facendo le capriole meglio di Yuri Chechi: nel video non ci sono bugie, ma verità che esistono solo nelle nostre teste… quindi la Goldman Sachs è un’invenzione dei nazisti e le origi giudaiche dei pupari del sistema sono fantasie antisemite… la tua è davvero un’ottima confutazione, degna di Gad Lerner..!

            Ed io sarei il poveraccio???
            Conosco bene la repressione presente in Germania… i “criminali del pensiero” vengono perseguitati più degli stupratori o degli assassini… e tu ne sei contento a quanto pare.
            W la Democrazia… tutti liberi di pensare, basta che la si pensi tutti allo stesso modo!!!
            Grazie per la tua precisazione… davvero molto illuminante.

          2. adminadmin

            Conosco bene la repressione presente in Germania
            Ecco, vedi che ti conosco meglio di te stesso?

            tutti liberi di pensare, basta che la si pensi tutti allo stesso modo
            Tutti liberi di pensare. Non di sparare idiozie e fantasie come quelle contenute in quel video.
            FullStop. Ti ho già dato troppa attenzione: non ne meriti. Sei prevedibile.

          3. Biomirko

            prevedibilità a parte… sarebbe bello che tu elencassi quali “idiozie” sono presenti nel video.
            Grazie

          4. stevenY2J

            M’inserisco nella discussione dopo aver visionato questo famoso video che, effettivamente, anche non raccontando bugie é soltanto un concentrato di stereotipi sull’ebreo cattivo. Parole trite e ritrite che viaggiano nel vuoto.
            Ci sono ebrei in posizioni di potere? Perché mai non dovrebbero esserci? Ci sono ebrei “infiltrati” (come vengono definiti nel video) nei media e nei mezzi d’informazione? Perché mai non dovrebbero esserci?
            Quanti cattolici ci sono nelle posizioni di potere? Quanti cattolici ci sono nei media e nei mezzi d’informazione? Quanti atei? Non vedo perché dovremmo gridare allo scandalo per Enrico Mentana e non per Emilio Fede. Oppure, dovremmo indignarci per “l’ebreo” Saviano e non per il “cattolico” Paolo Brosio.
            E cosa c’entra Rita Levi Montalcini? Mi sembra che nella scienza ci siano anche l’ateo Odifreddi e il cattolico Zichichi.

            Non ci saranno neanche bugie ma questo video é di una banalità e inutilità assoluta. Non rivela niente di nuovo. Chiaro che Israele ha sbagliato e sta sbagliando molte cose sulla questione palestinese, ma cosa c’entrano ITALIANI che sono, anche lontanamente, di origine ebraica con tutto questo?

            Il video mi sembra il solito, trito e nostalgico “guardiamo al passato che oggi fa tutto schifo”. Come se, durante il fascismo e il nazismo, operai e contadini nuotassero nell’oro. Come se cinquant’anni fa non ci fossero crisi, problemi, malattie e povertà.
            E’ ovvio che oggi molte cose non funzionano ma, perlomeno, chiunque é libero di dire la sua opinione senza essere massacrato dalle camicie nere.

            Questo video parte dal presupposto che la globalizzazione, il melting pot culturale, il confronto e la commistione fra popoli sia un male. Questa, signori, é la vostra posizione.
            E se a me piacesse, invece, un mondo unito e globale, dove le varie differenze si integrano e si rispettano a vicenda?
            E se a me, italiano, piacesse sposare una ragazza ebrea o marocchina o islamica ed avere figli con lei? E se a me piacesse una persona del mio stesso sesso?
            Mai pensato che il mondo non é solo vostro?

            Combattete pure per le vostre idee, se ci credete e vi piacciono tanto, ma il mondo – e io ringrazio il cielo per questo – sta andando nella direzione opposta alla vostra chiusura mentale, Stormfront. E non gridate al complotto, se la gente non vi ascolta. Io vi ascolto e vi comprendo benissimo, ma non condivido un’unghia di quello che sostenete.
            Siete una minoranza – potete esprimere il vostro pensiero ma restate una minoranza. Dovreste proprio farvene una ragione.
            Cheers

          5. biomirko

            benissimo, questo è portare argomentazioni. Vero… Noi siamo pochi e il mondo va nella direzione opposta alle nostre idee, ma secondo Noi questo succede perchè chi ha “in mano” il mondo vuole farlo andare in quella direzione.
            Multiculturalismo non significa – a mio giudizio – rispetto delle altre culture, ma appiattimento e annullamento proprio di quelle culture che – presuntuosamente – si vorrebbe tutelare.
            Paolo Brosio??? ok… siamo d’accordo, Paolo Brosio è un cristiano coglione, ma andiamo a vedere i “posti che contano”, quelli in cui si decidono le sorti del mondo, vediamo un po’ chi sono i vari Lloyd Blankfei, Soros, ecc… ecc… vediamo per chi hanno lavorato o lavorano gli attuali governanti mondialisti… guardiamo in faccia la realtà: i Rothschild non sono certo testimoni di Geova… e il “gruppo Rothschild” ha in mano il “debito” di gran parte degli stati europei, schiacciano un bottone e la “crisi” annulla l’economia degli stati costringendoli ad indebitarsi oltre ogni umana ragione.
            La “crisi” ovviamente è funzionale al loro sistema economico e politico.
            Ovviamente insieme agli ebrei ci sono gli Shammashim – i loro servi – totalmente appiattiti sul sistema economico mondialista, un sistema che – a nostro giudizio – farà implodere gli stati ed è foriero di povertà e conflitti sociali (assolutamente voluti). Quindi il problema non sono gli ebrei in quanto tali… ma il sistema giudaico (mutuato dagli insegnamenti talmudici) di intendere l’economia… e il fatto che i “capoccia” siano TUTTI ebrei non è certamente un caso.

          6. Nico17

            Mi hai tolto le parole di bocca… vorrei cmq precisare ke cn il termine ebreo nn si fa riferimento alla fede religiosa bensì all’appartenenza ad un gruppo razziale…

          7. AlbertoBAlbertoB Autore articolo

            Capisco. La razza bianca fa parte della razza umana? E la razza negra? E la razza giudea? E la razza zingara? E la razza gialla?

          8. stevenY2J

            Mi spiace, biomirko, il mondo va nella direzione opposta alle vostre idee semplicemente perché la maggior parte delle persone ha superato il concetto per cui “multiculturalismo= appiattimento”.
            Dici bene quando aggiungi “secondo me”.
            Secondo me, al contrario, multiculturalismo significa ricchezza e arricchimento culturale. Io ho imparato parecchie cose dal confronto con culture diverse da quella italiana. Prima di tutto, ho imparato il rispetto e, poi, ho imparato a mettere a confronto punti di vista e opinioni.

            Per quanto riguarda il discorso “crisi economica”, é evidente che ci sono banche e gruppi di potere che hanno speculato sul nuovo dio denaro e hanno prodotto la crisi degli ultimi decenni. L’errore che fate voi é quello di associare tali gruppi di potere/banche al popolo ebraico.

            Ragionate per gruppi di persone e per schemi fissi e questo é molto pericoloso perché comporta che le premesse corrette (= le banche che hanno causato la crisi) si perdono in mezzo a discorsi da bar (=l’ebreo cattivo).
            A maggior ragione, voi considerate “ebrei” anche cittadini italiani che hanno soltanto una discendenza ebraica e che, con la crisi, non c’entrano un fico secco.
            (come Enrico Mentana che ha lasciato Mediaset proprio perché non dava sufficiente risalto ai reali problemi del quotidiano).

            Se vorreste impostare correttamente il discorso, dovreste spiegare che esistono uomini avidi e meschini (di ogni nazionalità) che, fino ad oggi, hanno mangiato alle spalle di altri. Tra questi uomini, alcuni sono ebrei, altri sono americani, altri sono italiani, alcune sono donne, alcuni sono alti, alcuni hanno i capelli neri e altri sono calvi…

            Invece, voi, attraverso dati anche corretti (le banche, la crisi…) volete dimostrare che il popolo ebraico é una specie di pestilenza. Francamente, é ridicolo. (Alcuni) italiani hanno esportato la mafia nel mondo ma nessuno si sogna di criminalizzare tutto il popolo italiano.

            In ultima battuta, vi faccio notare che la crisi non é una novità dei giorni nostri. La povertà, il divario sociale, le difficoltà economiche esistono da sempre. Esistevano (ed erano molto maggiori) anche con il fascismo e il nazismo. Forse anche Mussolini era un “servo degli ebrei”?
            Sai quali sono le differenze tra il periodo attuale – multiculturale – e il periodo fascista in cui si esaltavano dio, la patria e la famiglia?
            Che, ora, voi di Stormfront potete (giustamente) pubblicare un video in cui denunciate questo complotto mondiale sionista e stasera uscirete a mangiare la pizza e a giocare a bowling con le vostre ragazze.
            Cinquant’anni fa, se pubblicavi qualcosa contro il duce o il fascismo venivi massacrato di botte e sbattuto in galera.
            Forse questi diritti civili non fanno poi così schifo, eh?

          9. biomirko

            rispetto – pur non condividendola – la tua opinione. Vorrei solo farti notare che il parlamentare ebreo Emanuele Fiano ha chiesto – ed ottenuto – l’intervento della Digos durante una riunione privata a porte chiuse in cui io presentavo un documentario storico di revisionismo olocaustico’ documentario che adesso puoi trovare nel web (Wissen Macht Frei)… vorrei inoltre ricordarti che i “negazionisti” sono incarcerati in 13 paesi della “libera” europa solo per aver espresso opinioni differenti da quelle “di regime” sulla Shoah… in germania il “regime democratico” ha processato circa 200.000 “criminali del pensiero” in pochi anni, rei di avere espresso idee “non conformi” allo “status quo” giudaico… il confronto con la repressione “fascista” non regge… la repressione “democratica” è molto più forte e molto più subdola. Ho subito personalmente gli strali della “legge Mancino” solo perchè appartenente ad un movimento considerato “fascista” con perquisizioni alle 4 del mattino e traduzione in questura per accertamenti (nessun reato ascritto… ovviamente) e l’arroganza di parlamentari ebrei (veri e propri “nazzzisti”). In questa democrazia TUTTi hanno diritto ad esprimere la propria opinione, ma se vai a toccare certi interessi… certe lobby o certi “personaggi con il naso grosso” allora rischi il carcere, la gogna mediatica o la perdita del posto di lavoro se assunto nel settore pubblico…. anche se non hai fatto nulla, ma proprio nulla di male oltre ad esprimere la tua “opinione”. ….. ma Noi, nonostante tutto… siamo sempre qua e stiamo crescendo….. in faccia al mondo vile!

          10. AlbertoBAlbertoB Autore articolo

            Io ho una domanda a cui nessuno è mai riuscito a dare una risposta che ritenessi soddisfacente.
            Assumiamo che gli ebrei ammazzati non siano stati 6 milioni , diciamo che sono stati di meno , molti di meno. Diciamo 10 mila? No , troppi , diciamo 5 mila.
            Ovvio che la faccenda ora prende tutta un’altra prospettiva , ma la rende per caso una cosa simpatica? Una cosa da insegnare ai nostri figli?

            Io mi farei dei grossi problemi ad ammazzare UNA persona a sangue freddo , e presumo che la cosa valga un po’ per tutte le persone sane di mente. Cinquemila sarebbero proprio tante.
            Ora , “Il Libro Nero del Comunismo” lo abbiamo letto tutti , sappiamo tutti quanti sono morti sotto il regime comunista… ma erano rossi , quindi sticazzi , problemi loro.

          11. Betta

            Biomirko, scusa, perchè Noi lo scrivi maiuscolo? Capisco che tu ti senta superiore a prescindere, ma almeno al senso del ridicolo dovresti dar retta, ogni tanto.

          12. adminadmin

            Dubito che Bimbominkia ti risponderà… Ha deciso che il nostro blog non è adatto per le discussioni che interessano a lui. Ha invitato due o tre (non ha ancora deciso) lettori Pontilessi a raggiungerlo su Stormfront.. Perchè loro sono tolleranti. All’inizio. (ipse dixit).

          13. paopao

            In Crante Cermania si ritroverebbe con i GSG9 in casa, un paio di annetti da scontare…. e diventerebbe ancora piú Mikro!

            Saluti
            Succo di frutta – Pontilex org. sez. Berlino


            (admin, ma da dove salta fuori sto naufragato?)

    2. AlbertoBAlbertoB Autore articolo

      Haha giovane fanciullino , sei proprio uno spasso!

      Eggià , sono io l’intollerante perchè ti impedisco di dire che gli ebrei sono delle merde e ci rubano i soldi , che i negri puzzano e ci rubano il lavoro , che gli zingari sono dei ladri e puzzano anche loro , che i comunisti sono dei figli di puttana che mangiano i bambini , che il gomblotto globale ci sta schiacciando , che le scie chimiche ci fottono il cervello , che c’abbiamo quasi tutti degli impianti in testa e chi non ce l’ha ce l’avrà tra poco e via così….

      Che poi io neanche te lo vorrei impedire , voglio solo farti notare che sono delle solenni puttanate , le solite solenni puttanate che quelli della tua razza inferiore (ti piace eh la parola “razza”?) ripetono da decenni : ora è il tuo turno ripeterle , poi sai cosa accadrà? Quando crescerai , tra qualche anno , penserai che effettivamente erano cazzate… ma tranquillo , è ciclico , ci sarà un altro coglioncello della tua razza (giovane come lo sei tu ora) che le dirà al posto tuo.

      Ed io sarò ancora qui a ridere della tua stirpe , come faccio ora.

      Goebbels? Nah , era ironico , lo so che la tua razza non farebbe (e non fa) niente di male a nessuno… voialtri vi limitate a starnazzare , a pigiare tasti davanti a un monitor per sentirvi grandi e grossi per almeno 10 minuti al giorno. Poi scendete in cortile a tirare quattro calci al pallone con gli amichetti.

      Argomentazioni? Chiami argomentazioni quelle quattro cazzate che ripetete (tutti voi , sia beninteso) pappagallescamente , i vostri soliti cliché , il gergo che comunemente usate e che vi dà la sicurezza del branco? Io quello che dite lo chiamo semplicemente liquame organico umano , lo stesso in cui la tua razza ama sguazzare e grufolare.

      Spiacente , da parte mia non c’è margine per il dialogo con le bestie : gli esemplari malati vanno semplicemente soppressi per ovviare alle loro sofferenze.

      Auguroni.

      Rispondi
      1. Biomirko

        AlbertoB… mi sa che ti ho già letto da qualche parte, probabilmente nel sito dell’ebreo Baroz (focusonisrael)… sì sì… mi sa che sei proprio tu, vecchio ebreo rincoglionito.
        Ma sì… giochiamo a carte scoperte, tanto va a finire che dopo un chilometro di discussione verrò bannato perchè ai miei interlocutori non restano più argomenti per controbattere.
        Per inciso: non sono un ragazzino, non ho paura di firmarmi e soprattutto non mi nascondo!
        Saluti
        Mirko Viola

        Rispondi
        1. AlbertoBAlbertoB Autore articolo

          Et voilà , un forzanovista dalle spalle larghe.
          Tranquillo carissimo , non mi hai mai letto da nessuna parte , almeno credo… oggi cerco di tenermi ben lontano dai vostri ambienti che , ripeto , conosco meglio di quanto tu creda.

          “Vecchio ebreo rincoglionito”…. cliché , cliché e ancora cliché , siete proprio sempre prigionieri dei vostri luoghi comuni tristissimi e non ne verrete mai fuori. E vabbè , pazienza , siete divertenti anche per questo.

          Un po’ come i crani rasati , il braccio destro al cielo e le teste di morto… fanno come dire… folklore.

          Ciao faccetta nera , buona domenica

          Rispondi
          1. Biomirko

            beh… che tu sia “rincoglionito” mi sembra palese, almeno dal mio punto di vista (certamente opinabile)… se fossi cinese saresti un cinese rincoglionito, o un negro rincoglionito nel caso fossi del Togo.
            ….ma visto che parli di “razza” mi sei sembrato il tipico ebreo… uno di quelli che la pensano come l’ebreo sionista Menachem Begin (e tanti altri) riguardo ai “gentili”, cito l’ebreo:
            “La nostra razza e’ la razza padrona. Noi siamo gli unici semi-dei ,con qualita’ divine,di questo pianeta. Noi siamo tanto diversi da tutte le altre razze inferiori quanto loro lo sono dagli insetti, di fatto, quando comparate alla nostra Razza, tutte le altre razze sono composte da bestie, nel migliore dei casi loro sono i nostri ovini e bovini. Noi possiamo considerare le altre razze come i nostri escrementi umani. … Il nostro destino naturale e’ il dominio delle razze inferiori ,il nostro Regno qui ,in terra, dovra’ essere comandato con l’uso del bastone di ferro. Le masse di razze inferiori dovranno sempre leccare i nostri piedi e servirci come schiavi”.
            (da un discorso di Begin alla Knesset)
            Stiamo parlando di un uomo che è stato il Primo Ministro dell’accampamento sionista in terra palestinese, quello “stato” che chiamano Israele…. non di Shlomo Nasone che spara cazzate dopo essersi scolato la cantina di Mosè…. se vuoi posso citare frasi similari di Shamyr, di Netanyahu, di Pacifici e di tanti altri ebrei…. come mai nessuno li manda affanculo??? mandare affanculo un ebreo è un atto antisemita???
            Alberto, pensi anche tu le stesse cose di noi poveri untermmenshen goyim???

          2. adminadmin

            ma visto che parli di “razza” mi sei sembrato il tipico ebreo

            Estigrandissimiquarzi! Sei un genio! Da una frase indovini tutto. Ma proprio tutto, eh!

            Mi fai sbellicare dalle risate … Ti prego, continua a commentare. Ti prego! :-)

          3. Biomirko

            beh… i veri razzisti suprematisti sono loro, ho solo fatto uno più uno… se ho sbagliato chiedo scusa, ma il modo di scrivere di Alberto mi è sembrato tipico dell’ebreo sionista.

          4. AlbertoBAlbertoB Autore articolo

            Sai , io ho un’idea tutta mia di untermensch : untermensch è chi confonde la fede politica con il dogma , la lotta per l’ideale con il piacere per la lotta tout court , la cultura con l’indottrinamento.

            In questo specifico caso gli untermenschen stanno da una parte e stanno pure dall’altra , sappiamo entrambi che gli oltranzisti appartengono a tutti e due gli schieramenti.

            Detto poi fuori dai denti , non provo particolare apprezzamento per le scelte politiche (per tacere poi di quelle economiche) dello Stato di Israele ma… essere in disaccordo , criticare anche aspramente non significa necessariamente essere antisemiti e soprattutto per essere in disaccordo non è necessario ricorrere ai soliti triti luoghi comuni , retaggio di un passato di cui io personalmente non vado orgoglioso.

            Cosa vuoi rispondere ad uno che strilla “Die juden sind unser ungluck”? Io gli rispondo che ha la testa piena di slogan e mi pongo sul suo stesso piano dialettico , piuttosto becero in verità.
            Quella è una testa infarcita con immagini dell’ebreo col naso adunco , le mani ad artiglio e il sacchetto con i soldi vicino ai piedi… ed è una cosa che nuoce all’ideale , perchè lo ridicolizza , lo rende sciatto , lo mette in condizione di prestare il fianco a ogni tipo di critica. Ed decisamente è infantile.

            E’ banale propaganda , tutto qua.

          5. Biomirko

            ottimo, posso capirlo (sono le stesse cose che mettono gli antifascistiantirazzistiantinazistipartigianidistacippa nelle loro firme nei vari forum)… ma nel merito del video in questione, cosa c’è di sbagliato? di non vero? o di idiota?

        2. adminadmin

          tanto va a finire che dopo un chilometro di discussione verrò bannato

          Tranquillo. E’ molto improbabile che tu possa essere “bannato”. Per varie ragioni, alcune tecniche, altre derivanti dalla nostra curiosità.
          Se siamo riusciti a tollerare per qualche tempo Muffas (non ho tempo di spiegarti chi sia costui) puoi stare tranquillo: non ti banniamo.

          Poi, se proprio ci tieni, ti banniamo eh. Basta chiedere. :-D

          Rispondi
          1. Biomirko

            fammi capire… in questo mess dici di avere curiosità nei confronti del “diverso”… in un altro dici che non merito attenzione.
            Lo sdoppiamento della personalità è un disturbo che si può tranquillamente curare… prendine atto.

          2. adminadmin

            Vedo che hai difficoltà a seguire ragionamenti più lunghi di una frase. Mi incuriosisce chi pensa in maniera diversa da me, chi riesce ad attirare la mia curiosità grazie ad idee diverse, non prevedibili. Tu sei prevedibilie, non sei fonte di curiosità.

            Non ci sono più i bimbominkia di una volta…

        3. adminadmin

          Bimbominkia: Per inciso: non sono un ragazzino, non ho paura di firmarmi e soprattutto non mi nascondo!

          Sei pregato allora di rispondere celermente alla mail che ti ho inviato. Visto che non hai paura.


          -s-

          Rispondi
          1. Biomirko


            rimandala qua: biomirko [at] hotmail [dot] com la mail aziendale mirko [at] derattizzazione [dot] it la posso vedere solo in ufficio… adesso sono a casa.
            grazie… risponderò CELERMENTE!!!

          2. adminadmin

            Ridi pure… Attenderò domani con calma.

            E modifico il tuo messaggio: non siamo soliti dare in pasto gli indirizzi email ai bot.

          3. Biomirko

            vabbè… come vuoi, avrei risposto tranquillamente a qualsivoglia domanda o richiesta di informazioni.
            Io sono un militante politico, quindi i miei dati sono conosciuti anche ai camerieri del sistema… a differenza tua io non mi nascondo, non sono anonimo, non ho paura di esprimere quello che penso (e sono disposto anche a pagarne il prezzo) rido in faccia agli sfigati che mi insultano da una tastiera e non scappo di fronte al confronto… fisico o verbale.
            Tutto chiaro capo???
            Saluti… anzi… Sieg Heil….!!!

          4. adminadmin

            Visto che non ho alcuna stima di te, non ho alcun interesse a mutare la tua opinione su di me. Non ti ho certo cercato io. Non ti ho chiesto di intervenire. La tua fede politica mi fa schifo. Puoi pensare quello che vuoi di me. I tuoi giochini che mirano a pungolare il prossimo nell’orgoglio funzionano con gli altri Bimbominkia come te.

  8. Biomirko

    ….vorrei – se possibile – che elencaste le bugie, le idiozie, le stronzate, le falsità, ecc… ecc… che sono presenti nel video in questione.
    I giudizi personali, i voli pindarici, le demonizzazioni, gli stracciamenti di vesti, i “clichè”, non mi interessano particolarmente.
    Mi interessano molto le confutazioni argomentate…
    esempio di confutazione argomentata: al min 07:13 si dice che…. citazione del video…. quanto riportato è una pietosa bugia perchè … spiegazione ….. per concludere: questa è la fonte (citazione della fonte) della confutazione
    non mi sembra così difficile… o forse sì???
    Mirko Viola – Forza Nuova Lario

    Rispondi
      1. Biomirko

        curioso… spali merda addosso ad un filmato usando stereotipi e offese agli utenti stormfront ed agli autori del filmato… poi ti si chiede di MOTIVARE le affermazioni e tu reputi tutto questo una perdita di tempo???
        spalar merda “aggratis” è costruttivo…. entrare nel merito con confutazioni motivate è una perdita di tempo.
        ………………e Noi saremmo i pagliacci???
        saluti
        Mirko Viola – Forza Nuova Lario

        Rispondi
        1. adminadmin

          Ok, mi hai beccato. Io sono disinformato. Tu sei l’unico che riesce ad ottenere informazioni attendibili e non manipolate. I rettiliani poi controllano tutti con la rete dei cellulari. Mettiti un cappello di carta stagnola in testa per difenderti dalle interferenze. Qui siamo tutti comunisti massoni ebrei omosessuali.

          Hai finito lo spettacolino?

          Rispondi
    1. AlbertoBAlbertoB Autore articolo

      Guarda , voglio essere molto sincero con te ed ammettere una mia grave mancanza : quando sento parlare di GOMBLOTTO mi viene l’orticaria e derubrico il tutto nell’elenco delle cazzate (HAARP , scie chimiche e chi più ne ha più ne metta).

      Ora , assumiamo che sia tutto vero , che siamo nelle mani degli sporchi giudei i quali stano mandando a puttane tutto il pianeta… quale sarebbe la soluzione al problema?
      Ok , portare il problema a conoscenza delle masse. Ci stiamo lavorando.
      Ok , deporre i giudei da ogni tipo di incarico e , già che ci siamo , facciamo un giro e gli spacchiamo tutte le vetrine dei negozi (di nuovo).
      Ok , treni ce ne sono e ferrovie pure , li mandiamo un po’ in vacanza nell’ Europa centro-orientale.

      Ovviamente la mia è ironia. La domanda invece è seria. E ne ho anche un’altra : perchè l’ebreo è intrinsecamente cattivo e per definizione lavora alla distruzione del globo terracqueo nonchè alla sottomissione di tutte le genti? E’ scritto da qualche parte?

      Rispondi
      1. adminadmin

        quando sento parlare di GOMBLOTTO mi viene l’orticaria e derubrico il tutto nell’elenco delle cazzate

        Ma cosa dici!

        Quel video contiene la verità. Noi siamo parte di quel GOMBLOTTO e non possiamo certo pensare di comprendere… Sono troppo intelligenti per noi.. Lasciali tornare al loro covo di intelligentoni.

        Rispondi
  9. PRINCIPE NERO

    “Caro”caria admin(de’sto vespasiano di blog),avessi il 3% dell’intelligenza di Biomirko… Io purtroppo non ho la sua diplomazia vedendo con cotanto imbecille antirazzista dai piu’beceri e scontati luoghi comuni,tolgo subito il disturbo… Hai avuto le tue due ore di celebrita’attaccando Stormfront….adesso torna alle faccine da casalinga frustrata

    Rispondi
    1. adminadmin

      Hai ragione… Bimbominkia lariano è un genio. Un genio talmente geniale da essere incompreso… Ecco, ora che vi siete trovati tra illuminati (anzi, fulminati), vedete di tornare nel vostro letamaio… Grazie.

      Rispondi
  10. Nico17

    Si può essere d’accordo o no cn il video in questione… xò qnd si è in disaccordo occorre sempre motivare le proprie opinioni… purtroppo tu, admin, ti stai arrampicando sugli specchi… se volessi veramente zittire Mirko basterebbe esporre il tuo punto di vista argomentandolo… altrimenti dovresti evitare di contraddire e attaccare sempre..

    Rispondi
    1. adminadmin

      Piccolo Nicolino… Come ho provato a spiegare al tuo Bimbominkia preferito, è inutile spiegare certe cose a chi parte dal presupposto che “gli altri” sono tutti parte di un complotto e che gli unici “risvegliati” oppure “illuminati” sono i pochi eletti che hanno fatto quel video… Quindi non perdo tempo. Ciao.

      Rispondi
  11. Nico17

    “Non è difficile. E’ inutile. Se altri hanno tempo da perdere, facciano pure… ”

    Stai perdendo tantissimo tempo cercando di prenderlo in giro… in tutto qst tempo, se veramente tu avessi voluto, avresti potuto smontarlo visto ke dici di avere le argomentazioni… invece continui a sviare le sue domande…

    Rispondi
    1. adminadmin

      Hai ragione… se avessi voluto. Ed invece non voglio. Perchè è una perdita di tempo con personaggi come Bimbominkia.
      Fine dello spettacolo. Ciao.

      Rispondi
  12. Nico17

    Se ti può interessare nn sn iscritto a Stormfront e nn conosco Mirko… è sempre facile nascondersi dietro alla frase “è inutile spiegare”… xkè dietro qst frase si nasconde sentre 1a persona ke nn ha risposte… lo si deduce anke da cm rispondi a me… ti 6 veramente dimostrato 1a persona piccola… peccato xkè qui nn si vuole x forza convertire a qst credo del complotto o delgli illuminati… si vorrebbe sl fare una discussione tra 2 parti magari contrastanti… purtroppo x fare una discussione bisogna essere almeno in 2…

    Rispondi
    1. adminadmin

      Ho affermato da qualche parte che sei iscritto a Stormfront?
      Ho affermato da qualche parte che conosci BimboMinkia?

      Riprova, sarai più fortunato.

      Se tu ti senti tanto superiore a me, vai pure altrove. Non perdere tempo con me. O con noi.

      Tu puoi parlare con un matto? Io ci ho provato ed ho scoperto che non funziona. Dunque in questo caso evito di imbarcarmi in una discussione inutile. Ho di meglio da fare che curarmi dei neofascisti e degli antisemiti.

      Ho invitato altri a rispondere alle richieste di Bimbominkia. Sono costretto a farlo io? Perchè? Non posso limitarmi ad affermare che quel video è una montagna di merda e che spiegarloa BimboMinkia è inutile perchè è come parlare con un matto? Chi sono io? La filiale della ASL?

      Salutiebbaci….

      Rispondi
  13. PRINCIPE NERO

    S’è incartato da solo…ora scappa dal suo blog….che pena…zero argomenti,solo offese(rigorosamente da dietro un’pc ehhhh…),uhmmm…sento puzza di nasone…

    Rispondi
    1. AlbertoBAlbertoB Autore articolo

      Principe vuoi rispondere tu alla mia domanda?
      Io ho già ammesso che le teorie complottiste mi fanno venire il latte alle ginocchia… e chissà , magari sto sbagliando in pieno e i posteri avranno l’onere della sentenza.
      Cosa si dovrebbe dunque fare per risolvere il problema dei nasoni?
      Oh , e che sia qualcosa di fattibile , non le cazzate che ho scritto io prima riguardo i treni e una nuova kristallnacht …

      Rispondi
      1. Biomirko

        credo che la percezione del problema nelle masse lobotomizzate sia un inizio… il signoraggio bancario trasformato in usucrazia monetaria è sotto gli occhi di tutti, non è certamente da complottisti pensare che i banchieri siano i reali governanti… altro che “democrazia”.
        Questo sistema economico e politico assolutamente malato, l’aveva previsto un “pazzo” quando lanciava anatemi contro la finanza ebraica chiuso nel suo bunker… ma si sta avverando sotto ai nostri occhi visto che c’è stata una “sospensione” della democrazia per mettere un cameriere di Goldman Sachs a capo dell’esecutivo… quindi, come risolvere il problema???
        Un popolo fiero, identitario, con il cammino ben definito difficilmente si farà abbindolare dai falsi profeti… un popolo lobotomizzato dal Grande Fratello, dal Calcio e dagli strilloni governativi, un popolo che sogna un “benessere” fatto di “cose” e non di Valori, un popolo formato da schiavi consumatori e non da Uomini (con la U maiuscola) non sarà mai libero dal giogo dei pupari del sistema.
        Certo… questo filmato non farà – da solo – la “rivoluzione” necessaria per raggiungere la pace sociale… ma è solo un piccolo tassello, un piccolo “step” verso la conoscenza… già Alberto… la conoscenza, l’unica cosa che rende davvero liberi.

        Rispondi
        1. AlbertoBAlbertoB Autore articolo

          Oibò , riguardo le masse belanti con me sfondi una porta aperta , io per esempio abolirei la televisione per legge… ma tant’è , è un altro discorso che tra l’altro porto avanti da tempo.

          Riguardo al resto…

          “Un popolo fiero, identitario, con il cammino ben definito difficilmente si farà abbindolare dai falsi profeti… un popolo lobotomizzato dal Grande Fratello, dal Calcio e dagli strilloni governativi, un popolo che sogna un “benessere” fatto di “cose” e non di Valori, un popolo formato da schiavi consumatori e non da Uomini (con la U maiuscola) non sarà mai libero dal giogo dei pupari del sistema.”

          Eh… qui mi metti in difficoltà , perchè curiosamente sono le stesse cose che sostengo io da tempo immemorabile.Ti perdono la certa pomposità propagandistica , chiamiamola enfasi perchè sto badando alla sostanza e non alla forma.

          Però mi sento di fare qualche distinguo. Parlando della nostra povera Italia e cercando di stare in topic , non sono molto sicuro che siamo diventati questo popolo di rincoglioniti (si , siamo un popolo di rincoglioniti e vent’anni di Berlusconi ne sono la conferma) per colpa del “nemico giudaico” , vedo più colpa nelle classi dirigenti (e vent’anni di Berlusconi avrebbero devastato qualunque Paese) di ogni colore.
          Tu potrai obiettare che c’era un burattinaio a tirare le fila , io sono invece convinto che si è sempre pensato ai cazzi propri invece che al vero benessere del Paese , alla cultura e agli Italiani in generale… senza tante cazzate in mezzo , soldi e puttane , la solita solfa.

          Un popolo fiero e identitario. Sarebbe auspicabile , ma purtroppo non lo siamo. Non siamo un popolo fiero perchè a questa povera Italia abbiamo pisciato in testa , troppe volte per troppo tempo.

          Oh , ritengo però che le parole “identità” e “multiculturalismo” non siano in antitesi , anzi. Quello che forse per te è “imbastardimento della razza” è per me crescita. Ovviamente nel rispetto delle tradizioni , delle culture e delle leggi… non stiamo sempre a pensare che il nemico sia alle porte…

          Rispondi
          1. adminadmin

            Ma come fai? Io ho i crampi allo stomaco… So many things to do… e questi che vogliono “dialogare” con me del loro mondo immaginario…

          2. biomirko

            i fatti:
            siamo indebitati oltre ogni limite a causa di una crisi creata ad arte da speculatori mondialisti.
            Il multiculturalismo e l’immigrazione selvaggia sono fortemente voluti da coloro che vogliono sempre più schiavi da far lavorare nelle fabbriche del nord o nei campi del sud, non a caso la confindustria è tra i primi sostenitori dell’immigrazione…. quale sarà il prossimo passo??? far entrare gli immigrati con l’anello al naso e con il cartellino sull’orecchio???
            L’integrazione esiste solo nelle fantasie degli antirazzisti, ma si scontra duramente sul muro della realtà… cristiani, islamici e cinesi non vanno d’accordo in un condominio… figuriamoci in uno stato “multiculturale” (basta farsi un giretto a Londra o a Parigi per vedere l’oggettivo fallimento della società multiculturale).
            A tutto questo sfacelo aggiungiamoci la finanza internazionale – che spinge sui media e nei governi questo finto sistema di “pace, amore e fratellanza” che si riduce ad una – fortemente voluta – macelleria sociale.
            Guiarda caso i vari Soros, Blankfein, Rothschild sono tutti EBREI… come EBREI sono i “pensatori” come Henry Levy ed i loro camerieri (come Draghi o Monti) sono stati (o sono tutt’ora) alle loro dipendenze… ma tu non farci caso, perchè se noti questa “sottigliezza” sei un antisemita.
            Quindi chiudi gli occhi ed apri bene le chiappe…. che sta per arrivare il silurone!!!

      2. adminadmin

        Alb hai visto?

        il signoraggio bancario trasformato in usucrazia monetaria è sotto gli occhi

        Quante storie per giustificare alla mamma che si è scaricato il film porno della Tommasi! ;-)

        Rispondi
      3. PRINCIPE NERO

        L’ha fatto esaudientemente Mirko!
        Qui’non è questione di voler’vedere per forza il marcio dappertutto,è la semplice verita’che è sotto gli occhi di tutti,perfino il TG2 tempo fa alla completa luce del Sole espose le connivenze del VOSTRO tanto amato attuale presidente(non eletto)del consiglio… Sono commissioni che hanno il potere di decidere praticamente TUTTO e se un’banchiere mandato da loro a depredare il nostro paese non vi apre ancora gli occhi,beh,per me state bene cosi’… E TUTTI,MA DICO PROPRIO TUTTI quelli che contano di questi veri e propri governi ombra,volenti o nolenti sono EBREI $IONI$TI! Poi sul’gionalismo in Italia e nel Mondo non è vero che De Benedetti,Lerner,Mentana,Mimum,Bernabe'(solo in Italia ehh)che dominano l’informazione pro-Israele,un’paese ciminale,guerrafondaio e LORO SI,DAVVERO RAZZISTI(VEDI QUESTIONE NEGRI DI QUESTI GIORNI),è anche questa una nostra allucinazione??

        Rispondi
        1. adminadmin

          presidente(non eletto)del consiglio

          Come replicare ad un ignorante come questo Principe di Galles andato a male?

          Tu, piccolo pusillanime, quale partito hai votato alle ultime elezioni? Un piccolo partito di nicchia dove vanno di moda gli indumenti di colore scuro (bruno o nero, fa poca differenza quando si parla di tessuto)? Ed adesso ti accorgi del fatto che in democrazia (una democrazia rappresentativa come la nostra) i partiti possono fare quello che vogliono fregandosene dell’opinione della base elettorale? Guarda, questa è una regola fondamentale: tu voti alle elezioni. Basta. Stop. Tutto il resto lo decidono i parlamentari. Ma non solo oggi, non solo Monti. Forse è ora che cresci…

          Rispondi
        2. AlbertoBAlbertoB Autore articolo

          Principe , premesso che Monti la carica l’ha avuta anche grazie ai voti “persi” , più che ringraziare ME (io lavoro per vivere , pago le tasse e non credere che non mi faccia girare il cazzo guardare la busta paga e contemporaneamente pensare all’IMU , all’ IVA , alla spesa , alla benzina ecc. ecc.) dovresti ringraziare chi per vent’anni ha eletto governanti incapaci nel migliore dei casi , delinquenti nei restanti.

          Rispondi
          1. AlbertoBAlbertoB Autore articolo

            Credo che se ne parli nella stessa parte in cui viene descritta punto per punto l’attività orgiastica e i doveri di magnaccia del Presidente del Consiglio uscente. Se non ricordo male dovrebbe trovarsi appena dopo la descrizione di quante televisioni e di quanti giornali devono essere in mano al suddetto Presidente del Consiglio uscente. Ma vado a memoria eh , non ti fidare…

          2. biomirko

            apprezzo l’ironia… ma con me sbagli bersaglio, sono un militamte di Forza Nuova e odio berlusconi almeno quanto te…. restra il fatto che il “governo Monti” non ha alcuna legittimità democratica, Monti è lì per SVENDERE l’Italia e per pagare il conto “della crisi” che i suoi amici hanno creato… di sicuro non è lì per fare il “bene dell’Italia”.
            Non pagare il debito, nazionalizzare la banca d’emissione e arrestare tutti gli speculatori… quello sarebbe fare il bene dell’Italia, e non credo che tutto ciò sia nelle previsioni del governo Monti.

          3. AlbertoBAlbertoB Autore articolo

            Conosco le posizioni di FN riguardo Berlusconi , l’ironia era piuttosto riguardante tutto l’insieme di una situazione paradossale nella quale (a mio modo di vedere) ci ha ficcati il Puttaniere.

  14. Nico17

    Scusa se ha di meglio ke curarti di neofascisti e antisemiti xkè hai postato tutto qst? nn capisco proprio… cmq dici ke Mirko è un matto e nn vuoi rispondere… ok scelte tue… xò se dici ke qst video spara cazzate, cs ke puoi dire visto ke è la tua opinione, devi argomentare la tua tesi… ma argomentando citando le tue fonti nn parlando x luoghi comuni… tutto qui… mi sembra 1a cs lineare ed elementare…

    Rispondi
    1. adminadmin

      Forse questo blog è troppo complicato per le tue competenze. In questo caso sei scusato. Perchè non serve un genio per notare che l’articolo non è certo farina del mio sacco. Sono certo che te ne sei accorto e che stai facendo finta di non averlo notato. Ti prego, non deludermi.

      Rispondi
  15. Biomirko

    per chiarezza e per rispondere ad Alberto: nemmeno io credo ai complotti… i cosiddetti “antisemiti” credono ad un complotto ebraico. Io non l’ho mai sostenuto perchè so bene che i complotti sono la risorsa dei deboli…. gli Ebrei sono forti e quindi non hanno bisogno di alcun complotto: come già scritto, ricoprono gli incarichi e tengono le redini.
    Lo scopo del filmato è far sapere alla gente tutto questo… da parte mia non c’è alcuna voglia di un’altra “Notte dei Cristalli” o altre stronzate.
    Noto con un certo interesse che dire “certe cose” è molto fastidioso soprattutto per le masse belanti di pecoroni lobotomizzati, della serie: “lasciateci mettere la testa nel cappio senza rompere troppo i coglioni, questo è ciò che vogliamo”

    Rispondi
    1. adminadmin

      Noto con un certo interesse che dire “certe cose” è molto fastidioso soprattutto per le masse belanti di pecoroni lobotomizzati, della serie: “lasciateci mettere la testa nel cappio senza rompere troppo i coglioni, questo è ciò che vogliamo”

      Visto che sei prevedibile? Avevo previsto quello che stavi per scrivere. Sei noioso.

      Ok, mi hai beccato. Io sono disinformato. Tu sei l’unico che riesce ad ottenere informazioni attendibili e non manipolate. I rettiliani poi controllano tutti con la rete dei cellulari. Mettiti un cappello di carta stagnola in testa per difenderti dalle interferenze. Qui siamo tutti comunisti massoni ebrei omosessuali.

      http://pontilex.org/2012/07/pontifex-roma-it-e-stormfront-italia-gemelli-diversi/comment-page-1/#comment-40688

      Rispondi
      1. Biomirko

        visto che “prevedi” tutto ti chiamerò mago Otelma…. contento? oppure preferisci Strega Nocciola???
        resta il fatto che non ho ancora letto una sola confutazione seria a quanto sostenuto nel filmato… resto in attesa o continuiamo a punzecchiarci come gli scemi?

        Rispondi
          1. Biomirko

            per te sono uno zero… ok, ne prendo atto… ma ti ripeto che le opinioni personali non mi interessano, mi interessa solo quello che puoi provare e le confutazioni a quello che hai demonizzato… in mancanza di “prove” lo ZERO sei tu.
            saluti

  16. Nico17

    Io parlo di cs cm qst: “Alberto leggi cosa scrivono di te i genietti… :D

    questo tizio dire che è ignorante è poco, presumibilmente a stento sa leggere ma sputa sentenze, ottimo, si sentiva proprio la mancanza di gente così”
    Beh l’alternativa a “restauratore del nazismo” è “coglione”. Scegli tu. Anche se a giudicare dal tono del tuo intervento non c’è bisogno che tu risponda: hai già fornito ampie indicazioni…

    e altre cs ke hai scritto all’inizio… volevo dire, senza ke tu rigirassi la frittata, ke tu hai attaccato qst pericolosi nazisti e poi qnd 1 di qst ti ha fatto 1a domanda intelligente chiedendo di argomentare la tua tesi tu hai detto ke nn hai tempo da perdere cn certa gente… finchè c’è da sfottere hai perso tutto il tempo del mondo ma qnd avresti potuto rispondere, magari in modo intelligente, ad 1a domanda intelligente, ti 6 nascosto dietro 1 dito… e anke ora stai girando intorno alla domanda ke ti è stata fatta… brutta bestia l’ignoranza…

    Rispondi
      1. Nico17

        e ancora nn risp… provochi ma nn risp…qnd per te chiunque ha un pensiero diverso dal tuo è un matto e nn vale la pena discuterci? te l’ho ripeto… vorrei proprio avere una discussione su qst video cn te… ora tu hai detto ke è pieno di cazzate… posso sapere xkè la pensi così? mi puoi argomentare la tua tesi? grazie…

        Rispondi
        1. adminadmin

          Perchè sei così superficiale e banale?

          chiunque ha un pensiero diverso dal tuo è un matto e nn vale la pena discuterci

          Io non generalizzo. Qui dentro ci sono tante persone con idee molto diverse. Eppure riusciamo a confrontarci pur restando su posizioni diverse.

          Se c’è una cosa che mi fa letteralmente imbestialire sono i gomblotti. Detesto poi il razzismo ed il fascismo. Quel video ed i vostri interventi mi urtano oltre ogni sopportazione. Non tutti quelli che la pensano diversamente da me sono matti. Ma chi da credito al contenuto di quel video si. Tutto qui. Non generalizzare.

          Stante il presupposto (chi da credito al contenuto di quel video è un matto) ne deriva la mia conclusione: è inutile parlarci. Conclusione che ho maturato con esperienze dirette, avendo avuto l’occasione di frequentare un manicomio per molti mesi. Quindi se ora hai finito il tuo spettacolino teatrale, puoi tornare a leggere (senza registrarti però) Stormfront.

          vorrei proprio avere una discussione su qst video cn te

          Ma gli altri intelligentoni hanno decretato che io sono un codardo, che mi nascondo… Che te ne frega del mio parere? Che te ne frega della mia opinione?

          Rispondi
          1. Nico17

            Qll ke tu nn capisci è ke io nn voglio x forza convincerti delle mie idee… vorrei xò poter discutere almeno… nn essere bollato fascita nazzista e quindi matto… tutto qui… dopo la discussione si può rimanere anke ognuno della propria opinione xò x lo meno c’è stato uno scambio di idee e tutti hanno potuto dire la loro… è la vostra tnt amata democrazia…

          2. adminadmin

            Ma guarda che nessuno qui ti ha impedito di dire la tua opinione. Non puoi pretendere però che gli altri ti rispondano.
            Nulla a che vedere con la democrazia, parlo solo di buon senso. Se ne hai, capirai facilmente a cosa faccio riferimento.

          3. TUTTODENTRO

            La DEMOCRAZIA in Italia non esiste, finiscila di NOMINARLA IN VANO.
            Noi siamo una DITTATURA MEDIATICA-BANCARIA ^^

          4. adminadmin

            Piantala di urlare.
            E ti prego di notare che l’hanno menzionata per primi i vari BimboMinkia e Nico17… Chiarisciti con loro.

            Ma evidentemente tu non sei qui per leggere, solo per scrivere.

          5. TUTTODENTRO


            Anche per masturbarmi ^^
            Le lettere Maiuscole servivano per dare maggiore enfasi alle mie dichiarazioni.
            Non ti arrabbiare perdonami

          6. AlbertoBAlbertoB Autore articolo

            Carissimo , chiedo anche a te : abbiamo individuato il problema , lo stiamo eviscerando , ci stiamo confrontando. Lo abbiamo capito , ora però ci servono soluzioni. Tu ne hai?

          7. TUTTODENTRO

            Per cominciare Nazionalizziamo le banche ed le testate di INFORMAZIONE(come hanno già fatto alcuni Paesi primo fra tutti l’Islanda).
            Poi qualsiasi forma di governo che verrà dopo non avrà importanza, per il semplice fatto che non saremo controllati da loro COMPLETAMENTE ^^
            Io opterei per una Democrazia Diretta poi fate voi .

          8. AlbertoBAlbertoB Autore articolo

            Bene , ecco qualcosa di costruttivo. Solo un appunto , qui non c’è NOI a parlare con te , ci sono IO.
            Nazionalizzare le banche? Ok , ci sto , si può fare.
            Nazionalizzare le testate di informazione? No , non ci siamo : toglieresti d’un colpo ogni forma di pluralità , il che andrebbe bene anche a te nel caso in cui l’ipotetica classe dirigente fosse di tuo gradimento… ma se non lo fosse saresti incazzato come iena e saremmo di nuovo al punto di prima.
            Tutto questo perchè ovviamente in Italia una Democrazia Diretta non sarebbe assolutamente fattibile , troppi interessi di troppe persone , troppi clientelismi e meccanismi di magna-magna vari.
            Piuttosto prima facciamo una rivoluzione culturale , creiamo un Italiano nuovo e poi ne riparliamo. Magari tra cent’anni.

  17. Nico17

    a me sembra ke invece nn l’ha fatto proprio nessuno, leggendo gli interventi… xò se tu 6 felice così… davvero te lo ripero… 6 veramente un uomo piccolo admin…

    Rispondi
          1. adminadmin

            Senti idiota, io non cancello nessun commento. Anzi, in onore alla tua idiozia elimino l’altro commento che hai fatto…

          2. biomirko

            …e dunque nel commento di Steven non ho letto NULLA che confutasse quanto espresso nel video.
            In sintesi: tutto quello che c’è nel video è vero, quelli nominati sono ebrei… e allora??? perchè gli ebrei non dovrebbero stare lì??? il video non vuole dare alcuna risposta alla domanda di Steven… si limita a mostrare dei FATTI… ognuno tragga da sè le conclusioni: il mondialismo sta portando il mondo sull’orlo del baratro… i maggiori fautori del mondialiasmo (economico e politico) sono i banchieri ebrei e i loro tirapiedi.
            Per alcuni è un problema… per altri non lo è e non lo sarà mai…
            Personalmente non considero italiani, gli ebrei che sono nati e che vivono in Italia… la mia è una semplice opinione supportata da fatti che loro stessi (gli ebrei) sono ben lieti di fornirmi.
            Recentemente ho visto un programma su una festa in una scuola ebraica di Roma… un centinaio di bandiere israeliane, nessuna bandiera italiana… se loro stessi si considerano un’entità separata dall’Italia, perchè io dovrei considerarli italiani??? comunque sia… sono solo OPINIONI, solo OPINIONI, nient’altro che OPINIONI.
            Motivarle è comunque sempre una buona cosa…
            Cordiali saluti
            Mirko Viola – Forza Nuova Lario

      1. Faggot79

        Forse era meglio che non me lo linkavi.

        Non si possono leggere cose come questa:

        Milione di Crotone dice “Caro gli ebrei sono SEMPRE stati cacciati e perseguitato per il semplice fatto che ERANO ED SONO USURAI (forse i peggiore perché usurano e speculano per una questione culturale/religiosa).”

        Ma impiegare il tempo libero a studiare un po’ di storia no?

        Rispondi
        1. biomirko

          secondo te sono sempre stati perseguitati a causa dell’alito cattivo??? ogni popolo che li ha ospitati, popoli diversissimi per tradizioni e cultura, presto o tardi li ha perseguitati… secondo te perchè????

          Rispondi
          1. TUTTODENTRO

            Uno che si chiama FROCIO79 che cazzo mi deve capire di storia melo spieghi ?
            Ti adoro Frocio79
            Faccio pure io il balletto cretino ^^

          2. adminadmin

            Beh, tu non sei certo nella condizione di poter proporre “lezioni” di storia oppure italiano…

            che cazzo mi deve capire: forma dialettale, pessima, poco chiara oltre che sgrammaticata.
            melo spieghi: se vuoi “pero” spiego. Oppure albicocco spiego… Bah…

          3. biomirko

            e dai prof. stiamo qua a guardare la grammatica adesso??? se il tuo amico si fa chiamare “faggot” un motivo ci sarà… io non metterei MAI come nick “Shlomo” o “Badula” o “Chen”..

          4. biomirko

            l’admin ha perso tutto il suo aplomb… l’abbiamo fatto innervosire… prendiamone atto!

          5. adminadmin

            Si, guardiamo ANCHE la grammatica. E’ vietato? Non posso?

            Ma qualcuno è venuto a sindacare sulla scelta del tuo nick?

          6. biomirko

            certo che puoi… è casa tua, qua puoi fare tutte le figure di merda che vuoi… e i tuoi sodali ti faranno anche i complimenti, meglio di così…

          1. biomirko

            quindi le razze esistono anche per te??? sei per caso un razzista??? il forum Stormfront sarebbe lieto di annoverare un nuovo iscritto che si definisce ARIANO sotto tutti i punti di vista (genetici e morfologici)!
            Benvenuto nel nostro mondo… fratello bianco!

          2. FSMosconiFSMosconi

            invero Ariano è un termine sanscrito di antica origine e in quanto tale designa solo la casta “arya” più elevata e dominante (Brammini e Xsatryia) che per un certo tempo ebbe la tassativa regola di non mischiare il sangue con i conquistati (Dravidi in genere), ma ben presto la cosa divenne un titolo prettamente formale in quanto, oiboh!, si ritrovarono d’innanzi all'”inaspettato” dato di fatto che essendo pochi tale politica sarebbe stata a dir poco distruttiva per le casate dominante.
            In tutto questo è ovviamente sottinteso che trattandosi di popoli seminomadi CENTROASIATICI parlare di “bianchi” o “caucasici” implica una conoscenza etnografica e biologica a dir poco esigua. E sì: ti sto dando dell’ignorante… ma con una ragione, abbi almeno la bontà di riconoscermelo.

          3. TUTTODENTRO

            Se andiamo a vedere ci sono differenti spiegazioni del termine(alcune anche contraddittorie)…

          4. FSMosconiFSMosconi

            Non cavillare, ci arriverebbe chiunque che essendo un termine sanscrito va riferito all’etnia di origine che utilizzava tale lingua. Ora: visto che tale etnia certo per questioni d’ambiente un minimo di colorito , tra le altre cose, doveva averlo acquistato deducine tu le conseguenze…

    1. FSMosconiFSMosconi

      E qui intervengo io:
      piccolo esperimento di osservazione: notate le differenze tra le diverse razze di cane o specie di canidi [es.: lupo e coyote].
      Elencatele nel modo più possibile preciso.
      Notate delle differenze notevoli?

      no
      (es.: le orecchie del pastore tedesco con quelle del bassotto, il pelo del barboncino con quello del labrador o anche solo le rispettiva diete se state sperimentando con le specie)
      Ritenete che tali differenze così smaccate siano presenti anche nella specie homo sapiens sapiens?

      no
      Se siete stati così furbi da rispondere no… be’: siete degli asini in biologia. Anche perché a onor del vero tranne casi limite di estrema vicinanza di ceppo d’origine, DUE SPECIE DIFFERENTI NON POSSONO PRODURRE PROLE FERTILE, mentre mi risulta che i “meticci” POSSANO ECCOME.
      Sveglia!

      Rispondi
      1. biomirko

        Specie non è Razza…
        Se un Rottweiler (razza canina) è differente da un Husky (razza canina) ciò non significa che non possano figliare.
        Un Negro (razza umana… appartenente alla specie umana) è diverso da un Bianco (razza umana… appartenente alla specie umana), ma possono fare figli.
        Sostenere che un Bianco ed un Negro siano uguali equivale a sostenere che un Pit-Bull ed un Chihuahua sono uguali… ovvero è da scemi.
        E poi… se i Bianchi e i Negri sono biologicamente identici, come mai alle finali dei cento metri piani alle olimpiadi ci sono solo negri??? complotto negro??? come mai negli sport acquatici i negri non eccellono???? lobby bianca acquatica???
        Rispettare le differenze e rispettare le diversità… non vederle è da razzisti perchè si rifiuta l’esistenza delle altre razze.

        Rispondi
        1. FSMosconiFSMosconi

          Mai sentito parlare di adattamento?
          Ne dubito, a giudicare dai risultati.

          “Specie non è Razza”

          Dillo al tuo camerata:

          “qll della razza umana era 1a battuta per prenderti in giro… infatti scientificamente parlando si tratta di specie e sottospecie… se proprio la parola razza ti urta i nervi”

          La tua osservazione sui cani è a fronte di quanto detto corretta, l’unico problema, ripeto, è che qualcuno qui cavilla su cose che non conosce.

          D’altronde, leggere dichiarazioni come:

          “E poi… se i Bianchi e i Negri sono biologicamente identici, come mai alle finali dei cento metri piani alle olimpiadi ci sono solo negri???”

          Ignorando, sottolineo di nuovo quanto detto sopra, che proprio il giochetto retorico a dir poco fallacie cui sopra sui cani dimostra immancabilmente come nella stessa specie esistano degli adattamenti ai singoli gruppi (secondo te perché i rottweiler son stati selezionati per quel tipo di stazza, zampe, orecchie e denti?) smentisce questa divisione “netta” be’… mi sa un po’ di schifosissima malafede.

          Rispondi
          1. FSMosconiFSMosconi

            Ah, allora mi dica vossignoria: come mai nella tassonomia, basata sulle differenza che genetiche e somatiche su cui proprio queste definizioni son basate, non elencano i “negri” o gli “ebrei” o i “cinesi” con un altro termine al posto di “sapiens sapiens” per mostrare tale tanto evidente, ai vostri occhi s’intende, differenziazione come invece accadde per l’Australopithecus Afarensis e quello Africanus?
            Esplichi la prego, pendo dalla sua tastiera…

          2. biomirko

            La classificazione scientifica:
            Dominio: Eukaryota
            Regno: Animalia
            Sottoregno: Eumetazoa
            Ramo: Bilateria
            Superphylum: Deuterostomia
            Phylum: Chordata
            Subphylum: Vertebrata
            Infraphylum: Gnathostomata
            Superclasse: Tetrapoda
            Classe: Mammalia
            Sottoclasse: Theria
            Infraclasse: Eutheria
            Superordine: Euarchontoglires
            Ordine: Primates
            Sottordine: Haplorrhini
            Infraordine: Simiiformes
            Parvordine: Catarrhini
            Superfamiglia: Hominoidea
            Famiglia: Hominidae
            Sottofamiglia: Homininae
            Genere: Homo
            Specie: H. sapiens sapiens
            nella specie umana si possono identificare le varie razze – o tipologie razziali o chiamale come cazzo ti pare – (bianca o caucasica – negra o africana – gialla) e tantissime sottorazze… tutto chiaro?

          3. AlbertoBAlbertoB Autore articolo

            Mirko una curiosità : come ti poni nei confronti della religione? Sei credente? Sei un credente osservante o “cazzeggi” in chiesa a matrimoni/battesimi/funerali e in generale in quelle occasioni in cui in chiesa bisogna andarci per forza? Credi nella laicità dello Stato oppure sei per uno Stato che integri la religione come parte fondamentale?

          4. biomirko

            pur militando in un movimento politico di fortissima ispirazione cattolica, considero le tre grandi religioni monoteiste (cristianesmo, giudaismo e islamismo) delle semplici superstizioni semite. In cosa credo? credo nel Sole Invitto, nello Spirito dell’Uomo e nel mio Pugnale.
            Saluti

          5. AlbertoBAlbertoB Autore articolo

            Effettivamente la “fortissima ispirazione cattolica” è sempre stata una delle cose che più mi stavano sul cazzo di tutta l’ideologia della Destra e dell’ estrema Destra in Italia.

          6. FSMosconiFSMosconi

            Spiacente, ma quest’ultima definizione non la trovo scritta in nessun libro di testo men che meno nella stessa fonte da te attinta (wikipedia… ma mi pendi per c*******?!): puoi indi fornirmi la fonte di cotanta cognoscenza di cui ti fe’ tanto portatore?

          7. biomirko

            vai in Africa e mettiti vicino ad un negro… poi guardati allo specchio e cerca le differenze… fai tu.

          8. FSMosconiFSMosconi

            Argomento di pancia
            indice di poca sostanza.

            Non vedo infatti come il solo colore della pelle o zigomi diversi possano essere tanto geneticamente rilevanti da essere indice di speciazione. Così fosse i ricci sarebbero una specie a parte rispetto ai lisci, come i mancini dagli destrorsi ed entrambi dagli ambidestri…

          9. FSMosconiFSMosconi

            Inoltre faccio notare come di fronte all’evidenza hai mutuato “superiorità” con “diversità” o quanto meno hai lasciato intendere una sinonimia in totale spregio alla lingua italiana: cos’è? Dinnanzi ai fatti ti vergogni delle tue idee tanto da non dichiararle più apertamente?

          10. Nico17

            io nn sn affatto un suprematista bianco sia ben chiaro… sn orgoglioso di appartenere alla mia razza o sottospecie e vorrei ke tutti lo fossero… ho anke rispetto verso le altre razze e siccome vorrei continuare a perseguire qst diversità che a mio parere arricchiscono il mondo voglio evitare il meticciamento… possiamo avere tutti gli stessi diritti fondamentali ma sicuramente nn siamo tutti uguali… ti ripeto leggi il link ke ti ho postato

          11. biomirko

            anch’io non mi considero un suprematista pur essendo orgoglioso della mia appartenenza razziale…. qua si cerca di dare patenti di intolleranti a chi intollerante non è.

          12. FSMosconiFSMosconi

            @niko
            @biomirko

            “io nn sn affatto un suprematista bianco sia ben chiaro… sn orgoglioso di appartenere alla mia razza o sottospecie e vorrei ke tutti lo fossero”

            Che non è dire ESATTAMENTE la stessa cosa visto che esiste differenza tra l’orgoglio e il voler eliminare tutte le varianti imponendo de facto la propria…

            “ho anke rispetto verso le altre razze e siccome vorrei continuare a perseguire qst diversità che a mio parere arricchiscono il mondo voglio evitare il meticciamento”

            Sorvoliamo che si dice “meticciaggio”, ma sei al corrente che senza questo non si crea proprio quella variabilità da te decantata? Devo pure spiegare che sia il crossing over e la tabella di Mendel, no vero?

            In secondo luogo ti informo che è troppo tardi: forse non te ne sei accorto ma l’Europa e il mondo intero ha già subito diverse invasioni umane: i Romani non avevano solo sangue in comune con gli indiani (seppur i caratteri di questi tendessero a divenire recessivi per causa di adattamento) ma non disdegnavano nemmeno il matrimonio con i poco indoeuropei Etruschi, stesso dicasi per i Persiani unitisi sia geneticamente che culturalmente agli Assiro-Babilonesi, già a loro volta unitisi con i popoli delle steppe e i Sumeri.
            Quel che ritieni tu non è solo come tentare di dare una forma al mare, ma è di per sé pura utopia… in ritardo di diverse migliaia di anni.

          13. biomirko

            adattamento… dici???
            cioè: prendiamo cento negri del Rhuanda, li mettiamo a vivere al polo nord senza contati con nessun altro essere umano… torniamo dopo mille anni e i loro discendenti sono diventati fenotipicamente simili agli esquimesi??? è questo l’adattamento di cui parli?

          14. FSMosconiFSMosconi

            Parlo del’adattamento scorso: o forse ignori che la stessa specie divisa in vari gruppi in luoghi diversa dopo poco tempo (perché l’uomo è piuttosto recente sulla Terra) tenda ad acquisire caratteristiche a quei luoghi favorevoli pur rimanendo la stessa specie proprio in ragione dello scarso tempo che non ha ancora permesso la speciazione?
            O ritieni che l’evoluzione sia un processo che si vede dall’oggi al domani?
            *su su: continua a cavillare*

          15. biomirko

            ok… quindi fra uno o due milioni di anni i nostri negri si sono trasformati in esquimesi? me lo puoi provare? e soprattutto, a cosa servirebbe provarlo? tu ti senti affine biologicamente e culturalmente ad un Masai??? sei uguale ad un cinese??? ad un nativo dell’australia??? perchè negare tutte queste evidenti differenze??? ogni popolo ha diritto alla sua terra e a vivere dove la natura ha deciso di farlo nascere…. quindi: cinesi in Cina e africani in Africa… “agglomerarli” in nome del mondialismo economico e di un vergognoso “siamo tutti cittadini del mondo” lo considero un crimine contro l’umanità.

          16. FSMosconiFSMosconi

            Ti stupirà: ma secondo questa tua logica dovremmo stare tutti in Africa per motivi di migrazione piuttosto palesi, e dovremmo ripercorrere tutto il percorso che i nostri avi dovettero addossarsi passando per le brulle terre del Gobi e dell’Anatolia.

            Oh, inoltre mi chiedo come farai a scindere sia geneticamente sia culturalmente i popoli “misti” come i Thai, i Tibetani e i Laotiani.

          17. FSMosconiFSMosconi

            Un nero razzista….
            sarebbe la dimostrazione di?
            Che Malcom X è ancora in grado di far proseliti e che dati atteggiamenti da segregazione razziale producono nelle loro vittime l’esatto atteggiamentoopposto di risposta?

          18. paopao

            …hmmm…secondo me invece il “crimine contro l´umanitá” e´leggere tutto sto agglomerato di stronzate razziste …
            Qualcuno dica al tizio di non muoversi da Lario per caritá, la natura lo ha fatto nascere lí e che ci resti … amen!

          19. Nico17

            scusa ma 6 proprio razzista nn sai ke dipende tutto dall’ambiente? l’unica differenza è il colore della pelle… e po tutti abbiamo il sangue rosso… almeno abbiamo finito le frasi… Tra l’altro x lo meno io ho citato 1a fonte… qst parla così a vanvera di adattamento senza sapere cs dice… ti ripeto leggi il link ke ti ho postato… è scritto tutto li dentro…

          20. FSMosconiFSMosconi

            Oh, scusi vossignoria se riporto nozioni di genetica e biologia elementare NOTI A CHIUNQUE SIA ANDATO A SCUOLA, è evidente che le vostre fonti non possono competere con le mie: difatti son io quel che ha tentato di “buttarla in caciara” con lo pseudo-argomento dell’irrisione delle tesi avversarie continuando a premere su una fonte esterne cui do totale e incondizionata fiducia in modo assai poco dignitoso e certo non logicamente plausibile.

          21. biomirko

            l’unica COMPETIZIONE è quella che dovrai affrontare quando l’orda degli invasori colorati avrà superato il 50% della popolazione autoctona… allora dovrai andare a raccontare all’Imam che siamo tutti uguali e che le razze non esistono e che l’amore universale è la sola medicina…

          22. TUTTODENTRO

            La SHARIA sarà con noi e con il nostro spirito XD
            Quando il cittadino accetta che chiunque gli capiti in casa possa acquistarvi gli stessi diritti di chi l’ha costruita e c’è nato; quando i capi tollerano tutto questo per guadagnare voti e consensi in nome di una libertà che divora e corrompe ogni regola ed ordine, così muore la democrazia: per abuso di se stessa. E prima che nel sangue, nel ridicolo.
            Platone, Repubblica, Libro VIII.

          23. FSMosconiFSMosconi

            @a entrambi i neo-Goering

            Ripeto l’adagio:
            argomento di pancia
            indice di poca sostanza.

            O forse non hai notato come tutti gli immigrati già dalla seconda generazione si adattino culturalmente alla cultura del Paese loro residente ed eventualmente arricchendola? (secondo questo tuo ragionamento niente carne cruda piemontese perché i commercianti Turchi non avrebbero potuta esportarne l’uso dalla mongolia non potendo risiedere nelle città, nemmeno commerciali, italiane)

          24. paopao

            l’unica COMPETIZIONE pauraaa eh??

            cos´e´, la giornata delle porte aperte del
            reparto “paranoici”?

          25. biomirko

            gli immigrati di seconda generazione, cosa??? a Londra erano figli di immigrati quelli che hanno fatto il massacro, per non parlare del naturalizzato francese autore della strage degli ebrei… voi sognate un mondo fatto di integrazione e amore, ma la realtà della Svezia vi smentisce… l’Inghilterra è una fogna multirazziale… dalle nostre parti, provate a parlare con gli abitanti di Padova o delle periferie delle grandi città… chiedete a loro di integrarsi con mussulmani o cinesi… provate a portare il “verbo dell’antirazzismo” in quei posti…. e dopo scappate perchè gli autoctoni vi inseguiranno col forcone.

          26. FSMosconiFSMosconi

            @biomirko

            “a Londra erano figli di immigrati quelli che hanno fatto il massacro”

            Intendi disordini vero?
            No, perché se parli di quello forse non hai ben afferrato il fatto che era dovuto più a una condizione socio-economica che etnica…

            “per non parlare del naturalizzato francese autore della strage degli ebrei”

            Appunto: segno che l’antisemitismo all’occidentale. Non credere che se non fosse stato naturalizzato come Brievik sarebbe passato sotto silenzio…

            Il resto è l’ennesimo tentativo sotto una lieve coltre di minaccia di far passare per ragionevole ciò che ragionevole non è…

  18. TUTTODENTRO

    Si purtroppo LA DEMOCRAZIA DIRETTA(come vorrebbe il signor Grillo)non è attuabile in Italia per i seguenti motivi:

    Per la politica in stile Andriottiana condotta dai nostri POLITICI(meglio dire servi dei banchieri).
    Per la popolazione Italiana (siamo MOLTO DI Più degli ISLANDESI)
    Per il menefreghismo degli Italiani stessi.
    Anche per la cittadinanza che noi diamo cosi a caso.
    <> Platone, Repubblica, Libro VIII.
    Per i troppi uomini di potere che ci sono (facenti anche parte di società come la MASSONERIA)
    Ed per molti altri motivi.

    La nazionalizzazione delle testate di informazione non significa TOTALE MONOPOLIO(quindi al 100%) DELL’INFORMAZIONE STATALE (che anche volendo sarebbe migliore di quella attuale).
    Poi le ricordo che noi siamo MOLTO INDIETRO con la liberà stampa .
    L’IRAN che è una TEOCRAZIA possiede una informazione più libera ed meno censurata rispetto alla nostra, cose da pazzi -.-”

    No siamo in un BLOG quindi siamo più persone che leggono ed commentano…

    P.S.La forma di governo che vorrei a dire il vero non credo che sia fattibile sarebbe una forma mista tecnocrazia dall’alto ed DEMOCRAZIA DIRETTA DAL BASSO con una comunità organica di popolo.
    Troppo difficile da spiegare e credo anche UTOPISTICA.

    Quindi lei non è per la DEMOCRAZIA ?
    Perché tanto la DEMOCRAZIA INDIRETTA è solo una forma di dittatura indiretta nient’altro.

    Rispondi
    1. AlbertoBAlbertoB Autore articolo

      La ringrazio per aver esaustivamente espresso il suo punto di vista , che ritengo molto interessante (sul serio).
      Continuo ad avere però questo interrogativo : come intervenire per modificare lo stato (anzi lo Stato) delle cose? Lei stesso definisce utopisca la soluzione di cui si discuteva prima , come fare quindi in tempi brevi , non tra mille anni?
      Io purtroppo la risposta non ce l’ho…

      Rispondi
      1. TUTTODENTRO

        Nessuno possiede le risposte, sarà il tempo a dirci cosa fare…
        Intanto vediamo i Grillini che fanno sono curioso.
        Tanto peggio di cosi non possiamo stare…
        Gli Stati che utilizzano una Democrazia Diretta quasi tutti attuano una base nazionalsocialista (che centra poco con Hitler ed Mussolini)quindi penso che faremo la loro fine.
        Una cosa Grillo la detta giusta che a questo mondo non ci dovrebbero essere ideologie ma solo IDEE ed io sono d’accordo da questo punto di vista…

        Rispondi
        1. AlbertoBAlbertoB Autore articolo

          Concordo sul fatto che peggio di così non si possa fare e concordo sul fatto che ogni tanto Grillo dica qualcosa di sensato. Spiace notare però che l’armata Brancaleone Grillina sia oggi l’espressione dei “volti nuovi”. Come dire , siamo come pesci in un barile.

          Rispondi
    2. TUTTODENTRO

      Quando il cittadino accetta che chiunque gli capiti in casa possa acquistarvi gli stessi diritti di chi l’ha costruita e c’è nato; quando i capi tollerano tutto questo per guadagnare voti e consensi in nome di una libertà che divora e corrompe ogni regola ed ordine, così muore la democrazia: per abuso di se stessa. E prima che nel sangue, nel ridicolo.
      Platone, Repubblica, Libro VIII.
      Ecco cosi dovrebbe apparire, forse…

      Rispondi
    1. FSMosconiFSMosconi

      Fammi capire: le immagini riportate sono di foto di odierni Persiani e Indiani principalmente del Pakistan… cosa si dimentica un po’: si dimentica il “meticciaggio” già assodato con conseguente variabilità di fenotipi con i popoli commercianti e conquistatori, ad esempio i babilonesi, i dravidi e/o i sumeri con cui la società Arappa era in contatto avrebbero potuto aver dato nel tempo quel tipo di mascella o quel tipo di occhi, visto che non è detto che tale geni siano sempre stati ivi confinati. Si sceglia poi particolarmente all’inizio persone con geni del tutto recessivi senza dimostrare in alcun modo che tali geni siano di tale origine (non mi risulta che le mummie del Turkestan avessero tutti quei caratteri: e siam già parecchio in là col tempo) per poi dimenticare che gli altri mostrano il classico esempio di persone con caratteri palesemente ereditati da altri vicini popoli mediorientali come la forma del viso.

      “Sono proprio dei semiti”

      Non ho parlato a difesa delle genia dei Betberi, Egiziani, Accadi etc.: ma forse questo tuo deprecare sarà sintomo di qualcosa…
      E poi vi lamentate che vi si da degli antisemiti.

      Rispondi
  19. biomirko

    Mosconi… non capisco dove stia il problema, io rispetto tutte le razze e le culture diverse dalla mia… ma vorrei che l’Italia non diventasse un immenso Suk… cosa ti infastidisce in tutto questo? Vorrei un’Italia libera dall’invasione americana (sai quante sono le basi Nato sul nostro territorio?)… vorrei un’Italia culturalmente e razzialmente omogenea, vorrei poter essere orgoglioso della mia cultura, della mia razza, delle mie radici senza essere additato come un mostro cattivo…. vorrei che gli immigrati tornassero al loro paese perchè non voglio togliere risorse umane proprio ai paesi che ne hanno più bisogno… sono un razzista??? meglio razzialista… rispettoso delle differenze… talmente rispettoso che non mi infastidisce minimamente la cultura islamica in Siria, in Iran o in Pakistan…. o l’immensa cultura e identità cinese… in Cina, ma a Baranzate sì che mi infastidisce… e anche molto.
    Non credo nella civile convivenza fra “diversi”… la mescolanza razziale, il multiculturalismo indotto porta solo a gravissimi problemi sociali, l’Europa è una bomba etnica innescata pronta ad esplodere (la deflagrazione arriverà prestissimo)… vuoi questo anche per l’Italia??? avanti… c’è posto… tanto – al limite – diamo la colpa ai razzisti… nevvero???

    Rispondi
    1. AlbertoBAlbertoB Autore articolo

      Un’altra domanda , oggi sono in vena di domande.
      Banalità per banalità , com’è che , per esempio , nel posto dove lavoro quando si cercava un operaio (operaio , quindi sto parlando di un lavoro umile) , paga assicurata e contratto a tempo indeterminato (sai anche tu che queste due cose oggi valgono e pure tanto) non si è trovata UNA persona che fosse italiana ed è stato assunto un immigrato (con regolare permesso di soggiorno) marocchino , che oggi svolge il suo lavoro con risultati per me soddisfacenti?

      E i casi del genere sono tanti , ho citato questo perchè mi è molto vicino e l’ho vissuto in prima persona.

      Non è che per caso il problema degli stranieri spesso è tutto un problema italiano , del fatto che certi lavori nessuno li vuole più fare perchè troppo umili e tutti vogliono fare l’avvocato , il calciatore e la velina , per poi finire a guadagnare 200 euro in un call center ed essere rigettati dal mondo del lavoro?

      Non è per caso che il problema oggi come oggi sia culturale e che spesso ci nascondiamo dietro un dito e lo chiamiamo “straniero”?

      Poi è chiaro come il sole che lo straniero che oggi compie un reato in Italia andrebbe rimpatriato senza se e senza ma… la certezza di una pena sarebbe un bel deterrente , ma stiamo parlando di un Paese civile , non dell’Italia.

      Rispondi
      1. biomirko

        cioè, gli italiani rifiutano lavori onesti, regolari e pagati giustamente… ma fanno la fila per entrare nei call center a 200 euro e fare la fame???
        luoghi comuni alberto… la realtà è che ci sono un sacco di imprenditori neoschiavisti che pagano 3 euro l’ora l’immigrato e che ne vorrebbero sempre di più… per non parlare di quelli che si scopano le nigeriane messe sulla strada dai papponi negri affiliati a qualche mafia del posto… e poi i ghetti del meridione dove dei poveri disgraziati subiscono il caporalato e lo sfruttamento…. diciamola tutta Alberto: l’immigrazione fa molto comodo a chi vuole sfruttare gli esseri umani….. ma guai a parlare di razzismo.

        Rispondi
          1. Nada

            Sai quanto pagano gli sfruttati per venire qui? Dai 6000 a gli 8000 euro… Bisogna iniziare a farsi delle domande…

        1. AlbertoBAlbertoB Autore articolo

          Finiscono nei call center (per fare un esempio) perchè altro di meglio non trovano da fare una volta finiti ai margini del mondo del lavoro : sembrerà anche un luogo comune ma è l’esperienza che ho vissuto in prima persona ed è purtroppo vera.
          Gente che vuol fare l’operaio qui nel Biellese non se ne trova , te lo posso assicurare. Si trovano persone in mobilità , cassintegrati reduci di aziende che stanno chiudendo , tutte persone over 45 che si barcamenano tra un lavoretto e l’altro e che preferirebbero starsene a casa con quei 4 soldi che gli arrivano comunque piuttosto che farsi il mazzo (parlo sempre per esperienza personale , sono cose viste da me in prima persona).
          Giovani che abbiano voglia di imparare un mestiere , che sia pure quello dell’operaio , un lavoro onesto e dignitoso come tutti gli altri , non se ne trovano. Credimi sulla parola , non ho necessità di sparare cazzate.
          Il tessile qui nella mia zona ha un solo destino , lo sappiamo tutti noi che lavoriamo nel campo : gestione tecnica e amministrativa italiana , maestranze immigrate (specifichiamo , con regolare contratto).
          La cosa buffa è che io come molti non sono scontento della cosa , dal lato professionale. Dal lato umano invece lo sono , perchè una tradizione tutta italiana come quella del tessile è in procinto di cambiare radicalmente. Nell’altro polo tessile italiano , Prato , è già cambiata da tempo.
          Per questo affermo che il problema è culturale , fino a quando i miti saranno i calciatori , le veline e i soldi facili… ci sarà sempre più spazio per gli stranieri nel mondo del lavoro italiano. Finchè ci sarà la convinzione che l’operaio è solo un povero stronzo che si fa un mazzo come una casa per 4 soldi mentre facendo i furbi , i calciatori , le veline e varie altre minchiate si fanno soldi a palate senza sforzo.
          Per il resto del tuo discorso , nulla da eccepire.

          Rispondi
    2. FSMosconiFSMosconi

      “vorrei che l’Italia non diventasse un immenso Suk”

      O un’immensa Chiesa.
      O un’immenso Tempio Indù.
      O un’immenso Tempio di Shangdi…

      Credo che tu faccia l’errore di confondere etnie e religione. Tipico della gente poco istruita, devo dirlo…

      “Vorrei un’Italia libera dall’invasione americana (sai quante sono le basi Nato sul nostro territorio?)”

      Mai parlato di America: anche se dubito che tu sia in grado di discernere l’effettiva spazzatura del pop di quelle terre da ciò che effettivamente non è da buttar via: rinunceresti al Jazz o a Gershwin?

      vorrei un’Italia culturalmente e razzialmente omogenea”

      Troppo tardi: ci son già passati, han già figliato e apportato il loro contributo all’evoluzione culturale italiana già parecchia gente: etruschi, greci, longobardi, fenici… tedeschi, francesi, spagnoli, austriaci… è un processo naturale e in quanto tale al limite dell’impossibile da arrestare.
      Come dissi sopra: stai tentando di arginare l’oceano.

      “vorrei poter essere orgoglioso della mia cultura”

      Che parafrasato significa rispettivamente: a) non essendo in grado di capire quella attuale mi rifugio in b) una cultura utopistica “pura” da fattori esterni che mai ci fu ed ergo c) chiudere le frontiere e giocare nel bel mezzo di un’economia in crisi a fare il bel nazionalista del cavolo su modello ungherese

      “della mia razza, delle mie radici”

      Perché allora gli altri non possono fare lo stesso venendotela a mostrare di persona qui? Paura di non reggere il confronto date le tue evidente lacune in ciò che tu stesso millanti di conoscere?

      “senza essere additato come un mostro cattivo”

      Cos’è questa? Un’allusione allo stragista di Utoya, l’unico “mostro cattivo” di recente apparizione… o ti da fastidio quando ti si giudica in base a ciò che tu stesso lasci trapelare?

      “vorrei che gli immigrati tornassero al loro paese perchè non voglio togliere risorse umane proprio ai paesi che ne hanno più bisogno”

      Che la maggior parte degli immigrati vengano da Paesi anche troppo popolati passa in secondo piano, così come pure si ignora che se fuggono dal loro Paese c’è nel bene e nel male una motivazione dietro visto che certo non è una scelta facile da farsi, specie coi viaggi che fanno.

      “sono un razzista??? meglio razzialista… rispettoso delle differenze… talmente rispettoso che non mi infastidisce minimamente la cultura islamica in Siria, in Iran o in Pakistan…. o l’immensa cultura e identità cinese…”

      Che la Siria, l’Iran, il Pakistan e la Cina siano culture compostesi proprio grazie alle migrazioni passa sotto silenzio. Come se di cose volutamente ignorate non ce ne fossero abbastanza.

      ” ma a Baranzate sì che mi infastidisce… e anche molto.”

      Un consiglio: smettila di pensare per compartimenti stagni.

      “Non credo nella civile convivenza fra “diversi”… la mescolanza razziale, il multiculturalismo indotto porta solo a gravissimi problemi sociali”

      La sempiterna unità degli imperi Sasanidi, Romani, Gupta, Khmer, Alessandrino, Mogul e Azteco ne sono la riprova…

      ” l’Europa è una bomba etnica innescata pronta ad esplodere (la deflagrazione arriverà prestissimo)… vuoi questo anche per l’Italia??? avanti… c’è posto… tanto – al limite – diamo la colpa ai razzisti… nevvero???”

      E con questo ti auto-tesseri per il club dei paranoici.

      Rispondi
      1. paopao

        FSM :ed infine il “Mikronazi dal paese del lago”, “rispettoso” delle razze (purché se ne stiano a casa loro) é talmente fiero della sua cultura che saluta in tedesco … ma mandarlo affankulen coi suoi kameraden no?

        Rispondi
  20. biomirko

    che palle ‘sto blog… bisogna rileggersi tutto per vedere se ci sono nuove risposte… Alberto, Steven & Mosconi, ma non potete iscrivervi a Stormfront così continuiamo di là il discorso??? Solo voi due… eh??? gli altri stanno bene qua… insieme a quel nerd sfigato che fa l’amministratore…
    allora???? ci si vede qua???

    ….avrete i messaggi moderati per un po’… tranquilli, siamo molto tolleranti, almeno all’inizio…

    Rispondi
      1. FSMosconiFSMosconi

        Men che meno bastano a rendere le loro argomentazioni plausibili: forse non lo sanno ma il numero non fa il fatto e men che meno la logica.

        Rispondi
  21. Nico17

    “vorrei un’Italia culturalmente e razzialmente omogenea”

    Troppo tardi: ci son già passati, han già figliato e apportato il loro contributo all’evoluzione culturale italiana già parecchia gente: etruschi, greci, longobardi, fenici… tedeschi, francesi, spagnoli, austriaci… è un processo naturale e in quanto tale al limite dell’impossibile da arrestare.
    Come dissi sopra: stai tentando di arginare l’oceano.”

    Allora 6 proprio ottuso… hai nominato tutti popoli, tranne e fenici, di razza bianca… è tnt difficile capire ke noi cerchiamo di difendere la razza bianca? hai appunto dimostrato ke gli unici contributi alla nostra nazione li hanno dati popoli di razza bianca… bravo 6 riuscito a dimostrare qll ke ti volevo dire… vedi ke alla fine ci arrivi…bravo bravo bravo… ops… o forse tu volevi sostenere il contrario?

    Rispondi
      1. Nico17

        x lo meno evita di dire boiate… il poco meticciamento cn popolazioni arabe c’è stato sl in sicilia e nn nel resto di Italia… ti vorrei ricordare, anzi anticipare prima ke lo tiri fuori, ke un tempo tutto il nord africa era abitato da popolazione di origine bianca… poi cn l’invasione turca e ottomana il nord africa ha perso la sua connotazione di regione bianca…

        Rispondi
        1. CagliostroCagliostro

          Poco metticciamento? Ma se la Sicilia è intrisa di elementi arabi (la pasticceria ti basta).
          Prima di tutto tali influenze non sono state limitate alla sola Sicilia (ed anche se fosse la Sicilia non è Italia?) ma Saraceni fuorno presenti in Sicilia, Calabria, Campania e Puglia: ora vuoi dire che si tratta “solo” di quattro regioni (che corrispondono a quasi tutto il sud)?
          Il fatto che con l’invasione turca il nord africa abbia perso la sua “connotazione” di regione bianca prova ancora una volta che le emigrazioni (violente o meno) sono parte della storia.
          Di bianco qui c’è solamente il vuoto totale delle vostre menti.
          Toglietemi una curiosità. Siete per la razza bianca ma amate le camicie nere…….bah…..

          Rispondi
          1. paopao

            senti Nico, fa na cosa, chiuditi in casa e abbassa le tapparelle.. non uscire eeehh ..verresti travolto dalle orde invasore!!!

          2. adminadmin

            No no no! Nico deve andare in piazza della chiesa, cercare una bella genovese bionda e fare tanti figli! Per preservare la purezza della razza genovese! :-D

    1. adminadmin

      è tnt difficile capire ke noi cerchiamo di difendere la razza bianca?

      Guarda, la tua precisazione è assolutamente inutile. Sappiamo bene come la pensano quelli che leggono StormFront ma non si registrano. Si chiama razzismo.

      Invece di perdere tempo qui, esci, cercati qualche “donna bianca” con cui figliare.

      Rispondi
      1. Nico17

        purtroppo nn c’è peggior sordo di ki nn vuol sentire… voler preservare la propria razza nn vuol dire annientare le altre… anzi… il meticciamento porta all’annientamento di tutte le altre razze… è 1 passaggio logico ke 1a persona nn prevenuta riesce a capire…

        Rispondi
        1. adminadmin

          Oppure si tratta di una idea razzista che alberga nella mente di chi è prevenuto nei confronti di chi ha la pelle di un colore diverso. Punti di vista.

          è 1 passaggio logico

          Sarà logico per te. Io lo trovo tanto ridicolo.

          Rispondi
          1. Nico17

            mi disp x te io nn sn affatto prevenuto… nn assomiglio all’orco razzista ke i media dipingono… ma tnt si ragiona x stereotipi… ti rinnovo il mio invito a leggere qll file ke ho postato… e ad informarti sulle malattie ke possono colpire i meticci…

          2. adminadmin

            Ti ho già invitato ad andare in cortile, cercare una bella genovese bionda e dalla carnagione chiara e farci un figlio. Cosa aspetti? Scendi, dai. Vai a cercare una bella bionda ligure. Anzi no, le liguri potrebbero aver mescolato il loro sangue con qualche provincia vicina. Mi raccomando deve essere genovese DOC da almeno 14 generazioni.

            Ora ho capito perchè leggi (ma non ti iscrivi) Stormfront: ti interessa la sezione “Pedigree” dove le donne mettono in mostra il loro albero genealogico in modo che voi “maschi bianchi” possiate scegliere la “femmina bianca” migliore per procreare!

          3. Nico17

            e daila qst storia ke leggo stormfront… ti 6 proprio fissato eh? poi si hai ragione deve essere biondissima xkè anke i nazisti uccidevano i mori lo sai? volevano 1a popolazione sl bionda…si continua cn gli stereotipi

          4. Nico17

            no xò bolli… discrimini… xkè se 1 legge stormfront x te è un pazzo… qnd ti volevo dire ke nn sn un pazzo xkè qll ke ho imparato nn l’ho certo appreso da stormfront… se vuoi posso indicarti dei libri…

          5. adminadmin

            Senti ma invece di menare il can per l’aia, dicci chiaramente se tu leggi quel sito infame.

            Scrivi: xkè se 1 legge stormfront x te è un pazzo

            Se tu leggessi attentamente i miei messaggi (invece di accusare gli altri di non leggere i tuoi) avresti notato che io ho definito “pazzi” quelli che approvano il contenuto del video da cui scaturisce questo delirio. E non saresti incappato in questa tua grossolana generalizzazione.

            Grazie indicami le tue fonti. Ho bisogno di nuova carta igienica per il mio WC.

            E scrivi anche: no xò bolli… discrimini
            Di grazia, in quale modo ti avrei discriminato? Ho forse cancellato qualche tuo messaggio? Ho forse modificato qualche tua replica? Ho forse divulgato informazioni riservate sul tuo conto? Di grazia, prova a dare un minimo di corpo alle tue parole che altrimenti rimangono, appunto, parole vuote.

          6. AlbertoBAlbertoB Autore articolo

            Tranquillo cucciolo , non sembri un orco razzista.
            Ai miei occhi sembri solo un ragazzino con la testa piena di luoghi comuni e che parla per frasi fatte cercando di impressionare una platea. Ma con scarsi risultati.
            Ti perdono comunque perchè non sai quello che fai , l’ha detto anche un tizio prima che lo inchiodassero a tre legni , o almeno cosi si narra.

          7. Nico17

            mi disp contraddirti ma il 17 nn è la mia età… purtroppo si continua cn gli stereotipi… poi tu mi perdoni? ma ki pensi di essere? Dio sceso in terra… allora io ti perdono xkè nn hai ancora aperto gli occhi… cmq rispondendo anke all’altro è vero ke nella storia ci sn state delle migrazioni di popoli… ma è anke vero ke almeno 1a volta si aveva la possibilità di combattere… ti vorrei ricordare la battaglia di lepanto e la battaglia di Poitiers… qnd i miei e i tuoi antenati si sn battuti x difendere l’identità europea… purtroppo al gg d’oggi le persone sn cm voi…

          8. AlbertoBAlbertoB Autore articolo

            Certo che sono Dio , non te n’eri ancora reso conto? Strano , avrei dovuto moltiplicare più pani e più pesci allora.
            Oh , non avevo fatto caso al 17 di fianco al tuo nickname , mi baso su quello che scrivi e cm lo skrvi ke frankamente fccio 1 fatika dell’ostia a decifrarlo ma vabbè.
            17 , 18 , 20 , 25 , 28 quani anni tu abbia è irrilevante , sei un moccioso , punto.
            Adios , la conversazione con te non è stimolante.

          9. adminadmin

            Alb, hai capito? Se lui parla di “negri”, di “razze” e “specie” va tutto bene. Se tu fai ipotesi sulla sua giovane età invece ecco cosa gli passa per la testa: mi disp contraddirti ma il 17 nn è la mia età… purtroppo si continua cn gli stereotipi

            Gli stereotipi. Capito? Gli stereotipi!

            Hai ragione. Non è stimolante.

  22. CagliostroCagliostro

    Io devo ringraziare profondamente i commenti degli utenti di Stormfront che sono comparsi su questo sito.
    Li ringrazio perché mi sono accorto che esistono alcuni concetti (tipo “razza bianca”) che credevo del tutto estinti.
    Ora vorrei porgere loro una domandina semplice semplice.
    La nazionale italiana di calcio è arrivata ad un pelo (diciamo un pelone….) a conquistare gli Europei grazie ad un ragazzo un po’ sbruffone chiamato Mario Balottelli: voi siete dell’idea che SuperMario – siccome nero – doveva essere lasciato fuori dalla nazionale di calcio?
    Se vogliamo dirla tutta, ai Mondiali 2006, a spingere l’Italia alla conquista del quarto titolo c’era un calciatore chiamato Mauro Camoranesi? Di certo non era nero, ma difficilmente rientra nel classico Italiano (se esiste) infatti era di origini argentine ed anche i suoi tratti somatici non sono prettamente “caucasici”.
    Per inciso, se mi vedeste (non sono uno bello spettacolo, lo ammetto…..) posso essere scambiato facilmente per un nord-africano (e sono italianissimo).
    Ringrazio i sostenitori della “razza bianca” per un altro motivo. Sono un acceso sostenitore ed amante di ogni “diversità” ma ammetto che – davanti a fascisti – mi si riaccendono istinti primordiali: insomma nessun rispetto per un fascista.

    Rispondi
    1. Nico17

      Trascinata da un immenso Mario Balotelli… tralasciamo ke è stato grande sl in semifinale… se tu avessi letto ciò ke ti ho postato avresti anke capito ke i neri (nn negri ke altrimenti vi offendete) hanno un vantaggio relativo nello sport dv conta l’esplosività muscolare… tipo la corsa… qll ke voglio cercare di spiegare è ke al posto di Balotelli ci poteva essere anke Pelè o qls altro giocatore fortissimo… x me nn sarebbe stato giusto… cm nn vedo giusto ke in una nazionale africana giochi qlc bianco ( mi pare sia il caso dell’Angola )… le squadre cm il Senegal nel 2002 o il Ghana nel 2006 se devo essere sincero mi stavano anke simpatiche… poi se vuoi la mia su balotelli calcisticamente parlando è 1 potenziale fuoriclasse… ma deve giocare nel Ghana… Camoranesi è uguale è mezzo indio nn doveva giocare nell’Italia

      Rispondi
        1. Nico17

          mai votato forza nuova in vita mia… nn capisci ke magari si può essere di sinistra e pensare certe cs? magari forse xkè nelle mie parole nn c’è odio?

          Rispondi
          1. adminadmin

            nn capisci ke magari si può essere di sinistra e pensare certe cs?

            Se pur vero che “il mondo è bello perchè è vario”, se tu sei “di sinistra” e scrivi quello che scrivi sarà il caso di riformulare il detto in “il mondo è bello perchè è avariato” :-)

          2. Nico17

            tnt 6 duro… io mi oppongo al mondialiasmo ke vuoli distruggere tutte le diversità razziali… tu invece 6 a favore 6 d’accordo cn l’idea di far venire qui qst persone ke poi vengono usate cm carne da macello nelle nostre aziende, livellando i salari verso il basso… ma nn riesci a capire ke in qsr meccanismo ci perdiamo tutti? sia noi autoctoni ke gli immigrati… levati dagli occhi il politicamente corretto e comincia a ragionare cn la testa

          3. CagliostroCagliostro

            Ascolta Nico17.
            Dimmi tutto quello che ti pare ma non dirmi che sei di sinistra perché se tu sei di sinistra io sono un cardinale.

            Se tu sei di sinistra (e parli con uno che è di sinistra sino al midollo) non hai capito un cavolo di cosa significa essere di sinistra e non hai nessuna idea o valore che sia paragonabile ad essere di sinistra.

            Domanda secca: sei a favore della cittadinanza per i figli degli immigrati nati in Italia? Se sei contrario (come credo) non dire che sei di sinistra perché non c’entri proprio niente.

        2. Nico17

          cmq nn so se sn stati fatti o no… xò alcune persone di destra ke conosco hanno preferito nn seguire gli europei per protesta… molti di loro hanno tifato russia e spagna

          Rispondi
          1. adminadmin

            molti di loro hanno tifato russia e spagna
            Bizzarro… E pensare che secondo i soliti luoghi comuni a destra c’è un forte attaccamento al concetto di Nazione. Stai a vedere che ora sono i comunisti quelli attaccati al tricolore…

            Nico17, detto in tutta franchezza: ammettilo, sei un troll mandato qui dai cattivi sionisti a minare la credibilità di StormFront! :-D

  23. Nico17

    Mai incontrato persone più ottuse… io ci ho provato… mi dispiace visto che siete voi quelli che dite che non tirate su muri ma ponti… per lo meno la prossima volta evitate di dirlo… Arrivederci spero davvero che un giorno aprirete gli occhi…

    Ps… ho cercato di scrivere nel modo più chiaro possibili così il vecchietto non fa fatica… mi dispiace averti causato cotanta pena…

    Rispondi
    1. adminadmin

      Ciccio, guarda che i nostri ponti sono aperti. Infatti tu hai potuto scrivere liberamente quello che hai voluto. Questo non significa che tu vieni qui e ci “converti” tutti quanti. Le tue idee qui non trovano molto apprezzamento. Fattene una ragione. Il tuo comportamento continua a confermare la tua giovane età mentale, ben evidente leggendo quello che scrivi.

      Rispondi
  24. CagliostroCagliostro

    Ho visto sopra che ci sono dei commenti da parte di utenti di Forza Nuova.
    Giusto ricordare chi sono Roberto Fiore e Massimo Morsello: ossia i fondatori di Forza Nuova.

    Massimo Morsello (copio da wikipedia) durante gli Anni di piombo, o della Strategia della tensione, Morsello viene incriminato e condannato per varie ragioni, in particolare perché in virtù della sua militanza nel FUAN di Via Siena viene considerato membro dei Nuclei Armati Rivoluzionari (NAR). In seguito al processo denominato “NAR 1″viene condannato a 8 anni e 10 mesi per costituzione di banda armata e associazione sovversiva, condanna che non sconterà essendosi reso latitante dal 1980 in Inghilterra.
    Dopo la strage della stazione di Bologna, avvenuta il 2 agosto 1980, decine di mandati di cattura, centinaia di comunicazioni giudiziarie e di mandati di perquisizione colpiscono gli ambienti del neofascismo. Tra gli altri Massimo Morsello, che decide di fuggire all’estero dapprima in Germania e poi in Inghilterra. Viene quindi arrestato a Londra l’11 settembre 1981 da Scotland Yard in una operazione che vede anche l’arresto di Roberto Fiore, leader di Terza Posizione, ed altre sette persone in seguito a un mandato di cattura internazionale per associazione sovversiva emesso dalla magistratura italiana. La stessa magistratura italiana richiede l’estradizione del gruppo, rifiutata però dalle autorità britanniche.
    Roberto Fiore fu uno dei fondatori di Terza Posizione; venne condannato dalla magistratura italiana per il reato di associazione sovversiva e banda armata nel 1985.

    Insomma, mille immigrati sono meglio di tali persone.
    Scusate il livore ma per i fascisti non ho nessuna tolleranza.

    Rispondi
    1. adminadmin

      Ma dico, tu ti fidi della comunistissima Wikipedia?

      No no … devi chiedere direttamente al Bimbominkia qui sopra per avere informazioni vere ed affidabili sul conto di FN e dei suoi “fondatori”… Non puoi mica affidarti ai siti internet, alla carta stampata, alle enciclopedie: tutte parte del complesso giudiacomassonicoomosessualistico!

      Vediamo quanti minuti servono prima dell’opportuno intervento dell’opportuno Stormfrontista che ti farà notare quanto ho pronosticato qui sopra… ;-)

      Rispondi
    2. Nico17

      è vero hai ragione bisogna continuare ad odiare il fascista xkè è colpa di Fiore ke la nostra società sta andando a puttane… è colpa di Berlusconi… ora, per qnt io possa detestare qst ultimo capisco bene ke nn è lui ke ha causato qst crisi economica… allora tornando al punto di partenza andate a vedere ki è a capo di quegli istituti ke hanno causato la crisi… Fmi, Goldman Sachs, ecc… andate a vedere x ki lavoravano 1a Monti, Papademus, Draghi, ecc… fatevi i conti… e guardate ke qst sn i veri poteri forti ke devono essere combattuti… guardate ki c’è a capo di testate giornalistiche ke promuovono il mondialismo (Repubblica) oppure di reti televisive che promuovono il meticciamento (La7)… e qsr nn è ragionare da destra o da sinistra… è un dato oggettivo…

      Rispondi
      1. adminadmin

        è un dato oggettivo
        No, è una tua opinione.

        Perchè la mia esperienza lavorativa mi porta ad affermare che certe affermazioni che hai fatto sono solo delle colossali minchiate.
        Io per esempio ho lavorato in una ditta leader di mercato in un settore molto specialistico. Molte delle persone che hanno lasciato quell’azienda ora ricoprono ruoli di rilievo in altre aziende del settore. Tu pensi ad un complotto. Io penso che si tratta di persone competenti e qualificate.

        Rispondi
          1. adminadmin

            sn laureato in economia qnd qst è la mia materia
            E quindi? Sono curioso… Vediamo se riesci a rimediare qualche altra magra figura… :-D

      2. paopao

        “odiare il fascista xkè è colpa di Fiore ke la nostra società sta andando a puttane”

        no, bisogna odiare il fascista perché oltre a paranoico ed alquanto fobico é pure delinquente.. ed io odio i delinquenti, kiaren?

        Rispondi
      3. CagliostroCagliostro

        Non provo odio verso Fiore. Non provo odio non perché (come affermerebbero molti) l’odio non fa parte della mia natura. Di certo posso odiare (ed infatti odio i fascisti) ma verso Fiore provo solo un grande disprezzo.
        Provo odio però per una società che da voce a persone come Fiore che invece dovrebbero essere escluse dal teatro politico.
        Monti e Draghi sono ebrei ora?
        Ma vogliamo parlare delle coperture che voi fascisti e nazisti avete avuto in sudamerica dopo la seconda guerra mondiale?

        Rispondi
        1. biomirko

          io sono nato nel 1969, quel “voi” è una generalizzazione senza senso… comunque sia prendo atto del tuo “odio”…. da parte mia non c’è alcun odio, nè nei confronti degli immigrati, nè nei confronti degli ebrei, tantomeno nei confronti degli avversari politici… io non odio nessuno, io amo il mio paese, le mie tradizioni e la mia gente… la “cultura dell’odio” – come hai ammesso tu stesso – appartiene a te.
          Cordiali saluti

          Rispondi
    3. Nico17

      L’ultima cs… vi prego di andarvi a leggere dei pezzi tratti dal Talmud, libro ebraico ke loro considerano + importante della Bibbia… troverete frasi cm: Uccidere un goym (gentile, ke per gli ebrei è qls nn ebreo) nn è reato xkè i goym nn sono considerati essere umani ma subumani. Qst è il vero razzismo, l’odio verso il diverso ke va combattuto…

      Rispondi
      1. adminadmin

        vi prego di andarvi a leggere dei pezzi tratti dal Talmud, libro ebraico ke loro considerano + importante della Bibbia
        Beh visto che è una diversa religione, sono liberi di scegliersi i libri sacri che vogliono oppure vuoi decidere tu al posto loro quali sono i testi sacri?

        Tu hai letto tutta la Bibbia? Sei matematicamente sicuro che la Bibbia non contenga minchiate simili a quelle che tu ipotizzi esistano nel Talmud?
        Te lo chiedo perchè una delle nostre specialità è proprio quella di contrastare le minchiate basate sugli scontri tra le religioni. Perchè ho l’impressione che tu non abbia alcuna idea circa l’argomento che affronti tirando in ballo le religioni.

        Rispondi
    4. ladynuvoletta

      E dove l’ahi letto su internet? Beata la bambagia di chi si pensa che internet è affidabile. Forse vogliamo ricordare anche chi sono Pannella e Rutelli? Ma quello su internet non c’è. Domanda a quelli del circolo Mario Mieli e forse ti sanno dire qualcosa.

      Rispondi
  25. stevenY2J

    Quot Biomirko:
    “rispetto – pur non condividendola – la tua opinione. Vorrei solo farti notare che il parlamentare ebreo Emanuele Fiano ha chiesto – ed ottenuto – l’intervento della Digos durante una riunione privata a porte chiuse in cui io presentavo un documentario storico di revisionismo olocaustico’ documentario che adesso puoi trovare nel web (Wissen Macht Frei)… vorrei inoltre ricordarti che i “negazionisti” sono incarcerati in 13 paesi della “libera” europa solo per aver espresso opinioni differenti da quelle “di regime” sulla Shoah… in germania il “regime democratico” ha processato circa 200.000 “criminali del pensiero” in pochi anni, rei di avere espresso idee “non conformi” allo “status quo” giudaico… il confronto con la repressione “fascista” non regge… la repressione “democratica” è molto più forte e molto più subdola. Ho subito personalmente gli strali della “legge Mancino” solo perchè appartenente ad un movimento considerato “fascista” con perquisizioni alle 4 del mattino e traduzione in questura per accertamenti (nessun reato ascritto… ovviamente) e l’arroganza di parlamentari ebrei (veri e propri “nazzzisti”). In questa democrazia TUTTi hanno diritto ad esprimere la propria opinione, ma se vai a toccare certi interessi… certe lobby o certi “personaggi con il naso grosso” allora rischi il carcere, la gogna mediatica o la perdita del posto di lavoro se assunto nel settore pubblico…. anche se non hai fatto nulla, ma proprio nulla di male oltre ad esprimere la tua “opinione”. ….. ma Noi, nonostante tutto… siamo sempre qua e stiamo crescendo….. in faccia al mondo vile!”

    Per quanto riguarda i reati “di opinione” in Germania é chiaro che sono d’accordo con te quando sostieni che non é corretto punire chi esprime un pensiero (per quanto opinabile – e secondo me é mooooolto opinabile – esso sia). Sinceramente, non sono affatto documentato sulla questione e quindi mi chiedo se questi 200.000 che citi si siano limitati solo ad esprimere il loro pensiero negazionista (opinabile ma sacrosanto) o abbiano, invece, compiuto altri reati (ti faccio notare che, se ad esempio, nell’esprimere il mio pensiero “negazionista” insulto pensantemente – non so – la Merkel sto commettendo vari reati e non “di pensiero”).
    Per quanto riguarda la tua situazione, devi ammettere che, in uno Stato per quanto democratico esso sia, non puoi sottrarti a controlli e ispezioni quando, apertamente, professi determinate opinioni. Tu puoi essere la persona più corretta e ragionevole del mondo – e sono certo che lo sei – ma nel momento in cui sostieni (legittimamente) teorie che implicano la distinzione in razze e che, volente o nolente, richiamano in qualche modo il fascismo e il nazismo, io Stato devo controllare che tu non commetta reati (tipo: detenzione di armi, apologia di reato, cospirazione, banda armata, delitti di attentato…). Tu stesso affermi che non ti é stato contestato nessun reato.
    Il discorso é molto semplice. Se io faccio parte del gruppo “i pacifici amici di Gesù e della parrocchia”, difficilmente subirò i controlli che hai subito tu. Se faccio parte di gruppi satanisti, del partito pedofilo (che in Olanda esiste), di un gruppo “White racist” o robe del genere, i controlli di polizia a scopo preventivo saranno molto più invasivi e frequenti.
    La libertà consiste nell’esprimere il proprio pensiero che può anche non essere uniformato a quello della maggioranza. Però, poi, c’é anche la sicurezza. Nessuno ti ha impedito di esprimere il tuo pensiero – e, infatti, non sei mai stato incriminato perché non hai commesso reati – ma pretendere di sottrarsi anche ai controlli é un po’ troppo.
    Immagina una persona che sostenesse pubblicamente la pedofilia. Premesso che nessuno può essere arrestato perché – ad esempio – sostiene che sia giusto fare sesso con un bambino (bleargh…), tu non sentiresti la necessità di controllare che, ad esempio, un tipo del genere non passi a vie di fatto, adescando minori su facebook, per esempio?

    Rispondi
    1. Hiram Abif

      Biomirko,

      a proposito di liberta’, stai facendo confusione. la liberta’ di opinione e’ una cosa, l’pologia di reato e’ altro.

      se dico “i siciliani sono mafiosi” esprimo un’opinione. discutibile ma opinione. stupida ma OPINIONE

      se dico “gli ebrei sono usurai e hanno meritato la camera a gas” non esprimo un’opinione. faccio APOLOGIA DI REATO.

      questo e’ quello che fanno i tuoi amichetti. per quanto mi riguarda quelli come te non dovrebbero stare su internet a propagandare spazzatura negazionista. quelli come te dovrebbero stare in galera.

      Rispondi
      1. biomirko

        i cosiddetti “negazionisti” sostengono che le camere a gas omicide nei KL nazionalsocialisti non siano MAI esistite… quindi come si può fare apologia di qualcosa di cui si nega l’esistenza?
        cordiali saluti

        Rispondi
        1. biomirko

          aggiungo di NON avere MAI affermato che gli ebrei meritassero le fantomatiche “camere a gas”.
          La deportazione degli ebrei nessuno l’ha mai messa in dubbio, ogni stato belligerante ha avuto la deportazione forzata e la vita nei lager nonchè tutti i soprusi annessi. Ne consegue che se la deportazione fu un delitto, fu delitto per tutti.
          Nessun “negazionista” ha mai messo in dubbio il fatto riguardante la deportazione degli ebrei… come non si può negare la deportazione dei Boeri attuata dagli inglesi, o le “purghe” staliniane nei Gulag (sistema rimasto attivo fino al 1970 circa), o la deportazione a Coltano di circa 35.000 (trentacinquemila) ex combattenti della Repubblica di Salò (sui crimini ai danni dei prigionieri fascisti perpetrati dai guardiani della Novantaduesima Divisione Buffalo della V Armata USA si sta ancora indagando), oppure – che so – non si può negare la deportazione dei civili americani giapponesi (donne e bambini inclusi) rinchiusi – con motivazioni esclusivamente razziali – nei campi di concentramento di Tule Lake (California), Minidoka (Idaho), Manzanar (California), Topaz (Utah), Jerome (Arkansas), Heart Mountain (Wyoming), Poston (Arizona), Granada (Colorado) e Rohwer (Arkansas)…. moltissimi civili giapponesi morirono in quei campi… mi fermo, ma potrei continuare diventando oltremodo prolisso e noioso… Le deportazioni non si possono negare, ci furono… ma – ripeto – se fu un crimine, lo fu per tutti.
          Però si può mettere in dubbio – negandola – la volontà di sterminio degli ebrei da parte della germania nazionalsocialista e l’attuazione dello stesso mediante camere a gas omicide…. questo è lo scopo del revisionismo della cosiddetta Shoah.
          Non ci vedo NULLA di criminale in tutto questo, perchè un “negazionista” dovrebbe finire in galera??? perchè le sue ricerche danno fastidio??? e – di grazia – perchè dovrebbero dare così tanto fastidio… la verità non dovrebbe temere nulla, quindi perchè perseguitare un pugno di ricercatori indipendenti che vogliono vederci chiaro su fatti che tanto chiari non sono???
          Anche l’associazione “negazionismo = nazismo” non regge… bisognerebbe spiegare che razza di “nazista” sarebbe un Rassinier, ex comunista, socialista, membro della “resistenza ” francese, internato in 2 lager tedeschi, pluridecorato… un Felderer, ebreo e testimone di geova… un Faurisson, un liberale vecchio stampo… un Ginsburg, ebreo e comunista…. un Atzmon, ebreo… uno Shamir, ebreo…. un Cole,ebreo… e l’elenco potrebbe continuare.
          Wissen Macht Frei!!!

          Cordiali saluti
          Mirko Viola – Forza Nuova Lario

          Rispondi
          1. adminadmin

            Tutti i messaggi passano attraverso i filtri antispam. Alcuni messaggi stuzzicano la sensibilita’ dei filtri e richiedono il mio intervento. La maggior parte dei tuoi messaggi ha richiesto la mia esplicita approvazione. Mi costringi ad un superlavoro… Anche perche’ talvolta intervengo per correggere alcuni banali errori (typo) senza neppure segnalarlo. In sintesi dinque non c’e’ nulla di diverso dagli altri giorni. A parte il fatto che mentre cucino e poi pranzo non posso approvare i commenti.

          2. paopao

            Mikrobio: ” aggiungo di NON avere MAI affermato che gli ebrei meritassero le fantomatiche “camere a gas”.”
            I negazionisti lo fanno, informati!
            “Nessun “negazionista” ha mai messo in dubbio il fatto riguardante la deportazione degli ebrei… “sbagliato!
            idem come sopra.
            Non stiamo parlando di Boeri,Russi, Armeni, Tutsi o Hutu..Giapponesi (come se ti fregasse veramente di loro, m*v**c*g*re, vah!) , non impressiona nessuno la tua tattica di dirottare un argomento su altre ingiustizie avvenute nella storia. Sei prevedibile, non attacca!
            Anche se é vero che negazionismo é il negare di un genocidio (uno qualsiasi , per es-. quello armeno) perloppiú il termine viene applicato a coloro che negano l´Olocausto = nazisti ..io lo so, tu lo sai.. quindi inutile che ci provi.
            Infine:
            Wissen macht frei..na dann fang doch damit an!

            Succo di Frutta – Pontilex.org sez. Berlin

          3. biomirko

            quali “negazionisti” sostengono che gli ebrei meritassero le camere a gas??? potresti citarmi i nomi e la fonte dell’affermazione… grazie…

          4. paopao

            i negazionisti sostengono che le camere a gas non sono mai esistite e si, elementi cosí sono anche capace di affermare che gi ebrei se le meritassero.
            Ma sono certa che lo sai benissimo..

          5. biomirko

            non mi interessa ciò che pensi, ma ciò che sostieni… voli pindarici e fantasie lasciano il tempo che trovano… quale ricercatore revisionista ha sostenuto che gli ebrei meritassero le camere a gas?? Fauriusson??? Mattogno??? Rudolf??? Graf??? Cole??? Rassinier??? di chi stai parlando??? ho letto tutta la letteratura revisionista della Shoah… il particolare da te citato mi sfugge, potresti citare la fonte??? grazie

          6. paopao

            Mahmud Amadineschad!
            senti Sturmtruppen , gli ordini valli a dare ai tuoi camerati. Il fatto che ti rivolgo anche solo una parola e´una grazia..

          7. biomirko

            il presidente dell’Iran non ha mai detto che gli ebrei meritassero le camere a gas… in quale documento si evince ciò che affermi? potresti postarmi la fonte originale (possibilmente non una traduzione, ma il testo in farsi)… non ti ho dato ordini, ho solo chiesto un riscontro alle tue affermazioni.

          8. adminadmin

            le fantomatiche “camere a gas”

            Già il fatto che le definisci “fantomatiche” puzza molto di negazionismo. Sarò limitato. Sarò prevenuto. Ma sento puzza di revisionismo.

          9. biomirko

            già… hai detto bene, sono un “revisionista”… questo è uno dei tanti 3d aperti sull’argomento… buona lettura, se ti va:

            questo è il filmato che abbiamo prodotto e che ha suscitato l’eletta isteria sui giornali… dura un’ora e mezza, quando hai tempo “da perdere”… cliccaci sopra:

            ….puoi anche scrivere Mirko Viola Shoah su google e farti due risate… sì sì… decisamente sono il “male assoluto”…

            cordiali saluti

          10. paopao

            a proposito admin:
            richiedo la rimozione dei links al blog di sturmtruppen..qui su pontilex non apprezziamo la propaganda nazista antisemita camuffata !!!!

  26. AquilaSF

    La cosa più ridicola in assoluto è il fatto che l’admin continui a sostenere di “non aver tempo da perdere con neofascisti e antisemiti”, né per leggere di “gomblotti” e simili, ma spende ore “preziose” delle sue “impegnatissime” giornate a insultare Mirko. Hahahaha.

    Alle richieste di argomentazioni per smontare le tesi del video risponde sempre nella stessa maniera, a macchinetta. Tutto quel tempo sprecato avrebbe potuto essere utilizzato per un discorso civile con Mirko, lasciando da parte gli insulti e le farneticazioni tipiche di un bambino di 10 anni. Chiaramente tali argomentazioni mancano e si preferisce infangare ed insultare…perfetto come comportamento da inquisitore medioevale.

    Admin sei di un ridicolo e di una superficialità unica! Spero e credo che tu sia davvero un “bambino” perché, in tal caso, sei perdonato.

    Rispondi
    1. adminadmin

      Senti, pollo spennacchiato, la cosa più ridicola è che tu piombi qui e fai la figura del pollo.

      Ho provato a spiegare più volte che non ho alcuna intenzione di replicare ad un video che contiene i racconti di un pazzo che prende il tavolo verde, la panchina bianca, il coltello di metallo e con questi tre elementi realizza un gomblotto mondiale.

      Della tua stima mi frega meno di nulla, quindi puoi anche evitare di insultarmi: la tua opinione mi è del tutto indifferente.

      Addio.

      Rispondi
      1. AquilaSF

        Ci sarà anche chi “prende il tavolo verde, la panchina bianca, il coltello di metallo e con questi tre elementi realizza un gomblotto mondiale” ma di sicuro c’è anche chi, senza degnarsi di leggere né un form, tantomeno l’altro, si prende il diritto di cagare sentenze e postare articoli su quanto siano affini “questi pericolosissimi spazi virtuali per pazzi nazzzzisti”.

        Inoltre, se non vuoi replicare alle tesi di Mirko, faresti bene a stare zitto piuttosto che insultarlo senza un motivo fondato. Galleggi in un mare di superficialità e luoghi comuni. Apri la tua mente a nuovi confronti e a nuove posizioni…poi saremmo noi i chiusoni arretrati estremisti intolleranti.

        Rispondi
    2. Hiram Abif

      AquilaSF,

      le vostre teorie deliranti sono state gia’ smentite da piu’ di mezzo secolo di storia. tu cerchi chi smonti le tue teorie da nazista. nessuno perdera’ mai tempo a farlo. ci ha gia’ pensato la storia. Se proprio devi uscire da qual buco puzzolente che e’ il tuo sitaccio criminale almeno fallo per chiedere scusa a tutta la povera gente che e’ stata umiliata, perseguitata ed uccisa in nome delle tue idee deliranti. Se non riesci a farlo allora e’ meglio che te rimani nella fogna dove abiti. Resta li a marcire insieme ai tuoi amichetti Hitler e Mussolini e non dare fastidio.

      Rispondi
  27. ladynuvoletta

    Ragazzi ma non avete capito che questo sito è un mega troll. Io mi ero iscritta e ho pure la password per commentare ma poi mi sono pentita e ho cancellato la email che mi mandarono. L’admin di questo sito è uno che ha tempo da perdere e che si pensa che la cultura sta su internet. Fa un cerca su internet e posta dicendo i avere ragione. Beato lui che è ignorante almeno non soffre. Questa vergogna di sito è chiamato da tutti cloaca negli ambienti cattolici. Se poi commentate il represso dell’admi comincia a cercare ip, dati personali, email e altre cose private e poi si sfoga in articoli da detective da mille lire e si gasa come un bambino. Lasciate perdere.

    Rispondi
      1. ladynuvoletta

        E che c’è da ridere? Beato te che ridi. Fatti curare o almeno rileggiti le cose che scrivi e renditi conto che sei un poco cresciutello per fare ancora il ragazzino sui siti internet. Ma hai problemi affettivi? A Salerno abbiamo molte strutture valide, se vuoi venire ti curiamo.

        Rispondi
          1. ladynuvoletta

            e che farai qualche articolo in cui dirai che c’è qualche collegamento con alcuni di pontifex? o che forse ti stai rendendo conto che sei un gay represso? Si vede da quello che scrivi.

          2. ladynuvoletta

            Dai gay represso ti muovi che me ne devo andare? Forza e coraggio, tanto per qualsiasi cosa ridi su di me è sempre meno grave di quello che devi ridere su te stesso che sei un poveraccio.

          3. adminadmin

            Ma a parte scrivere le stesse tre idiozie, con i soliti errori di grammatica, sperando di attirare la nostra attenzione, questa infermiera Pontifessa cosa ha fatto? Nulla. Perche’ e’ una nullita’… :-)

          4. paopao

            eppoi admin, detto tra noi, vabbeh che la Sanitá in Puglia o in Campania é quella che é… ma non credo che siano cosí terra terra da prendere una cosí come infermiera ..daaai.
            Trattasi di fantalavoro.. ergo se [email protected] é un [email protected]
            io sono l´imperatrice del Giappone.

          5. paopao

            Ehm temo che dovrai chiederlo a Giagia o FSM …
            oppure potresti nventarti qualche sviolinata tipo
            “Buon
            giorno a te, o luce dorata che riflette lo spelndore del Sol Levante…”
            insomma lo troverei carino!

  28. ladynuvoletta

    Prima che l’admin fantastica e fa ricerche da caccola premetto che sono sia iscritta di pontifex che di altre associazioni cattoliche come la milizia di san michele e la san giorgio e che uso anche i loro computer come in questo momento. Se l’admin non frequenta le associazioni cattoliche non potrà mai capire che c’è solidarietà e che i mezzi di comunicazione sono messi a disposizione per tutti.

    Rispondi
    1. paopao

      Oh ciao nuvolottolux, anche tu con il problema delle emanazioni multiple?
      E tutte sgrammaticate, se mi chiedi..
      ma non hai detto che avete delle strutture valide a Salerno??
      Usale..

      Rispondi
        1. adminadmin

          No. Una proposta simile a quella che facemmo a Muffas. Invece che imperversare qui in un singolo post, con tutti i limiti che il nostro sistema di gestione dei messaggi presenta, dedicheremo una sezione dei nostri forum alle riflessioni del nostro amico BimboMinkia.

          Rispondi
  29. Azure

    E’ qui che molti di voi, compreso il redattore dell’articolo sbagliano: perché Stormfront non si limita ad essere il “Refugium Peccatorum” di qualche neonazista dai capelli rasati e gli anfibi neri…Questo è un errore enorme, perché così facendo lo si sottovaluta, lo si considera alla stregua di qualche birreria di periferia con le foto del duce e di Hitler appese alle pareti…Ed è proprio da questo qualunquismo post bellico, da questo negazionismo alla rovescia intere generazioni sono cresciute nell’ignoranza su cosa sia stato davvero il fascismo del 1919 e il nazismo del 1923..

    No, Stormfront non è il ritrovo di giovani implumi in piena tempesta ormonale con genitori assenti: è il ritrovo di professionisti di ogni tipo, persone adulte, consapevoli e scientificamente (e non uso a caso questo termine) votate all’odio…Con la differenza che al contrario dei citati “giovinastri da birreria” non si limitano al solito “stornello fascista” o al più classico braccio teso di solito seguito dalla frase: “Seig Heil!”…

    I loro nomi tutelari, i loro santini non sono Hitler, o Hesse, o Goebbels e i soliti noti, ma fior fiori di antropologi, genetisti, scienziati…Là (su Stormfront) si disquisisce in maniera dotta, professionale di Fenotipo e Genotipo, di inferiorità di una razza rispetto ad un’altra e solo in secondo luogo a volte ci si abbandona alla “battuta da caserma” (o da lager), spesso battute talmente aberranti che pure Hitler avrebbe sgranato gli occhi! Ed è questo il grande, enorme, immenso pericolo che molti stanno sottovalutando. Perché quei “pazzi” (perché questo è il termine adatto) sono tra noi, si mimetizzano, non sono squallidi emarginati che vivono nelle ancor più squallide periferie italiane (o americane) e il cui unico scopo a vestirsi con giubbotti neri, borchie e fare a botte col primo che li guarda storto…

    Coltivano teorie vecchie e nuove atte alla segregazione, ma il tutto in maniera algida, fredda, analitica, come ho detto professionale. Ci sono utenti che spaccano il capello (scientifico) in quattro, non si limitano allo sfottò. Utenti che appartengono ad un sito AMERICANO, gestito da personaggi membri del Klu-Klux-Klan, in molti Paesi considerati ospiti sgraditi se non proprio criminali..

    Professano l’antisemitismo in maniera spietata, costante, portando sempre prove di ogni tipo, articoli, pubblicazioni, link alle più abiette e farneticanti teorie genetiche, sociali provenienti da altrettanti sociologi, Genetisti, ricercatori…Spesso interi topics sono estratti consistenti di queste pubblicazioni…

    No, signori, quella gente non si può combattere con le solite armi del :”siete pazzi, malati stronzi e figli di buona donna”…Perché non sono i citati “Testerasate”, sono persone alfabetizzate, spesso anche colte seppure in una maniera distorta, inumana, nel senso letterale della parola.

    Ed è per questo che sono molto più pericolosi : e dietro come ho detto hanno un’organizzazioni che conta migliaia di iscritti provenienti da mezzo mondo (ovviamente occidentale)…

    Saluti

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif 
 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.