"Che fare di più? Magari chiedere per intercessione di San Benedetto che il Papa ci mandi altro pastore, che Bari sia liberata dai gay ormai insopportabili ed arroganti e che una lezione (etica) la meriterebbero, dagli extracomunitari che pretendono di imporre a noi il loro credo barbarico: piuttosto, vestano come si deve, si lavino perché puzzano, non siamo a carnevale ed i loro vestiti piumati se li tengano nella Savana o a casa loro." Bruno Volpe dixit

La preghierina del giorno :D

Mi limito a pubblicare (l’uso del grassetto è del sottoscritto) la dolce preghierina del giorno di Bruno Volpe:

Dato a San Benedetto quel che é di San Benedetto, una volta tanto lo scomodiamo: caro santo, manda via i demoni che questa sera (una pioggia torrenziale non starebbe male) affliggeranno [ affliggeranno cosa? Ed il complemento oggetto ? NdGG ] con melodie inneggianti al male e a Satana. Che blasfemeranno contro Dio e i santi. Noi cattolici siamo miti, ci limiteremo a Recitare il rosario, sperando nella conversione di questa povere anime. Del resto, nemmeno il Vescovo, forse accalorato, si interessa alla salvezza dei baresi, che fare di più? Magari chiedere per intercessione di San Benedetto che il Papa ci mandi altro pastore, che Bari sia liberata dai gay ormai insopportabili ed arroganti e che una lezione (etica) la meriterebbero, dagli extracomunitari che pretendono di imporre a noi il loro credo barbarico: piuttosto, vestano come si deve, si lavino perché puzzano, non siamo a carnevale e i loro vestiti piumati se li tengano nella Savana o a casa loro.

[..] Intanto cacciamo a calci nel … , Pisanello e soci e tutta la risma di effemminati, atei, apostati e massoni che ci capitino a tiro. Una cacciata di Fede, si intende.

Amen

 
 

"Che fare di più? Magari chiedere per intercessione di San Benedetto che il Papa ci mandi altro pastore, che Bari sia liberata dai gay ormai insopportabili ed arroganti e che una lezione (etica) la meriterebbero, dagli extracomunitari che pretendono di imporre a noi il loro credo barbarico: piuttosto, vestano come si deve, si lavino perché puzzano, non siamo a carnevale ed i loro vestiti piumati se li tengano nella Savana o a casa loro." Bruno Volpe dixit

 

Mi permetto di parlare a nome di Pontilex.Org (nel caso la cosa non sia gradita, accetto ogni possibile moderazione necessaria) per specificare una cosa abbastanza ovvia e scontata, ma che forse è meglio precisare, onde evitare equivoci con persone non propriamente “sveglie”… Questa grottesca “preghierina” non è stata pubblicata su Pontilex.Org perchè ne condividiamo il contenuto.

 Al contrario, è stata pubblicata proprio per dare occasione ai lettori di vedere con i propri occhi qualcosa di assolutamente grottesco e deprimente… gente che ai giorni nostri ci può ancora stupire con simili “sparate” da medioevo ( della serie “Signore, ti prego liberaci da Tizio e Caio, che sono demoni incarnati: fai venire loro un bel crampo o una indigestione” )

Cose che non viene da crederci davvero finchè non le leggi.

Gianfranco Giampietro

13 pensieri su “La preghierina del giorno :D

  1. adminadmin

    Ecco, in una frase Brunello ha reso concrete e documentabili le ragioni per cui continuiamo a combattere le affermazioni omofobe e razziste che vengono proposte dal sito Pontifesso.

    Che dire? Grazie Brunello! :-)

    Replica
  2. petrus

    Sono davvero commosso! Questa preghiera è un concentrato di spirito evangelico, ma che dico evangelico, di spirito cristiano, ma che dico cristiano, di sano spirito cattolico, anzi Cattolico!
    Come si può continuare a dare addosso a pontifex, dopo una simile eccelsa dimostrazione di Fede, di Dottrina e di Morale?

    Replica
  3. Giacomo

    Non ho più parole per commentare quest’uomo :o
    Forse una risposta ci sarebbe. Ho scoperto un sito che vi segnalo; non so se posso, quindi censuratemi pure se nn è possibile lasciare il link. Si chiama http://www.peticiongay.com : una grande raccolta di firme per un progetto ambizioso, ma possibile. So bene che, se anche si dovessero raccogliere tutte quelle firme, in Italia ci sarebbe Qualcuno che farebbe un’opposizione feroce (e spregiudicata) ai matrimoni gay, ma credo sarebbe comunque un segnale forte per la politica (e per tanta gente): occorre più rispetto, più attenzione e più cultura sull’argomento… Basta baggianate! Che ne dite?
    P.S. Giuro che non prendo le royalties nè sto facendo propaganda gay (come mi direbbe il moderatore di Pontifex…) ;)

    Replica
    1. adminadmin

      I commenti possono contenere 1 link. Se contengono 2 link vengono parcheggiati in attesa di approvazione.
      La politica di Pontilex è di lasciare massima libertà nei commenti. Fanno eccezione ovviamente insulti pesanti, palesi bugie, troll conclamati e robaccia del genere… Il tuo intervento non mi sembra somigliare a nessuna delle classi di messaggi “sospetti” che devono essere moderati o modificati.

      Uuups scusa. Ogni tanto mi permetto di correggere evidenti errori involontari di digitazione (senza neppure segnalarlo all’interno del commento modificato).

      Replica
  4. giuxgiux

    ciao GG, ma io non sono affatto convinto che nel medioevo fossero così squallidi…
    Perché continuare a dire che i pontifessi sono medioevali… chissà quanti liberi pensatori e brava gente tra i nostri avi potrebbero risentirsene!
    G. (una sola :-P)

    Replica
    1. paolopaolo

      Potremmo postare la foto di “Christus Rex” da unciclopedia. Sai che anatemi che volerebbero.
      Forse è meglio evitare, và…

      Replica
  5. Gan

    @ Giux: beh, in fatto di omosessualità almeno fino al XII secolo il medioevo cristiano si dimostrò assai più tollerante rispetto ai pontifessi odierni. Per dire: nel IX secolo Scoto Eriugena scriveva già che ” Natura è il nome generale per ogni cosa che è e che non è (…) Nulla assolutamente può essere concepito che non debba essere compreso sotto questo termine”: nulla, nemmeno l’omosessualità. All’epoca, il seme essendo ritenuto impuro, se ne deprecava qualsiasi emissione non indispensabile, e cioè non finalizzata alla procreazione o non provocata dalla polluzione notturna. Ed il termine “sodomia” raggruppava tutti le pratiche non procreative e tutte le emissioni indebite di seme: non importa se fatte con una donna, un uomo, un anmale o da soli.
    L’omosessualità era quindi vista dai teologi dell’epoca come una forma di “fornicazione” non diversa nè più grave delle altre.
    Le cose cominciarono a peggiorare da quando Pietro Damiani scrisse il famigerato e feroce “Liber Gomorrhianus”, ma solo dal XIII secolo la chiesa esasperò definitivamente i propri atteggiamenti, pretendendo persecuzioni e condanne a morte per gli omosessuali.

    Replica

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <img src="" alt="" class="" width="" height="">

http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif