buone notizie

E’ di oggi la notizia che il Ministro per l’Istruzione ha inviato una circolare a tutti i presidi di tutti gli istituti italiani invitandoli a celebrare la giornata europea contro l’omofobia. Questa giornata, istituita dal Parlamento Europeo, cade tra qualche giorno, il 17 maggio prossimo.

potete leggere i dettagli qui

Non credo che ci sia altro da aggiungere. Posso solo che rallegrarmi per questo passo in avanti fatto dalle istituzioni. I tempi bui della Gelmini sembrano lontani, anche se c’e’ ancora tanto da fare per costruire una scuola laica e moderna degna di questo nome.

Questo articolo è stato pubblicato in Non meglio categorizzati il da .

Informazioni su sandro.storri

Progettista e sviluppatore di software precario (Sandro, non il software). Tipico prodotto delle periferie della capitale (aho!, che me 'mpresti na' sigaretta?). Appassionato di cinema e letteratura, usa l'italiano come un dialetto alternativo alla sua lingua madre, il romanesco. Sostiene la battaglia per i diritti civili anche se riconosce che spesso tratta la questione con degli incivili. Ha un pessimo senso dello humor e si vede, anche in questa breve biografia.

18 pensieri su “buone notizie

  1. StevenY2J

    Giochiamo al Toto-Titolo del prossimo articolo di Pontifex?
    Qualcosa mi dice che sarà contro Profumo… oppure s’immaginerà un bel complotto ateo-massonico-gay-comunista.

    Replica
    1. francesco t

      ricordo ancora alcuni dei primi articoli di di pietro, in cui praticamente elogiava il bullismo e lo sminuiva, indicandolo come passaggio obbligatorio della crescita.

      Replica
      1. StevenY2J

        Porca pupazza, io non sono mai stato bullo in tutta la mia vita… Devo essere cresciuto veramente malissimo, allora…

        Replica
  2. francesco t

    OT : le comiche stasera con l articolo che smentirebbe l omosessualità di leonardo da vinci, tra cui anche la sua “calligrafia maschile e da cui traspare una retta etica” XD . per non parlare del suo aspetto “affascinante” .

    ho riso di gusto.

    Replica
      1. StevenY2J

        Faccio notare soltanto che scrivono che, ai tempi, ad un omosessuale ben noto poteva essere tolta qualsiasi commessa da parte della Chiesa. Prendiamolo per vero.
        Ammettono, poi, che Michelangelo era notoriamente gay e avrebbe litigato spesso con “l’eticamente retto” Leonardo “calligrafia da uomo” Da Vinci. Bene.

        A questo punto, unite le due premesse, ne consegue che Michelangelo, essendo notoriamente gay, non avrebbe dovuto ricevere alcun incarico da parte della chiesa, giusto?

        Una domanda sorge, allora, spontanea… E LA CAPPELLA SISTINA???

        Non notate anche voi, una certa contraddizione e superficialità?

        Replica
        1. adminadmin

          Ma loro non sono superficiali e contraddittori. Sono solo dediti all’applicazione del minimagistero Pontifesso. Loro si limitano ad interpretare in punta di minimagistero gli accadimenti, trasformando le tragedie in minimessaggi del loro minidio. Tutto quello che non si incastra con il loro minimagistero (adatto forse a mini-menti), non esiste oppure è frutto di un complotto. Easy, isn’t it?

          Replica
          1. francesco t

            no perchè la risposta di di pietro alle accuse di omofobia, razzismo, e xenofobia?

            http://www.pontifex.roma.it/index.php/editoriale/il-fatto/11731-rispondo-ad-una-lettera-aperta-in-cui-vengo-accusato-di-essere-razzista-nazista-xenofobo-antisemita-omofobo-ed-altro

            hahahahahahaa .

            senti admin, posso farmi querelare anch io allora se dico in questo commento che di pietro, come volpe, ha affermato cose assolutamente omofobe (non in senso psicologico) ? e nondimeno dici che mi concederà la querela se affermo che pontifex non solo ha contenuti omofobi che incitano alla violenza e alla discriminazione verso gli omosessuali, ma pubblica anche notizie false senza assumersene la responsabilità! ne è un esempio la diffamazione che ha fatto bruno volpe nei miei confronti, priva di prove concrete e fasulla, ma di cui pontifex non si è mai curato, assecondando la diffamazione :)

            mi rivolgo a te, di pietro: che dici, me la merito la querela? perchè io non vedrei l ora di dimostrare l omofobia e quant altro presente su pontifex in un tribunale :)

          2. francesco t

            e poi sentilo : 180 omosessuali guariti in archivio!!!! EHHH BUM!! e non contiamo nemmeno il fatto che il 90% di quelli che ha riportano non erano affatto “guariti” XD

            che pena, che pena! spero di leggere una succosa risposta(perchè la sua rispsota non era indirizzata a me ) , perchè mi fa troppo ridere.

          3. adminadmin

            Ti prego di notare l’assurda frase con cui descrive il nostro sito…

            La lettera aperta è stata pubblicata su un sito che preferisco non nominare, in quanto vi sono molte querele pendenti e la Magistratura sta facendo il proprio dovere; mi limito solo a precisare che è un sito volutamente anonimo, intestato ad anonimo, gestito da un anonimo, registrato presso un provider americano proprio per aggirare o rallentare la ricerca della paternità da parte della Magistratura (le rogatorie internazionali si richiedono solo in caso di pedofilia o di terrorismo) e che spesso pubblica blasfemie ed eresie. Non intendo, pertanto, pubblicizzarlo!

            Evidentemente non ci legge, altrimenti saprebbe bene che molti dei siti da cui copiaincolla i suoi contenuti (ad esempio patriziastella.com e no194.org) hanno esattamente le stesse caratteristiche che ha indicato… Poverello. E’ addirittura “vicequalchecosa Sud” del movimento no194.org e non conosce i dettagli della registrazione del suo sito… Ignorante oltre che poverello… :-)

            Per il resto, in giornata, con molta calma, leggeremo e valuteremo come rispondere.
            In estrema sintesi: tante balle. Tante belle balle che Carletto racconta ai suoi lettori, arroccato nella sua torre d’avorio, dove nessuno può commentare liberamente…

          4. Gabriele

            ma alla fine vi ha querelato o no ? oppure è colpa della magistratura massone comunista pluto giudaica che non vi vuole perseguire…?

        2. adminadmin

          Ma il “Centro Studi Glinni” di Acerenza, chi lo conosce? Curioso, Acerenza è la stessa cittadina dove si trova quel presunto “bastone” miracoloso…

          Replica
  3. marco nicolao

    non trattate troppo male i pontifex, è grazie a loro che ho scoperto l’esistenza di questo sito.
    riconosco parecchi nomi di quelli che sono stati vivaci commentatori delle pontifesserie e che sono scomparsi da quando hanno messo l’obbligio di pagare per commentare. io mi rifiuto di dargli anche un euro, e non sono il solo, pare, visto che sono rimasti a delirare in 4 gatti. anch’io però continuo a leggerlo perche è troppo divertente.
    ho capito anche che non ero l’unico ad essere bannato a corrente alternata, ma lo sospettavo.

    saluti a tutti e grazie.

    Replica
  4. Gabriele

    avete aizzato B.V. che risponde con un articolo sul kiss cross di bari…in cui definisc ei gay corruttori di minori…chiede alla magistratura se questa non è aberrazione ed altre sciocchezze simili…ahahahah

    Replica
    1. StevenY2J

      Ringrazio il cielo (o LA Cielo?) di essere stato bannato, così almeno non dovrò spiegare per l’ennesima volta a Volpe che:
      1. essere gay non é reato
      2. il bacio gay non é reato
      3. il bacio di due gay in pubblico non é reato (o, in caso contario, dovrebbe esserlo anche quello degli etero)
      4. la magistratura non può fare nulla perché non c’é reato né illecito civile o amministrativo
      5. qualunque festa cada in quel giorno di Maggio per cui lui si é stracciato le vesti é una festa religiosa e lo Stato (Laico) non può imporre ai suoi cittadini di osservare le feste di una determinata religione.

      REGOLA NUMERO UNO:
      PRINCIPIO DI NON CONT… ehm, volevo dire… DI LAICITA’ DELLO STATO

      Replica

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <img src="" alt="" class="" width="" height="">

http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif