Il Calimero Furioso…

Carletto oggi è incacchiato. E pure di brutto.

La motivazione? Semplice, qualcuno gli ha fatto notare che negli articoli su Buddhismo & Nirvana ha scritto delle stron  ahemm… volevo dire delle cose non propriamente corrette:

“A seguito della pubblicazione di alcuni miei articoli, cui ne seguiranno tanti altri sull’argomento “altre religioni”, meglio indicate nella Parola di Dio come “falsi credi”, ho ricevuto alcune e-mail inquietanti ed anche alcuni commenti stravaganti; il dato preoccupante, tuttavia, non è tanto il contenuto delle e-mail quanto la provenienza: quasi tutti cattolici o presunti tali.”

Preso in castagna dunque. Ma il nostro non ci sta. Vede e rilancia:

“Dico presunti tali non con superbia, ci mancherebbe,”

Quando mai Cidippino! Sappiamo bene che tu sei una persona umilissima…

“tutti noi sappiamo che solo Dio legge nei cuori degli uomini, ma è bene denunciare, come sta facendo Papa Benedetto XVI, un quasi totale livello di “analfabetizzazione religiosa” che è sconcertante. Solitamente, così almeno è stato fino agli anni ’70, l’apologeta cercava di difendere la vera fede dalle aggressioni delle eresie e dalle presunte filosofie messe in giro dai “portavoce” delle “altre religioni”, ma al girono d’oggi”

Sorvoliamo sull’errore di battitura, và…

“sembra che questo gratuito apostolato (di apologetica) debba essere indirizzato anche a molti uomini e donne che si definiscono “cattolici”.”

A chi si riferisce con quel “apologeta” Sta parlando in generale? Sta parlando di Ratzinger? Boh, sembrerebbe di sì, la grammatica non è mai stato il punto forte dei PontifeSSi… come altre cose del resto.
Cosa diamine sia un “apostolato di apologetica” è parimenti oscuro. Ci conforta sapere che sia gratuito.
In questi tempi di crisi mica si possono tirare fuori tutti i giorni soldi per un tapìa tapìoco, eh!

“Dico questo perché oggi, forse per ignoranza o forse per una protestantizzazione del cattolico (grave colpa degli educatori e di alcuni parroci / religiosi post conciliari), tutti pensano che il termine ecumenismo voglia dire che “tutte le religioni sono uguali, giuste, buone e danno salvezza”.
Ma chi l’ha detto? Dove sta scritto?”

Da nessuna parte perché te lo sei inventato!
La comunistissima Wikipedia definisce infatti Ecumenismo: “il movimento che tende a riavvicinare e a riunire tutti i fedeli cristiani e quelli delle diverse Chiese. Il punto di partenza è la comune fede nella Trinità: in Dio Padre, in Gesù Cristo Figlio e in Dio Spirito Santo. La parola deriva dal termine greco oikouméne, che indica in origine la parte abitata della Terra; la scelta indica come una sorta di indirizzo nella ricerca di una sempre più stretta collaborazione e comunione tra le varie chiese cristiane che abitano il mondo.”

Nessuno ha mai detto che Ecumenismo = tutte le religioni sono uguali, caro Carletto. È una definizione che ti sei inventato tu per buttarla in caciara, non sapendo come rispondere alle critiche che ti sono state fatte.

“Se un Papa osasse proferire ex cathedra una simile eresia, sarebbe automaticamente un “anti-papa”, non servirebbe più Cristo ma Satana; tanto vale per parroci e catechisti, sarebbero degli eretici pubblici passibili di scomunica.”

Neanche mezza pagina e il delirio è già fuori controllo…

“Per ben comprendere “CHI È IL CATTOLICO? CHE COSA DEVE SAPERE IL CATTOLICO?” vi rimando alla lettura dell’articolo in nota uno [1].”

La nota uno sarebbe questa: [1] http://www.pontifex.roma.it/index.php/opinioni/laici/11156-chi-e-il-cattolico-che-cosa-deve-sapere-il-cattolico.
In pratica un ad Auctoritatem autoreferenziale. Fortuna che non era superbo, il Calimero!

“Per intendere il significato, quello vero e non eretico, di ecumenismo, vi rimando alla lettura degli articoli inseriti in nota due [2] “AMATEVI L’UN L’ALTRO: COME VIVERE L’ECUMENISMO E LA FRATELLANZA UNIVERSALE SENZA CADERE IN ERESIA E PECCATO MORTALE?” e tre [3] “SFATIAMO UN FALSO MITO BUONISTA: ECUMENISMO NON VUOL DIRE CHE TUTTE LE RELIGIONI SONO GIUSTE”.In seguito, sempre se avrete del tempo, vi invito a leggere anche l’articolo inserito in nota quattro [4] “PERCHE’ FA PIU’ DANNI UN PRETE IGNORANTE O ERETICO CHE UN PRETE PEDOFILO? LA QUESTIONE DEGLI ANGLICANI E ALTRO …”.”

Qua si potrebbe recuperare gli articoli citati e dissezionarli uno per uno. Ma poiché sicuramente è già stato fatto da altri mi limito ad una banale considerazione: Ripetere due, tre, quattro, N volte lo stesso concetto (peraltro errato) non lo rende più vero di quando lo si è esposto la prima volta…

 “Se non siete ancora convinti, comperate il Catechismo della Chiesa cattolica e consultate la voce “ecumenismo”.”
 

E perché non la riporta direttamente lui, visto che il Catechismo della CCAR lo cita ad ogni piè sospinto? Forse perché il decreto “Unitatis Redintegratio” del tanto denigrato (dai PontifeSSi) Concilio Vaticano II definisce l’Ecumenismo nel seguente modo:

“Per « movimento ecumenico » si intendono le attività e le iniziative suscitate e ordinate a promuovere l’unità dei cristiani, secondo le varie necessità della Chiesa e secondo le circostanze. Così, in primo luogo, ogni sforzo per eliminare parole, giudizi e opere che non rispecchiano con giustizia e verità la condizione dei fratelli separati e perciò rendono più difficili le mutue relazioni con essi. Poi, in riunioni che si tengono con intento e spirito religioso tra cristiani di diverse Chiese o comunità, il « dialogo » condotto da esponenti debitamente preparati, nel quale ognuno espone più a fondo la dottrina della propria comunione e ne presenta con chiarezza le caratteristiche. Infatti con questo dialogo tutti acquistano una conoscenza più vera e una stima più giusta della dottrina e della vita di ogni comunione. Inoltre quelle comunioni vengono a collaborare più largamente in qualsiasi dovere richiesto da ogni coscienza cristiana per il bene comune, e possono anche, all’occasione, riunirsi per pregare insieme. Infine, tutti esaminano la loro fedeltà alla volontà di Cristo circa la Chiesa e, com’è dovere, intraprendono con vigore l’opera di rinnovamento e di riforma.” (UR 4).

Non ci vuole un laureato in teologia per capire quanto si sia lontani dalla concezione di “Ecumenismo” di Cidipippen…
Anche il nostro probabilmente se ne è accorto e, candido come una serpe e furbo come una colomba, è già saltato di palo in frasca…
 

“Tornando ai commenti di cui sopra, uno mi ha particolarmente colpito:
“I fedeli di altre confessioni sono convinti di essere nel giusto, loro e solo loro, esattamente come lo sono i cattolici. E, udite udite, hanno esattamente lo stesso diritto di sentirsi nel giusto che hanno i cattolici. Lo stesso. La vostra verità è qualcosa in cui molti di noi crediamo (magari non proprio nello stesso modo…..), ma non è più verità di altre verità. Fatevene una ragione”.”
 

Il concetto del commento riportato da Carletto, anche se esposto in una maniera un pò grezza, è il fondamento di ciò che siamo soliti chiamare libertà di culto.
Ma come sappiamo i PontifeSSi con le libertà ed i diritti altrui hanno qualche problema…
 

“Ora, se chi ha rilasciato questo commento è persona battezzata, comunicata e cresimata, 2 sono le strade:
1) O è in stato di ignoranza inconsapevole, quindi è colpa del suo sacerdote che, invece di essere stato “portatore di Sacro” è stato un servitore di Satana;
2) O è in stato di “non ignoranza” e quindi è in eresia e le misure, in questo caso, sono più drastiche.”
 

Drastiche? Cosa intende per drastiche? Tre tratti di corda? L’uso della vergine di Norimberga? Occhio Carletto, al giorno (anzi al girono!) d’oggi se vai in giro con un cappuccio nero in testa ed una torcia in mano, non ti riconoscono come un’inquisitore, ti pigliano per un Black Block!

“In ambo i casi, comunque, questa persona va ri-evangelizzata, motivo per cui Papa Benedetto XVI, alla luce dell'”analfabetismo religioso”, ha deciso di indire l'”Anno della Fede”.
La frase di scandalo è la seguente: “La vostra verità è qualcosa in cui molti di noi crediamo (magari non proprio nello stesso modo…..), ma non è più verità di altre verità. Fatevene una ragione”.
Risponderà alla persona il Vescovo Alfonso Maria de Liguori, Santo e Dottore della Chiesa”

Ma  ma   ma …. come! Tutto ‘sto ardore guerriero fino ad ora e poi… mandi avanti un’altro al tuo posto! Uno morto da più di due secoli oltretutto! E perchè mai tiri in ballo le opinioni di un’altro (l’anonimo commentatore) quando si stava parlando di ciò che TU hai scritto?  

Vi risparmio il pistolotto successivo. Vi basti sapere che, buttacaso, con l’argomento di cui si parlava sopra c’entra come proverbiali cavoli a merenda.
Passiamo piuttosto alla chiusa dell’articolo, vera e propria perla della giornata:

“Ciò letto, qualora, trovandovi a colloquiare con sacerdoti, religiosi, suore, catechisti od altri, doveste ascoltare una frase del genere: “tutte le religioni sono uguali, giuste, buone e danno salvezza”, scappate a gambe levate e presentate denuncia in Curia, presso l’Ordinario preposto, presso il centro anti-sette e presso il centro anti-plagio.”
E chi dovesse leggere l’articolo di Carletto non si disturbi a chiamare la neuro. Cidippipen non ha perso il senno come Orlando, è così 365 giorni all’anno!

Fonte dell’embolo PontifeSSo: http://www.pontifex.roma.it/index.php/opinioni/laici/11475-qcontro-i-settari-che-negano-la-chiesa-cattolica-essere-lunica-veraq

AGGIORNAMENTO:

Non contento della brutta figura rimediata, oggi (25 aprile 2012) il Calimero Furioso rincara la dose con la solita sequela di insulti e dimostrando, per l’ennesima volta, di non aver capito una beata mazza di quello che si cerca di spiegargli con mooolta pazienza…

Per chi volesse cimentarsi nella lettura dell’articolo qui il link: http://www.pontifex.roma.it/index.php/opinioni/laici/11498-due-cattolici-rispondono-ad-uno-strano-buddhista-al-soldo-di-un-diversamente-eterosessuale

35 pensieri su “Il Calimero Furioso…

  1. adminadmin

    Carletto ha sempre dimostrato una certa “enfasi” nel suo modo di esprimersi… Questo brano ne è la conferma. Ammiro la tua pazienza: io sarei scappato a gambe levate (chiamando la neuro) dopo i primi errori di ortografia. ;-)

    Comunque questa enfasi nei toni ci conferma che Carletto è nel momento più grave della sua fase maniacale… Temiamo che presto sprofondi nella depressione. Visto che in queste settimane non è mai venuto qui a lasciare i suoi commenti abbiamo l’impressione che questa volta la fase depressiva sarà meno pronunciata del solito. Quindi potrebbe scomparire per un periodo abbastanza breve. Time will tell… :-)

    Replica
  2. Sandro Storri

    verra’, verra’… sono i cicli delle sindromi maniaco-depressive. e’ ancora in fase di ascesa. si sta caricando in modalita’ autoreferenziale pensando di essere la reincarnazione di san paolo. tra un po arrivera’ il tracollo con la conseguente caduta in depressione. a quel punto verra’ a comentare qui dicendo che in fondo lui non c’entra un cazzo con quel Di Pietro che scrive scemenze su pontifex…

    Replica
        1. adminadmin

          FSM apparentemente hanno rimesso in ordine la loro homepage… L’hanno fatto per noi, per non limitare la nostra possibilità di divertirci e di ridere di loro :-)

          Replica
          1. Andrea Laforgia (derealizzato)

            Ragazzi, oggi Banfi ha scritto una cosa esilarante: “7.000 anni di storia, quindi da Adamo e Eva fino a oggi,”… hahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaah…

          2. adminadmin

            Ma che tristezza… Quest’oggi ripropongono un brano di tale “Giulio Dante Guerra” del 1983… Sono ridotti veramente male: ripropongono quanto scovato da altri. Infatti il brano del Guerra è stato pubblicato la prima volta sull’insulso giornale di Alleanza Cattolica nel 1983, poi non ha avuto praticamente altro risalto per molti anni. Ed alla fine, tra il 2003 ed il 2005 è ricomparso attraverso qualche pagina sparsa nel mare di Internet. Quindi più nulla fino a qualche giorno fa, quando l’articolaccio ricompare dentro un documento condiviso tramite scribd. E magicamente ecco ricomparire lo stesso brano anche sul sitarello Pontifesso… Coincidenze! :-D

            http://it.scribd.com/doc/89943088/l-Origine-Della-Vita
            http://www.alleanzacattolica.org/indici/articoli/guerragd97.htm

            Curioso poi osservare il CV del Guerra. CV che non compare nell’articolo originale di quei fascistelli di alleanza cattolica ma che invece compare nel documento condiviso tramite scribd…

            Primo Ricercatore del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) presso la Sezione Pisana dell’Istituto per i Materiali Compositi e Biomedici del CNR

          3. StevenY2J

            Oggi c’é spazio anche per l’attacco a Famiglia Cristiana che viene accusata delle peggiori cose perché – udite, udite – propone ROSY BINDI come premier (neanche fosse Darth Fener in persona…)

            E, logica conseguenza, Famiglia Cristiana viene (nuovamente) accusata di essersi allontanata dalla fede cattolica…

            Il che potrebbe anche avere un senso se non fosse che FC non ha proposto un bel niente.
            Ha pubblicato i risultati di un SONDAGGIO fra i suoi lettori. Tradotto: Rosy Bindi non l’ha scelta come premier da FC. Sono stati i lettori di FC a votarla in maggioranza.

            Quindi, oggi su Pontifex, delle due l’una:
            1. o si accusa FC di non aver manomesso i dati del sondaggio (!!!) in modo da far risultare vincente una donna in politica filo-cattolica, tipo la Binetti
            2. oppure non si sa che cosa sia un “sondaggio”, ovvero una ricerca condotta tra un determinato numero di persone (i lettori di FC) per raccogliere le loro preferenze, in cui i giornalisti, il direttore e l’editore del giornale non esprimono nulla, ma riportano soltanto i dati raccolti.

            Anche in questo caso, ennesima occasione per Pontifex per negare la realtà, ovvero che l’Italia si sta pian piano allontanando dal cattolicesimo tradizionale, formale e fortemente ipocrita e si avvicina ad una concezione più aperta e “sostanziale” della religione cattolica, tipo quella portata avanti dalla Bindi. Grazie a Dio, verrebbe da aggiungere.

          4. StevenY2J

            Questione di punti di vista, credo.

            Dal mio punto di vista, immagino che Dio preferisca una Rosy Bindi che rispetta il prossimo, piuttosto che un Berlusconi “cattolico” che prende la comunione, e poi si permette di insultare la stessa Bindi per l’aspetto fisico, in più occasioni e davanti alle telecamere.

            Invece, ricordo sempre che, per Gianni Toffali, come scritto in un articolo pubblicato qualche tempo fa su PFX, Berlusconi é “un uomo buono che ama le donne e la vita.”
            La Bindi e la Bonino, invece, sembrano due demoni in persona, a leggere il sito, soltanto perché sostengono i diritti delle minoranze o sono “di sinistra”. Immagino che Giorgio Gaber si rivolterebbe nella tomba…

  3. paopao

    Compagno Z: un ´equilibrata e divertente sbirciatina nel “meraviglioso” (ma anche inquietante) mondo di cidippippen …

    Replica
  4. Betta

    Il commento sulla libertà di culto (grezzo, hai ragionissima) era della sottocrista e sono in trepida attesa di conoscere le misure drastiche che cidipippen ha in mente per me. Per adesso, a mò di espiazione, sto mandando a memoria gli scritti di Alfonso Maria de Liguori.

    Replica
  5. Gennaro

    Posto il messaggio che Il webmaster del Blog Pontifex mi ha inviato via mail, si commenta da se, questo è il loro modo di reagire quando non sanno come rispondere.

    Ogni utente ha un nik diverso sul nostro sito.

    Il suo commento allusivo e offensivo non sarà pubblicato.

    Saluti

    Eviti di congetturare diabolicamente.

    Replica
    1. adminadmin

      Gennaro ho aggiunto il corsivo per differenziare il tuo testo dal contenuto del messaggio che hai ricevuto. Ti prego di evidenziare eventuali miei errori. :-)

      Replica
      1. Gennaro

        Non c’è nessun errore, grazie, per fortuna c’è gente come voi che può tener testa allo smisurato ego di questi individui

        Replica
          1. Gennaro

            Avevo dimenticato di dire che CDP ha bloccato i miei commenti sul sito,ma era una mossa ovvia,soprattutto se proviene da uno come lui.

  6. Davide

    Sono anch’io giunto a conclusioni drastiche: Ciddippino Papa!
    Cancellazione del CV2°, ritorno alla messa in latino, svuotamento delle parrocchie e all’apice dell’apostolato una scomunica urbe et orbis.
    Alle fine rimarebbe lui, Volpe (a svuotare lo IOR in 5 minuti per le nuove crociate) e qualche emerito incapace di intendere e volere: fine della millenaria storia del Cattolicesimo.

    Replica
        1. adminadmin

          Caspita, bisogna far digiunare i felidi per lungo tempo, altrimenti con difficoltà troveranno gradevoli certi “manicaretti” tipici degli amici Pontifessi, come il fegato alla Murattiana… ;-)

          Replica

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <img src="" alt="" class="" width="" height="">

http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_bye.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_good.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_negative.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_scratch.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wacko.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yahoo.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cool.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_heart.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_rose.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_smile.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_whistle3.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_yes.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_cry.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_mail.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_sad.gif 
http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_unsure.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/wpml_wink.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/skull-400.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/trident.gif  http://pontilex.org/wp-content/plugins/wp-monalisa/icons/beer.gif